di Giacomo Greggio , 16.01.2019

Quando si parla di “Mare in Bulgaria” ci riferiamo al Mar Nero, poco conosciuto dagli italiani ma apprezzatissimo dagli abitanti dell’est e del nord Europa. Sulle coste della Bulgaria troverete una movida in grado di competere con Rimini, Ibiza e Corfù, spiagge dorate e un mare molto gradevole.

In estate le giornate superano facilmente i 39 gradi, sono piene di sole e povere di nuvole: qui piove molto poco e la tintarella è assicurata.

Il segreto del successo del mare della Bulgaria è il rapporto “Qualità prezzo” di una vacanza da queste parti. Il mare infatti è sicuramente gradevole, anche se indubbiamente meno bello di quello che bagna per esempio le coste italiane. Il costo molto basso di una vacanza in Bulgaria, anche a Ferragosto, la rende una meta sempre più cercata e apprezzata, nonostante le imperfezioni.

Perché andare al mare in Bulgaria

La Bulgaria offre una costa piena di strutture turistiche, locali, discoteche e stabilimenti balneari. La spiaggia è soffice e dorata, il mare è bello, piove poco e i prezzi sono più bassi rispetto alla media.

Il rapporto qualità-prezzo la rende una meta appetibile sia per i giovani che per le famiglie in cerca di divertimento: non mancano infatti spiagge libere più silenziose.

La temperatura del mare

Come abbiamo anticipato, la costa del Mar Nero è molto calda, mentre la temperatura dell’acqua si avvicina a quella dei “Paradisi tropicali”.

Durante l’estate, la media stagione del mare supera abbondantemente i 20 gradi, raggiungendo il suo massimo durante il mese di agosto. Le temperature medie del mare restano sopra i 20°C anche durante il mese di settembre, ma tendono a scendere da ottobre in poi, rendendo la balneazione poco gradevole o impossibile.

Le spiagge

La Bulgaria offre quasi 400 chilometri di spiagge che vengono suddivise in Costa Sud e Costa Nord. La caratteristica della spiaggia sul Mar Nero è la sabbia soffice e dorata, ma sono presenti anche zone con “Spiagge di sassi”.

Se volete divertirvi le spiagge dove si concentra la movida sono Sunny Beach, Golden Sands e Ozbor: qui una miriade di persone affollano gli stabilimenti balneari ogni giorno, interessate più alle feste che al mare.

Leggi anche “Le 10 feste in spiaggia più amate dai giovani”.

Se cercate il relax vi conviene per prima cosa allontanarvi da queste località, ripiegando in qualche campeggio o città meno conosciuta.

 

Alcune tra le spiagge più famose della Bulgaria 

  • Arkutino
  • Alepu
  • Bolata
  • Dolphin
  • Durankulak
  • Irakli
  • Shkorpilovtsi
  • Vromos

Dove andare

Sono molte le spiagge e le località dove poter trovare un bel mare in Bulgaria, come per esempio Albena, dove non manca la movida, oppure St. Konstantine, dove potrete tranquillamente rilassarvi.

Le mete più famose però sono indubbiamente Varna e Sunny Beach.

Indipendentemente dalla scelta della destinazione, vi ricordiamo che Columbus Assicurazioni offre polizze viaggio anche per una vacanza in Bulgaria. Consultate tutte le nostre assicurazioni viaggio a partire da 9 euro per scegliere la protezione più adatta alle vostre esigenze.

 

Varna 

Varna è una delle località più belle della Bulgaria, famosa per la movida, il mare azzurro ma anche per la sua storia. Varna infatti è una località assolutamente da visitare, a partire dal suo centro storico dove incontrate il segno del passaggio dei romani. Molto interessante è anche il suo Museo Archeologico, mentre se volete rilassarvi non perdete l’occasione di recarvi presso le terme. Ovviamente l’attrazione principale della città non poteva che essere la sua spiaggia: Golden Sands.

 

Golden Sands 

Con un nome che lascia sicuramente poco spazio all’immaginazione, Golden Sands offre ai suoi visitatori prima di tutto una spiaggia dorata e un mare molto gradevole: caldo e trasparente. La spiaggia si trova a circa 20 chilometri dal centro città ma questo non ferma i tanti turisti che decidono di soggiornare a Varna.

 

Sunny Beach 

Sunny Beach è, a detta di molti, la più famosa località balneare della Bulgaria, ricca di locali, di feste e di giovani. La movida locale è paragonabile a quella di Ibiza ma i prezzi sono molto più bassi rispetto alla celebre località spagnola, sia per quanto riguarda le discoteche che per gli stabilimenti balneari.

Nonostante i prezzi più bassi, la qualità delle strutture turistiche resta elevata o in linea con le località più famose del Mediterraneo.

Sunny Beach offre ben 8 chilometri di spiaggia, ma questo immenso spazio non è dedicato esclusivamente ai giovani e al divertimento. Camminando sulla sua soffice spiaggia infatti potrete incontrare zone meno frequentate dove in genere si riuniscono famiglie con figli o coppie più o meno giovani.

Leggi anche “Sunny Beach in Bulgaria è veramente una Ibiza low cost?”.

 

Assicurazione viaggio

Sempre più italiani, stanno scoprendo le bellezze di questo paese, il quale ha iniziato ad essere una meta gettonata anche grazie ai suoi prezzi convenienti. Anche se in questo paese la sanità è pubblica, servizi accessori come il rientro anticipato, rimpatrio o assistenza telefonica sono coperture molto utili quando si viaggia all'estero. Un'assicurazione viaggio ti dà la possibilità di partire senza preoccupazione e di goderti tranquillamente la tua vacanza.

 

 

 

Tags

Bulgaria


← Dove andare in vacanza a marzo 2019: le mete top

Dove andare in vacanza ad Agosto 2019: le mete migliori | Travel Blog →