di Benedetta Gallo , 25.07.2018

Il festival delle luci di Berlino è una delle feste più belle della Germania, che negli ultimi anni ha attirato circa 2 milioni di turisti, non solo provenienti dalla Germania.

Se non conoscete questa manifestazione, e vi state chiedendo cosa sia, sappiate che avete perso un grande evento. Si tratta in fatti di un vero e proprio festival artistico-culturale, dedicato al design e alla modernità, ma non vengono costruite opere d’arte, bensì illuminate.

In poche parole, le attrazioni più importanti della città vengono illuminate con speciali luci e proiezioni, creando dei “Giochi di luce” veramente suggestivi. L’iniziativa, nata praticamente in sordina, negli anni ha visto crescere sempre di più il suo pubblico, e oggi coinvolge circa 50 attrazioni, e alcuni tra gli artisti, ovviamente del settore, più famosi del mondo

Leggi anche “Le feste più belle del Mondo da vedere almeno una volta nella vita

Quando inizia il festival

Il festival ricorre ogni anno tra la prima e la seconda settimana di ottobre, e dura circa 10 giorni. Ovviamente, vista la particolarità delle esposizioni, la città bisogna visitarla di notte, nello specifico tra le 19 e le 24.

L’evento attira circa 2 milioni di turisti, pertanto vi conviene prenotare con un po’ di anticipo, cercando di alloggiare in centro. Normalmente, chi si reca a Berlino per questo evento, soggiorna in città una notte o 2.

La porta di Brandenburgo

La porta di Brandeburgo, sovrastata dall’iconica quadriga, è il simbolo della città di Berlino, ed è sicuramente il luogo da dove potete iniziare il vostro tour del festival delle luci. Qui infatti ogni anno si trova uno tra gli spettacoli luminosi più belli, ciò è dovuto anche all’enorme importanza storica del monumento.

Isola dei Musei

L’isola dei musei (Museumsinsel) è un’area di Berlino dove sono collocati 5 importanti musei, tra i più famosi della città. Parliamo del Pergamonmuseum, del Bode Museum, della Vecchia Galleria Nazionale, del Neues Museum, Altes Museum.

Leggi anche “Isola dei Musei, Berlino (Museumsinsel): Guida di Viaggio

Anche la Museumsinsel viene utilizza come location per il festival delle luci, e grazie ai suoi suggestivi edifici, è una delle mete più visitate dai turisti.

I Lightseeing tours

Potete decidere di visitare tutte le attrazioni a piedi, oppure potete usufruire di uno dei tanti tour organizzati per i turisti. Uno dei più piacevoli e romantici è sicuramente il Light-Ship Tour, che vi permetterà di vedere la città illuminata direttamente dall’acqua. Se soffrite di mal di mare, potrete invece salire su un “Light-Liner”, lo speciale autobus che vi accompagnerà alla scoperta delle più importanti attrazioni del festival.

Per chi va invece a piedi, se si vuole conoscere meglio la storia del festival e delle attrazioni, è possibile anche partecipare ad un tour organizzato con guida turistica inclusa.

I biglietti per i tour organizzati costano intorno ai 20 euro.

Festival of lights award

Come per ogni festival che si rispetti, anche il festival delle luci prevede un premio, non per niente esiste il “Festival of lights award”, assegnato all’autore della rappresentazione più suggestiva.

Visitare le varie attrazioni della città ha un motivo in più, perché sarà molto interessante prevedere chi riceverà l’ambito premio. Tra le attrazioni più importanti da visitare vi segnaliamo la Porta di Brandeburgo, il Memoriale dell’Olocausto, la torre della TV, il celebre “Checkpoint Charlie” e la East Side Gallery.

Il Festival delle luci nel mondo

Il “Festival delle luci” è un tipo di manifestazione presente anche in altre città, anche se a volte in forme diverse. Uno dei più famosi d’Europa è il Fête des lumières, a Lione, mentre nel mondo, nonostante la sua lontananza da noi il Festival delle luci di Sydney è uno dei più apprezzati, grazie anche al suggestivo spettacolo realizzato con le proiezioni sull’iconico Opera House.

Anche in Italia non mancano festival che hanno “Le luci” come tema portante, e uno dei più belli, seppur molto recente, è “Luci d’artista”, un’iniziativa presentata nella città di Salerno. Durante il periodo natalizio, la città viene praticamente ricoperta di luci che danno l’impressioni di camminare sempre sotto un celo stellato.

Edizione del 2018

L’edizione 2018 del Festival delle Luci di Berlino si terrà dal 5 al 14 ottobre. Anche per quest’anno sono prevista circa 50 opere e una grande affluenza di turisti. Ottobre è ancora un buon periodo per visitare Berlino, comincia a far freddo ma si può tranquillamente passeggiare la sera per le strade della città.

Assicurazione viaggio per Berlino

L'assicurazione viaggio per Berlino potrebbe tornare utile per la copertura delle spese mediche a seguito di attacchi terroristici. Le nostre polizze prevedono questo tipo di garanzia nel caso di terrorismo.


← Greenwich Village: la guida di viaggio | Travel Blog

Come fare il passaporto e come rinnovarlo →