di Luana del Vecchio , 03.12.2019

Il Natale è indubbiamente la festa più magica dell'anno. Si ha voglia di stare insieme, scambiarsi regali per dimostrare il proprio affetto alle persone care e assaporare il gusto delle specialità che si preparano solo per le feste natalizie. Chi vuole provare o riscoprire tutte queste emozioni può farlo regalandosi qualche giorno di vacanza per visitare uno tra i tanti mercatini di Natale che ogni anno accendono e animano le più belle città europee.

Per questo abbiamo preparato per voi una lunga lista con i migliori mercatini di Natale europei, un'occasione fantastica per scoprire in tutta la loro bellezza città che, in questo periodo, si trasformano in paesaggi fiabeschi, quasi irreali.

Città ricche di storia e di tradizione che faranno da sfondo ai vostri acquisti di Natale.

Leggi anche:

Mercatini di Natale Trento e Bolzano

Quando si avvicina il Natale, il Trentino Alto Adige è un vero e proprio punto di riferimento per chi vuole fare regali originali. Le città che ospitano i mercatini natalizi non mancano di certo. Trento con le sue bancarelle d’artigianato locale, la medioevale Bolzano con il suo Natale di Libri, ma anche Merano, Bressanone e la bellissima Rovereto, durante le feste si vestono di luci e offrono ai turisti golose specialità culinarie e ottimo vin brulé per riscaldarsi tra un acquisto e l'altro.

Leggi anche "Tour dei Mercatini di Natale in Trentino: i più belli e caratteristici"

Mercatini di Natale Innsbruck

A Innsbruck i mercatini iniziano a metà novembre e, data la vicinanza con il nostro parere, sono una delle mete più gettonate dagli italiani che vogliono assaporare la tipica atmosfera natalizia austriaca.

Le vie principali del centro si riempiono di bancarelle in cui acquistare gnocchetti tirolesi e originali idee regalo, sorseggiando del buon punch caldo. Nella piazzetta su cui si affaccia il Tettuccio d'Oro ogni anno viene allestito un enorme albero di Natale scintillante, attorno al quale vengono allestite le bancarelle.

Un altro mercatino a pochi chilometri da Innsbruck è quello di Hall in Tirol, che si caratterizza per un'atmosfera più rilassante e di raccoglimento, perfetta per le famiglie.

Mercatini di Natale a Lucerna e Zurigo, Svizzera

Ogni angolo del centro storico di Lucerna, durante il periodo natalizio, si riempe di bancarelle. Il primo mercatino che incontrano i visitatori della città è quello del Bambin Gesù, che anima la stazione ferroviaria. Il mercatino di Lözaner Weihnachtsmärkt invece si tiene nella piazza attigua alla Chiesa Francescana. Lampade a olio, candele, prodotti della tradizione gastronomica e abbigliamento sono solo alcune delle idee suggerite per fare un regalo speciale. Da non perdere il festival “Design da regalare” presso il Municipio.

A Zurigo invece si trova il più grande mercato di Natale al coperto d'Europa. Si tratta del Christkindlimarkt, presso la stazione centrale di Zurigo.

Con le sue 150 bancarelle è sicuramente il più accogliente tra i mercatini della città perché permette di fare acquisti al riparo dal freddo e di assaggiare, nei momenti di pausa, prelibatezze gastronomiche come le patate al cartoccio, il salmone affumicato e le pannocchie arrostite. Grande protagonista di questo mercato, è un albero di oltre 15 metri decorato con cristalli di Swarovski.

Mercatini di Natale Berlino

Berlino durante il periodo dell'Avvento si riempie letteralmente di bancarelle. L'atmosfera che si respira è allegra e festosa. Ovunque è possibile assaggiare le specialità gastronomiche locali e acquistare doni davvero originali.

Incantevole lo spettacolo delle luminarie, che si estendono da piazza Wittenbergplatz fino ad Halensee.

Leggi anche “Festival delle luci di Berlino: un'esperienza magica

Gli amanti dell'artigianato, invece, devono fare assolutamente tappa al mercatino di piazza Gendarmenmarkt, per riscoprire tutta la bellezza dei prodotti fatti a mano e per ammirare l'abilità di acrobati, mangiafuoco e giocolieri.

Leggi anche:

Mercatini di Natale Vienna e Salisburgo

A Natale Vienna, se possibile, è ancora più romantica. La capitale austriaca accoglie i suoi ospiti nel suo mercatino del Bambin Gesù in Piazza del Municipio, dominata da un enorme albero di Natale. Gli acquisti sono allietati dal profumo di biscotti appena sfornati, e dalle calde luci delle luminarie. Tante le attività pensate per i bambini come giostre e laboratori.

Leggi anche:

Salisburgo, come Vienna, offre mercatini di Natale che meritano di essere visitati.  Anche qui troverete un mercatino dedicato a “Bambin Gesù” (Christkindlmarkt), e si tiene in Piazza della Resistenza e Piazza Duomo. Qui troverete casette di legno piene di decorazioni, prodotti artigianali e golose specialità.

Veramente delizioso è anche il piccolo mercatino che ogni anno viene allestito nel cortile del castello di HellBrunn, particolarmente indicato per i bambini. Qui è anche possibile fare un giro in slitta trainati dalle renne.

 

Mercatini di Natale Monaco di Baviera

Anche Monaco di Baviera, conosciuta per il suo Oktoberfest, si veste di luci e di colori per accogliere il Natale in Marieplatz, con il suo Christkindlmarkt.

