di Davide Rossi , 18.03.2022

L’Europa vanta alcune tra le più belle destinazioni estive del mondo, ma la scelta è talmente ampia che, senza una guida di viaggio, è veramente difficile decidere dove andare in vacanza.

Per quanto sia praticamente impossibile raccontare l’intera offerta turistica europea, abbiamo deciso di scrivere una guida di viaggio dove presentiamo alcune tra le destinazioni preferite dai turisti italiani.

In questa guida di viaggio parleremo di spiagge, località balneari e mare, ma anche di montagna, città d’arte, mete turistiche amate dai giovani, località perfette per una famiglia e posti tranquilli.

Una panoramica a 360° per aiutare i nostri followers a rispondere a un’importante domanda: “Dove vado in vacanza questa estate?”

Come si viaggerà nell’estate 2022?

Dall’inizio della pandemia nel 2020, il 2022 sembra essere molto promettente, sia per i turisti, sia per tour operator e agenzie viaggio.

Già da febbraio, molti stati hanno iniziato ad allentare le misure di restrizione, come per esempio l’utilizzo della mascherina all’aperto.

Grazie al Green Pass durante l’estate 2022 si potrà viaggiare con molta più tranquillità all’estero, anche al di fuori dell’Europa, come riportato nell’ordinanza del 22 febbraio 2022 del Governo Italiano.

Siccome però le condizioni nei singoli stati possono sempre cambiare, prima di prenotare una vacanza, e prima di partire, si consiglia sempre di consultare il sito “Viaggiare Sicuri” del Ministero degli Affari Esteri.

All’interno del sito, troverete informazioni aggiornate su eventuali nuove restrizioni e consigli di viaggio anche relativi alla propria salute.

Prima di lasciarvi alle guide di viaggio, vi ricordiamo che l’assicurazione viaggio “A - Assistenza Sanitaria” di Columbus prevede (tra le varie coperture):

  • Assistenza medica h24
  • Spese mediche illimitate 
  • Rimpatrio sanitario

Leggi anche “Assicurazione medica di Viaggio”.

Sono inoltre coperte anche le spese dovute a malattia dovuta al contagio da Covid-19 (Coronavirus).

Leggi anche “Speciale Covid-19”.

Grecia

Per certi versi, la Grecia è molto simile all’Italia. La “Culla della civiltà”, infatti, è famosa sia per le splendide spiagge, sia per musei e siti archeologici.

Per quanto il mare in Grecia sia gradevole, non si possono non visitare reperti storici, musei e siti archeologici.

Ovviamente, visto il gran caldo, si consiglia di visitare i luoghi all’aperto la mattina presto o il tardo pomeriggio, mentre i musei si possono tranquillamente visitare nelle ore centrali della giornata grazie all’aria condizionata.

Leggi anche:

Per gli amanti del caldo e del mare, per prima cosa un consiglio: fate attenzione al caldo: le temperature in Grecia, in estate, possono raggiungere i 40 gradi.

Se amate le belle spiagge, in Grecia avrete solo l’imbarazzo della scelta.

Ecco di seguito qualcuna tra le più belle:

  • Agios Sostis (Serifos)
  • Sarakiniko (Milos) 
  • Elafonissi (Creta)
  • Navagio Bay (Zante) 
  • Koukounaries (Skiathos)
  • Myrtos Beach (Cefalonia) 
  • Balos Beach (Creta) 
  • Kleftiko (Milos) 
  • Golden Beach (Paros)

Tenete però presente che le spiagge delle isole greche più rinomate, possono diventare molto affollate nei mesi estivi, soprattutto a luglio e agosto.

Se non vi dispiace la folla, luoghi come Santorini e Mykonos sono molto animati in questo periodo dell'anno.

In alternativa, se preferite soggiornare in isole più tranquille e con meno turisti, potete tenere in considerazione: 

  • Andros
  • Astypalaia
  • Kythnos 
  • Lipsi 
  • Leros
  • Tinos

Località come Pounda Beach (Paros), o Prasonisi (Rodi), sono frequentate dagli amanti di windsurf e kitesurf, pertanto, potrebbero non essere ideali per una famiglia con figli in cerca di relax.

