authori

Quando andare a Monaco di Baviera: clima, temperature e stagioni

Monaco di Baviera presenta un clima di tipo continentale, con inverni freddi caratterizzati da abbondanti nevicate, ed estati calde che possono avere un alto tasso di umidità ed anche frequenti precipitazioni. In generale, la città è famosa per gli improvvisi cambiamenti climatici e le abbondanti precipitazioni, dovute soprattutto alla sua vicinanza con le Alpi e alle diversi correnti a cui è sottoposta. L’inverno di Monaco di Baviera è sicuramente suggestivo, ma anche lungo e freddo. Le temperature basse infatti iniziano a farsi sentire a novembre, e a seconda del periodo, possono continuare fino a marzo o addirittura ad aprile. Anche la neve da queste parti non manca di certo e accompagna gran parte dell’inverno, ma non abbiate paura, Monaco di Baviera è una città molto organizzata, e non sono certo le abbondanti nevicate che vi impediranno di visitarla. Contrariamente a quanto ci si potrebbe aspettare, l’estate a Monaco di Baviera può essere anche molto calda, arrivando a toccare punte di 35°C con un tasso di umidità considerevole. Questa condizione climatica però, quando incontra masse di aria fredda, provoca precipitazioni che possono diventare frequenti e abbondanti a seconda dell’annata. Per altre informazioni climatiche scaricate la nostra guida di viaggio gratuitamente sul vostro smartphone.

Quando trovare il clima migliore

A detta di molti, il momento migliore per visitare Monaco di Baviera, per quanto riguarda il clima, è la cosiddetta “mezza stagione”, in particolare verso la fine della primavera e all’inizio dell’autunno. Non a caso, quindi, L’Oktober fest cade proprio in questo periodo.

Quando costa di meno

Partire per Monaco, in generale, non richiede una grande spesa ma potrete risparmiare ulteriormente partendo a inizio primavera, con la possibilità, però, di trovare temperature più rigide. Portate quindi con voi indumenti pesanti, di modo che il freddo non renda il giro turistico poco piacevole.

Quando NON andare

Il clima a Monaco è incerto per quasi tutto l’anno, le escursioni termiche sono molto frequenti perciò basta sapersi organizzare con gli indumenti e gli accessori per affrontare un tempo che presenta spesso pioggia. Detto ciò, non vi è un periodo che possa essere sconsigliato, vi possiamo dire che se volete evitare temperature eccessivamente basse, i mesi che vanno da gennaio a marzo non sono i più piovosi ma i più rigidi.

Temperature medie

  • Gennaio:
    min -2°C / max 3°C
  • Febbraio:
    min -3°C / max 4°C
  • Marzo:
    min 1°C / max 9°C
  • Aprile:
    min 4°C / max 14°C
  • Maggio:
    min 8°C / max 19°C
  • Giugno:
    min 11°C / max 22°C
  • Luglio:
    min 14°C / max 25°C
  • Agosto:
    min 13°C / max 24°C
  • Settembre:
    min 9°C / max 19°C
  • Ottobre:
    min 5°C / max 14°C
  • Novembre:
    min 1°C / max 7°C
  • Dicembre:
    min -2°C / max 4°C

Le Stagioni

Il tempo a Monaco di Baviera è imprevedibile, come in tutta la Germania, perciò vi descriviamo stagione per stagione, così da non essere impreparati, se decidete di partire.

Primavera (aprile-giugno)

La primavere presenta temperature miti rispetto all’inverno, e la città si scalda man mano che ci si allontana dall’inverno. Di giorno quindi incontrerete belle giornate di sole, mentre per affrontare la sera si consiglia ancora di coprirsi bene, sopratutto nei primi mesi. Anche in questo periodo non mancano le piogge frequenti, quindi attrezzatevi a dovere.

Estate (luglio-agosto)

L’estate a Monaco di Baviera è calda, infatti è scelta da molti turisti come meta tra giugno e agosto, ma insieme alle alte temperatura arriva anche l’umidità. Quindi se pensate di scappare dall’afa cittadina, forse questa non è la destinazione migliore. Inoltre l’estate sono frequenti anche le precipitazioni improvvise.

Autunno (settembre-novembre)

A settembre si ha ancora un clima favorevole, soprattutto di giorno, ma le temperature tendono a scendere man mano che la stagione avanza. Molto dipende dalle condizioni climatiche e da come soffierà il Föhn, che in genere però non delude mai, e assicura una Oktoberfest con temperature medie sopra i 10 gradi per le massime, e intorno a 5 gradi per le minime. Ad ogni modo, copritevi bene in questa stagione, soprattutto la sera.

Inverno (dicembre-marzo)

In inverno può fare molto freddo a Monaco di Baviera, ma vedere la città imbiancata, vale il vostro completo “Piumino+Cappello+Sciarpa+Guanti”. Ad ogni modo, il freddo di questa città non è costante, perché dipende molto dalle correnti. Se infatti arriva l’aria fredda dalla Russia, le temperature scendono senza problemi sotto lo zero, rendendo la città molto fredda, ma se arriva il Föhn (e non è un gioco di parole), ecco che di giorno si possono superare anche i 10 gradi.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima