di Andrea Pepe , 17.01.2017

Sei giovane? Hai voglia di passare le vacanze estive divertendoti senza spendere un patrimonio? Allora questo è l’articolo che fa per te!

L’estate 2017 è sempre più vicina e molti di voi staranno già pensando a dove trascorrere le proprie vacanze quest’anno, e se volete passare un’estate memorabile e risparmiare qualcosina, vi consigliamo fin da subito di muovervi con largo anticipo e di prenotare al più presto la vostra vacanza.

Studenti, giovani lavoratori, single o novelli sposi sicuramente avrete tanta voglia di divertirvi, e con questo articolo vi mostreremo le migliori 10 mete turistiche per i giovani: buona lettura!

Chi desidera andare in vacanza ad agosto, il nostro articolo "7 Metodi per trovare vacanze economiche ad agostofornisce utili consigli su come risparmiare anche in base alla scelta della destinazione.

Malta

Malta è un’isola del Mediterraneo molto conosciuta soprattutto dai giovani italiani, in quanto è una meta abbastanza economica, piena di vita notturna (grazie ai tanti locali e discoteche) e molto frequentata anche da chi si sceglie una vacanza-studio per imparare l’inglese. Sull’isola infatti oltre a trovare numerosi divertimenti, potrete perfezionare la vostra conoscenza della lingua d’oltremanica, avendo la possibilità di fare amicizia con moltissimi vostri coetanei provenienti da tutta Europa.

La zona dell’isola più famosa per i locali è conosciuta come Paceville, ma se vi recate sull’isola in vacanza, non potete non visitare “La Valletta”, dichiarata patrimonio mondiale dall’UNESCO.

Per risparmiare sulla vacanza vi consigliamo di prenotare con largo anticipo, Malta è sempre una meta molto gettonata.

Leggi anche "Le 5 spiagge di Malta preferite dai turisti"

Koh Pangan, Thailandia

Le isole della Thailandia sono tutte molto apprezzate dai giovani, ma quella più rinomata per le sue feste e i suoi divertimenti è sicuramente Koh Pangan.

L’evento più importante di Koh Pangan è il “Full Moon Party”, una festa che attrae migliaia di persone sulla spiaggia per ballare tutta la notte al ritmo della musica suonata da bravissimi DJ.

Koh Pangan è una meta consigliata in estate perché anche se il clima può essere piuttosto caldo, prenotando in tempo si può approfittare degli sconti dovuti alla bassa stagione thailandese.

Barcellona, Spagna

Una vacanza a Barcellona è un’ottima scelta anche per gli under 30, consigliata soprattutto a chi non è un fan sfegatato delle discoteche. A Barcellona infatti oltre ad incontrare migliaia di giovani che mangiano tapas e chiacchierano lungo Las Ramblas, avrete la possibilità di ammirare innumerevoli opere d’arte, musei e di godere del mare di Barceloneta beach.

Anche dal punto di vista economico Barcellona è abbastanza abbordabile, e si possono trovare numerose offerte online per viaggi e vacanze.

Leggi anche "Tutti i principali musei di Barcellona"

Ibiza, Spagna

Ancora Spagna, ancora sole, ma anche tante discoteche e divertimento. Cosa dire di Ibiza che non sia già stato detto? Noi ci proviamo. Per prima cosa Ibiza è una meta ideale per i single in quanto è veramente uno dei posti migliori dove conoscere gente nuova proveniente da tutto il mondo. Ibiza è sempre bella ma se cerchi il divertimento devi viverla di notte, quindi non dimenticare i tuoi occhiali da sole migliori e dimentica invece la colazione… ci vediamo direttamente a pranzo! Altra cosa importante da sapere su Ibiza è che non è proprio a buon mercato, ma si può risparmiare per esempio affittando un appartamento per 4 persone o più, prenotando il volo aspettando l’offerta migliore. Per locali e discoteche c’è poco da fare:anche se le ragazze in genere possono sempre trovare qualche sconto o ingresso gratuito… ai maschietti tocca sempre pagare! Da dimenticare la parità dei sessi! Per voi prezzo pieno.

Un’ultima cosa, Ibiza in alta stagione, è sicuramente un’esperienza da fare quando si è giovani e single.

Leggi anche "Le 10 feste in spiaggia più amate dai giovani"

Dublino, Irlanda

Noi di Columbus vogliamo sempre accontentare tutti, anche chi non è un patito del mare e ad agosto cerca solo un po’ di conforto dal caldo afoso delle città italiane. Così se la montagna vi annoia, che ne pensate di recarvi nella caratteristica e verde Irlanda?

Ecco quindi che un bel giro tra i pub e le strade di Dublino può essere una valida alternativa alle spiagge e al mare.

A Dublino non vi annoierete di certo, soprattutto se amate il fresco, le camminate e i panorami celtici, inoltre è facile raggiungere qualche paese vicino per ammirare anche le attrazioni fuori città.

Non perdete dunque l’occasione di visitare posti come la cattedrale di San Patrizio, il Museo Nazionale d’Irlanda, il Guinnes Storehouse e il castello di Dublino. Promettiamo di parlare in maniera più approfondita in un altro prossimo articolo sulle altre cose da vedere nella capitale irlandese.

Per saperne di più leggi anche il nostro articolo "Dublino: clima, temperature e quando andare".

Per raccogliere informazioni utili su dove andare, leggi anche "Cosa vedere a Dublino? Scopri i 10 principali luoghi d'interesse".

Riviera Romagnola, Italia

Se hai paura dell’aereo o semplicemente non hai voglia di restare in italia, se cerchi una località dove i giovani si riuniscono e si divertono dalla mattina alla sera, la Riviera Romagnola è la scelta giusta per te. Rimini, Riccione, Gabicce, sono alcune tra le principali mete dove recarsi per divertirsi e conoscere gente nuova. Certo il mare in quelle zone purtroppo non è trai migliori, e i prezzi non sono sempre economici, ma in quanto a servizi e locali, siamo al top.

Pag, Croazia

Se cerchi su internet le migliori mete per i giovani, sicuramente avrai già sentito parlare di Pag in Croazia. Anche noi non possiamo che confermare che questa sia una tra le mete migliori in Europa dove trovare giovani, locali alla moda, discoteche, ma anche tante spiagge meravigliose. Se volete risparmiare anche in questo caso consigliamo di prenotare in anticipo e di cercare un appartamento da dividere almeno in 4 persone.

Corfù, Grecia

Corfù è un’altra delle mete preferite dai giovani che, almeno una volta prima dei 30 anni, si recano in questa fantastica terra dove regna il divertimento. Se siete fortunati, a Corfù potrete partecipare al toga-party più grande del mondo, un’esperienza davvero memorabile. Anche se è una delle mete più gettonate per le vacanze estive, avendo un turismo composto prevalentemente da giovani, il prezzo per il soggiorno è in genere accessibile.

Sunny Beach, Bulgaria

Definita da molti “La Ibiza dell’Est”, Sunny Beach è una delle mete più festaiole d’Europa, e sicuramente la più frequentata della Bulgaria. A differenza delle mete più patinate, Sunny Beach è sicuramente più economica, anche se non ha nulla da invidiare quanto a divertimento, potendo vantare centinaia di strutture tra hotel, locali, ristoranti e discoteche. L’età media dei turisti da queste parti si aggira intorno ai 25 anni e provengono sopratutto dall’est Europa, dalla Russia e dall’Inghilterra.

Leggi anche Sunny Beach in Bulgaria è veramente una "Ibiza low cost"?

Budva, Montenegro

L’ultima meta per una “Estate Giovane” si trova in Montenegro, lungo la costa balcanica, ed è il centro della movida di quell’area geografica: Budva. Con i suoi locali alla moda, oltre 40 Km di costa e prezzi molto più accessibili delle mete occidentali, Budva è una delle destinazioni per le vacanze estive preferite dai giovani di mezza Europa.

Leggi anche Budva: mare cristallino e spiagge tra le più belle d’Europa.

Assicurazione Viaggio: a cosa serve

Andare in Europa non costa nulla e con l’ampia offerta di voli low cost è possibile raggiungere in poche ore sia le principali capitali europee sia le mete più comuni tra i giovani.

L’Europa negli ultimi tempi è stata purtroppo colpita da atti terroristici e il modo di viaggiare è cambiato di molto.
Muoversi anche all’interno dell’Unione Europea con un’assicurazione viaggio che possa proteggere contro il terrorismo potrebbe essere una scelta da considerare.

A fronte poi di un budget già ridotto per una vacanza non distanti dall’Italia, l’acquisto di una polizza viaggio andrebbe ad incidere molto poco sul costo totale della spesa.


← Guida del Giappone: tutto quello che devi sapere

“Vietnam Mare”: la guida a tutte le spiagge più belle →