Leggi anche “Assicurazione viaggio per la Grecia” 

Croazia

La Croazia è una meta estiva tra le più interessanti d’Europa, grazie alle famose spiagge e ai prezzi, in genere, molto convenienti.

Leggi anche “Assicurazione viaggio per la Croazia” 

In Croazia, oltre al mare e alla movida, non mancano anche mete naturalistiche sorprendenti, luoghi storici e posti tranquilli.

Per fare un esempio, durante il vostro soggiorno non potete non visitare il parco nazionale dei laghi di Plitvice, poco conosciuto ma molto apprezzato.

Si può raggiungere comodamente la Croazia in aereo per poi spostarsi in auto o, meglio ancora, in barca. Sono infatti moltissime le escursioni possibili da fare in giornata.

Tra le isole croate più belle segnaliamo:

  • Hvar (Lesina)
  • Pag (Pago)
  • Vis (Lissa) 
  • Rab (Arbe) 
  • Cres (Cherso) 
  • Korkula (Curzola) 
  • Brac (Brazza) 
  • Mljet (Meleda) 
  • Dugi Otok 
  • Silba (Selve)

Tra le spiagge più belle della Croazia, invece, segnaliamo:

  • Rajska Plaza (Paradise beach), Lopar
  • Punta (Velika Plaza) 
  • Kraljica Plaza, la spiaggia di Medveja
  • Zlatni Rat beach (il Corno d'oro)
  • Zrce, Pag 
  • Punta Rata Beach 
  • Bacvice Beach, Split 
  • Banje Beach, Dubrovnik 
  • Spiaza Bay, Susak 
  • Queen's Beach,Nin

Leggi anche "Vuoi andare al mare in Croazia? Scopri le mete più belle”.

Se amate la movida, località come Hvar e Pag fanno al caso vostro, mentre Dubrovnik, molto semplice da raggiungere dall’Italia, è ideale per le famiglie.

Se invece siete alla ricerca di un posto tranquillo in Croazia, potete visitare: 

  • Isole Kornati
  • Baia di Lone 
  • La regione della Lika 
  • Zlarin (Zlarino) 
  • Varazdin 
  • Sibenik 
  • Pupnatska Beach 
  • Lastovo Island 
  • Plitvice National Park 
  • La risorgiva del torrente Rumin

Leggi anche:

Spagna

L’estate in Spagna è semplicemente grandiosa, grazie all’incredibile movida di luoghi come Ibiza e Barcellona, ma anche grazie alle sue splendide isole, in particolare Baleari e Canarie.

Se amate le escursioni, il Cammino di Santiago offre un’esperienza unica nel suo genere, mentre se amate l’arte e la cultura, non perdete l’occasione scoprire:

Se sei alla ricerca di spiagge più isolate e con meno persone, potrai trovarne a Cadice, in Cantabria o in Galizia.

Anche la Costa Brava vanta ottime spiagge, alcune molto affollate altre meno.

Di seguito, alcune tra le spiagge più belle della Spagna:

  • Platja de ses Illetes
  • Playa de las Teresitas 
  • Playa de Rodas 
  • Calò des Moro 
  • Punta Prima 
  • Cala Pregonda 
  • Cala Salada

Montenegro

L'estate in Montenegro ha molto da offrire, soprattutto a chi non vuole rinunciare a niente, ma vuole anche risparmiare.

Pur essendo un territorio piuttosto piccolo, il Montenegro offre, oltre al mare, la possibilità di partecipare a diverse escursioni per esplorare il territorio.