Imperdibile  anche l'albero di Natale che con i suoi trenta metri di altezza e le sue 2.500 candeline con cui illumina tutta la piazza. Non fatevi scappare l'occasione di ammirare anche i presepi che vengono allestiti nelle chiese della città e di gustare le prelibatezze dolci e salate del posto.

Leggi anche:

Mercatini di Natale Norimberga

Il mercato Christkindlesmarkt di Norimberga viene annunciato con un Angelo che appare nella galleria della Chiesa di Nostra Signora.

Una volta arrivati in città, gironzolando nella piazza principale scaldatevi con il Glühwein e concedetevi una dolce pausa con del pan di zenzero o un break salato con le famose salcicce di Norimberga.

Forse pochi sanno che la città vanta il mercato di Natale più antico d'Europa, risalente attorno al 1600 e che le bancarelle possono essere realizzate solo in stoffa e legno.

Mercatini di Natale Stoccarda

A Stoccarda c'è uno dei mercatini di Natale più grandi di tutta la Germania, che ospita infatti circa 280 bancarelle. A rendere magico questo mercatino però non è tanto la dimensione, ma la posizione “Strategica” tra il Castello barocco e il Königsbau, dal  Castello Vecchio di Piazza Schiller.

Le vostre passeggiate tra le bancarelle saranno allietate dal profumo dei biscotti alla cannella e del pane all'uvetta. Alla corte del Castello poi, ogni anno vengono organizzati bellissimi concerti, mentre nei dintorni merita una visita il piccolo mercato medievale di Esslingen, uno dei borghi più antichi della Germania.

Mercatini di Natale Colonia

A Colonia i mercatini si tengono nella grande Roncalliplatz, alle cui spalle si trova il suggestivo Duomo gotico della città. Sono 160 le casette di legno tra cui passeggiare, fare acquisti e bere del buon vin brulè.

Ai bambini invece è dedicato l'Alter Markt, un regno di giocattoli, dolciumi, gnomi ed elfi. Un mondo fiabesco che però attira anche moltissimi adulti golosi.

Leggi anche:

Mercatini di Natale a Strasburgo

Strasburgo è stata eletta “Capitale del Natale” e i suoi mercatini sono tra i più antichi d'Europa. Dal 1570 infatti, la città si anima di bancarelle e di luci che attirano visitatori da tutto il mondo.

Le bancarelle a forma di “Casetta” espongono pezzi di artigianato locale, specialità gastronomiche, giocattoli e meravigliosi addobbi natalizi. A “Place Kléber” ogni anno viene allestito un albero di Natale che supera i 30 metri, che con la sua altezza domina l'intero mercato, non dimenticate però di visitare anche Place Broglie e Place de la Cathédrale.

Per l'occasione vengono organizzati concerti e allestite piste di pattinaggio.

Mercatini di Natale a Praga

A Praga i principali mercatini di Natale si tengono in Piazza Venceslao e nella Piazza della città Vecchia, gli altri invece sono ospitati dall'isola di Kampa e nel castello.

Per le strade si spandono profumi davvero invitanti, come quello delle klobasa, deliziose salcicce locali, da accompagnare rigorosamente con la birra del posto. Nella piazza principale del centro storico Starometske namesti poi ogni giorno ci sono spettacoli diversi e bancarelle in cui acquistare preziosi oggetti in cristallo di Boemia e candele profumate.

Leggi anche

Mercatini di Natale a Bruges

Bruges è una cittadina deliziosa, patrimonio dell'Unesco, che a Natale diventa ancora più magica. Chi decide di vistare il Grote Markt deve dimenticare per qualche giorno la dieta e gustate i waffel con la panna e la squisita cioccolata calda belga, sotto le suggestive luci del campanile.

Leggi anche

Mercatini di Natale a Dresda

Dresda a dicembre si trasforma in un vero e proprio villaggio dedicato al Natale.

Il mercatino più famoso, nonché uno dei più antichi, è certamente quello di Dresden Striezelmarkt. Secondo la tradizione, il mercatino di Natale ha inizio nel momento  in cui viene tagliata la prima fetta di un Stollen, un pan dolce a base di frutta candita e noci che, per l'occasione, viene realizzato nel formato “Gigante” di un metro quadro.

Per i più romantici, si consiglia una passeggiata sotto le luminarie.

Mercatini di Natale a Zagabria

I mercatini di Zagabria per diversi anni hanno vinto il premio come migliori mercatini di Natale a livello europeo.

Il primo che consigliamo di visitare è quello di Piazza Ban Jelacic, dove si organizzano eventi musicali e culturali dedicati anche ai bambini.

Incantevole anche il mercatino del Parco Zrinjevac, famoso per il profumo di biscotti, mele fritte e cioccolata calda che invade le sue vie.

Non perdetevi poi il mercatino del Mercato Europeo, ricco di interessanti programmi musicali e culturali, che attirano soprattutto i più giovani.

Leggi anche

 

Assicurazione viaggio anche per chi va in vacanza a Natale

 

Un’assicurazione viaggio può essere molto utile non solo per chi a Natale si reca in vacanza in un altro continente, ma anche per chi decide di soggiornare in Europa.

Nonostante i paesi membri beneficino tutti di un sistema sanitario pubblico, tramite il quale i cittadini europei hanno il diritto di essere curati, è possibile che alcuni servizi sanitari non siano inclusi. 

L’assicurazione viaggio Columbus ti aiuta proprio a gestire al meglio questi e molti altri scomodi imprevisti. 

Se desideri avere maggiori informazioni, puoi contattare il nostro Servizio Clienti al numero 800 986 782 o visitare la pagina dedicata.

 


← 10 mete dove trascorrere Capodanno 2020 al mare

Che cos’è una barriera corallina: la guida di viaggio →