di Lucia Scollo , 30.04.2019

Quando si parla di vacanza e estive, la domanda che subito ci si pone è “Cosa posso fare a Ferragosto”? Molto però dipende dalla destinazione scelta, se in Italia o all’estero, se al mare o in montagna, se in città o su un’isola.

L’esperienza più comune a Ferragosto è sicuramente il falò in spiaggia anche se bisogna fare attenzione. Spesso infatti questo tipo di attività è vietata. Per chi cerca un po’ di movida, invece, c’è sempre l’imbarazzo della scelta: a Ferragosto non mancano certo discoteche aperte tutta la notte e feste in spiaggia.

Se ancora siete indecisi su cosa fare a ferragosto, continuate a leggere il nostro articolo. Troverete 9 idee per trascorrere piacevolmente una delle feste più belle dell’anno.

Partecipare ad una festa in spiaggia

Ferragosto e beach party sono praticamente sinonimi: la ricorrenza, infatti, è ormai riconosciuta a livello internazionale. Tra località balneari più belle dove festeggiare non possiamo non citare Ibiza, Hvar, Pag, Corfù, Santorini, e la lista continuerebbe certamente per ore.

Se siete alla ricerca dell’isola più bella dove trascorrere il ferragosto, vi consigliamo di leggere i nostri articoli:

Le 10 feste in spiaggia più amate dai giovani

Se amate le feste in spiaggia, vi consigliamo anche di informarvi sul Full Moon Party, una delle più famose feste Thailandesi che si celebra ogni notte di luna piena. Se capita poi il giorno di Ferragosto, è il top!

Aspettare i fuochi d’artificio

Anche i fuochi d’artificio fanno parte della tradizione di Ferragosto e non riguardano solo le località balneari. Anche molte grandi città, infatti, organizzano uno spettacolo pirotecnico per la notte di Ferragosto.

Vedere i fuochi d’artificio è sempre emozionante e, soprattutto, meno caotico di una festa in spiaggia. Questa attività infatti è consigliata soprattutto alla famiglie che, dopo una stancante giornata di mare e una buona cena, restano qualche minuto abbracciate a guardare il cielo.

Andare ad un concerto

Anche il “Concerto in piazza” fa ormai parte della tradizione di ferragosto, soprattutto presso località balneari, località turistiche e, soprattutto, località di montagna. In genere la musica proposta è rivolta ad un pubblico più maturo, questo perché i giovani preferiscono la discoteca.

Alzarsi la mattina all’alba per una nuotata

Una tradizione di molti, a Ferragosto, è di iniziare la giornata con un bel bagno a mare, quando la spiaggia è ancora deserto e il sole è sorto da poco. Si tratta di un modo simpatico di iniziare la giornata e un rito che, una volta iniziato, non saprete più rinunciarvi.

Prendere l’aereo e volare a New York

Se proprio non riuscite a tenere i piedi a terra neanche a Ferragosto, allora che ne pensate di un bel viaggio oltre oceano? Il Ferragosto a New York è sicuramente un modo molto alternativo di trascorrere questo evento dove, anche in questo giorno, non mancano eventi e attività interessanti. 

Per saperne di più vi rimandiamo al nostro articolo “Ferragosto a New York: eventi, meteo, volo, e tanto altro!”.

Pic nic in montagna

Per chi ama le cose semplici, ecco un’idea perfetta per tutta la famiglia: un pic nic in montagna. Per vivere al meglio questa esperienza potete anche restare in Italia, dove, soprattutto lungo gli Appennini, troverete tante località perfette e attrezzate per mangiare all’aperto.

Partecipare ad una bella sagra

Se amate la cucina locale, quella vera, non c’è bisogno di prenotare in un ristorante stellato, vi basterà cercare la sagra più vicina. L’estate infatti l’Italia si riempie di sagre, soprattutto nei piccoli paesi, dove è possibile assaggiare specialità locali come pasta all’uovo, funghi, tartufi, formaggi, salumi e molto altro.

Anche la sera di ferragosto vengono organizzate sagre in molti paesi e vi basterà cercare su Google per conoscere quella più vicina a voi.

Le sagre sono eventi dove non solo si mangia, si possono infatti acquistare prodotti tipici, lavori artigianali, capi d’abbigliamento e anche ascoltare una po’ di buona musica.

Trascorrere la serata in barca a vela

Un modo alternativo per trascorrere il Ferragosto è in barca a vela, da soli con il proprio partner o con una comitiva ristretta di amici. Il noleggio di una barca a vela al giorno d’oggi è diventata una pratica molto comune anche se non tra le più economiche, soprattutto a ferragosto. A seconda delle dimensioni della barca, potrete cenare, ascoltare la musica e anche ballare.

Andare in discoteca

Per trascorrere un Ferragosto più tradizionale, ma sicuramente all’insegna del divertimento, la discoteca è una delle scelte migliori. Soprattutto nelle località di balneari, la notte di Ferragosto è sempre la più bella di tutto l’anno, durante la quale spesso vengono invitati anche DJ di fama internazionale.

Siete pronti a ballare tutta la notte?

Assicurazione di viaggio per le vacanze di Ferragosto

Se hai deciso di trascorrere un ferragosto alternativo da quelli precedenti, passandolo all'estero, non dimenticarti di includere nel tuo budget anche il prezzo dell'assicurazione viaggio! Ad esempio, se vuoi festeggiare il tuo ferragosto a New York, è praticamente essenziale che tu parta con un'assicurazione sanitaria USA. Per saperne di più, ti invitiamo a leggere il nostro articolo sul "Perchè acquistare un'assicurazione sanitaria USA"

Tags

Ferragosto


← Dove andare in vacanza per il non ponte del 2 giugno

Dove andare in vacanza al mare a giugno →