Tra le località da visitare segnaliamo:

  • Budva
  • La baia di Boka
  • la baia di Risan (ideale per le immersioni)
  • Cetinje, la città-museo
  • Lago Nero
  • Ada Bojana
  • I centri benessere e termali sul monte Bjelasica

Albania

In Europa, l’Albania è uno dei paesi più economici dove andare in vacanza, a fronte di spiagge e servizi di tutto rispetto. Tenete presente che la settimana di Ferragosto, è possibile prenotare un soggiorno stellato di una settimana per 2 anche intorno ai 500 euro.

Tra le località balneari più belle dell’Albania: 

  • Saranda (a 7 km da Corfù)
  • Jali Beach (tra Dhërmi e Himarë)
  • Durazzo (7km di costa)
  • Dhërmi (a 45km a Valona)

Se cerate spiagge più isolate e meno frequente dai turisti, all’interno del Parco Marino Nazionale, nella Penisola di Karaburun, troverete Saint Andrews e Grama Bay.

Ultima cosa importante, il popolo albanese è famoso per essere particolarmente cordiale e gentile con i turisti.

Leggi anche:

Malta

Una località estiva particolarmente economica, a 2 passi dalla Sicilia, è l’isola di Malta.

Qui è possibile trascorrere un soggiorno di lusso a prezzi molto ridotti rispetto al resto d’Europa, il ché la rende una meta molto interessante per le famiglie.

Malta, però, è un vero paradiso per adolescenti e giovanissimi. Lo Stato, infatti, è famoso in tutta Europa per i viaggi studio che da anni vengono organizzati proprio sull’isola.

I viaggi studio attirano flotte di giovanissimi che, se di giorno studiano, di notte affollano le strade e i tanti locali delle città.

Non tutta l’isola però è una piccola Ibiza. La movida si concentra soprattutto nella zona di San Julian, mentre il resto dell’Isola è abbastanza tranquillo e frequentata da turisti più adulti.

Spiagge e mare dell’isola di Malta sono gradevoli, ma non paragonabili alle coste siciliane, così come non è paragonabile il cibo dell’isola, che risente molto dell’influenza inglese e araba.

Secondo alcuni però, le spiagge più belle e tranquille si trovano sulle isole di Gozo e Comino.

In molti, infatti, soggiornano a Malta ma vanno al mare a Gozo, facilmente raggiungibile con il traghetto.

Leggi anche:

Bulgaria: Sunny Beach

Quando si parla di “Estate in Bulgaria”, la meta di cui bisogna parlare è, senza dubbio, Sunny Beach.

Sunny Beach è nota per le sue spiagge sabbiose e il clima soleggiato, molto simile a quello che potreste trovare in Italia.

Sunny Beach è una meta notoriamente festaiola ed economica, pertanto è molto frequentata da giovani che si recano qui per festeggiare la fine degli esami, ma ha molto da offrire anche alle famiglie.

La spiaggia è molto grande, non mancano i servizi, gli hotel ed è possibile rilassarsi sia in riva al mare, sia visitando le zone limitrofe.

Per esempio, potete assaggiare i vini locali allo Chateau Medovo, situato a soli 12 km da Sunny Beach, o potete partire per un safari. Nel villaggio di Marinka, infatti, è possibile partecipare a una gita, un safari-tour guidato del fiume per esplorare la costa del Mar Nero, ricca di specie rare di rettili e altri animali.

La Bulgaria ha anche molta storia da offrire e nell'antica città di Nessebar è possibile visitare uno degli insediamenti più antichi d’Europa, nonché patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Leggi anche “Sunny Beach in Bulgaria è veramente una “Ibiza low cost”?”.

Altre località balneari in Bulgaria

Sunny Beach è, probabilmente, la più rinomata località Balneare della Bulgaria, ma non è l’unica.

Tra le spiagge più belle della Bulgaria possiamo elencare:

  • Arkutino 
  • Alepu
  • Bolata 
  • Dolphin
  • Durankulak 
  • Irakli 
  • Shkorpilovtsi 
  • Vromos

Mentre tra le località balneari più belle della Bulgaria segnaliamo Varna e le vicina Golden Beach.

Leggi anche “Dove andare al mare in Bulgaria: spiagge e località più belle”.

Portogallo

Se pensate di andare al mare in Portogallo, se escludiamo le Azzorre, il mare migliore lo troverete nella regione dell’Algarve.

Nell’Algarve troverete tranquillità, cultura, cucina e relax e un paese ricco di cultura, storia e tradizioni.

Il mare non è paragonabile alle coste del mediterraneo, ma in estate vi potrà sorprendere.

Leggi anche “Assicurazione Sanitaria di viaggio per il Portogallo” 

Le Isole Azzorre

Se oltre al mare amate fare escursioni circondati dalla natura, le Azzorre fanno proprio al caso vostro.

In questa terra, dove si può fare whale watching e nuotare con i delfini, si può anche esplorare l’entroterra per osservare i famosi geyser dell’isola di São Miguel.

Leggi anche "Come organizzare un tour delle isole Azzorre

Ogni isola offre una serie di attrazioni, come Flores, per esempio, dove potrete ammirare le cascate, o Pico, dove si trova la montagna più alta di tutto il Portogallo e dove si possono visitare, sottoterra, i tunnel lasciati dalla lava.

A Faial, dove un'eruzione nel 1900 ha creato un lato completamente nuovo dell'isola simile al deserto nero, vi sembrerà di essere atterrati sulla luna. Uno scenario simile a quello presente sull’isola di Lanzarote alle Canarie.

Corsica

La Corsica è un’isola francese proprio a ridosso della Sardegna. Non è certamente una delle isole più rinomate del mediterraneo, ma l’estate da queste parti è veramente “Top”.

Leggi anche “Assicurazione viaggio per la Francia”.

I mesi da giugno a luglio sono perfetti per tutti gli amanti del sole e gli appassionati di sport acquatici.

Tenete però presente che, da queste parti, nel fine settimana agosto si possono sfiorare le 400mila visite, quindi, è difficile trovare spiagge isolate e poco frequentate.

La Corsica però, è una località frequentata da molte famiglie, pertanto, anche se si è in tanti, è possibile rilassarsi.

Un piccolo consiglio: per risparmiare sulla prenotazione della vacanza in Corsica a luglio o agosto, conviene prenotare nei primi mesi dell’anno.

Destinazione Estive nel nord Europa

Se il mare non è nelle vostre corde, l’Europa ha ancora molto da offrire, come per esempio le capitali e le città del nord del continente, in particolare la Scandinavia e l’Islanda.

Queste zone, infatti, durante l’anno sono coperte di neve e molto fredde, in Estate, invece, le temperature si alzano e il panorama si colora letteralmente di verde.

A differenza però delle città del centro Europa, qui non fa mai veramente caldo.

L’unico inconveniente, è che in estate non si possa avvistare l’aurora boreale, uno degli spettacoli più suggestivi che la natura offra.

Di seguito riportiamo alcune guide di viaggio che abbiamo scritto sul Nord Europa. 

Migliori località in montagna in estate

In Italia sono presenti alcune delle località sciistiche più belle del mondo, inutile negarlo. Montagne bellissime, soprattutto nel Nord Italia, meta di turisti provenienti da ogni parte del mondo, sia inverno che in estate.

Anche se il mare è preferito dalla maggior parte degli italiani, la montagna resta una valida alternativa, soprattutto per chi vuole fuggire dal caldo della città e dal caos delle spiagge.

Se avete deciso di trascorrere una vacanza in montagna, ecco per voi alcune delle più interessanti mete in Italia:

  • Cortina d’Ampezzo
  • Ponte di legno 
  • Madonna di Campiglio 
  • Courmayeur 
  • Aosta 
  • Sestriere, Piemonte 
  • Val di Fassa 
  • Gran Sasso 
  • Bormio 
  • Parco Naturale Regionale Sirente Velino

Tags

Europa


← Jamaica: clima, spiagge e vacanze

Siti UNESCO in Campania: la Guida di Viaggio →