di Giovanna Lucchi , 14.09.2022

Chi l’ha detto che bisogna andare al mare solo in estate? Se si è disposti a prendere un aereo, si può fare il bagno e prendere il sole in spiaggia anche in pieno inverno.

Leggi anche “Dicembre al caldo: 20 fantastiche destinazioni per le tue vacanze”.

Le mete lontane ed esotiche sono le migliori per sentire il tipico calore estivo a dicembre, ma anche restando a poche ore di volo, si possono trovare destinazioni decisamente più calde rispetto all’Italia, come per esempio le Canarie.

Leggi anche “Dove trascorrere l’inverno al caldo: 10 mete top per una vacanza”.

Una vacanza del genere, in genere, viene prenotata con largo anticipo, anche diversi mesi, ma cosa succede se bisogna disdire la vacanza all’ultimo momento?

In casi come questo, un’assicurazione annullamento viaggio può essere molto utile.

Prima di partire per una destinazione lontana, non dimenticate di consultare il sito della Farnesina “Viaggiare Sicuri”. Qui troverete tutte le informazioni assolutamente da conoscere, sulla vostra destinazione, preparate dal nostro Ministero degli Affari Esteri.

Se però ancora non avete deciso dove andare al mare in inverno, di seguito troverete 10 destinazioni perfette per una vacanza invernale al caldo.

Antigua, Mar dei Caraibi

Isola caraibica per eccellenza, Antigua è famosa per le sue spiagge sabbiose da cartolina e per la barriera corallina che la circonda.

Questa caratteristica, la rende il luogo ideale per le immersioni e per tutte le attività subacquee.

Ma Antigua non è solo questo. Quest’isola, infatti, offre alcune tra le spiagge più belle di tutti i Caraibi, come quella di Galley, Pigeon e Carlisle, tra le più frequentate e fotografate.

Acque bassissime e sempre calme, fondali soffici, sabbia fine, palme lungo tutta la costa, sono solo alcuni degli elementi che rendono queste spiagge un luogo davvero da sogno.

Cayo Largo del Sur, Cuba (Caraibi)

Quest’isola piccolissima, situata al largo della costa meridionale di Cuba, ospita ogni anno milioni di visitatori per la bellezza delle sue spiagge e per la particolarità della fauna che le abita.

Cayo Largo del Sur è un vero e proprio paradiso terrestre, con le sue spiagge lunghissime e bianchissime, caratterizzate da sabbia fine e soffice, fondali sempre bassi e acqua cristallina, davvero un paesaggio da sogno.

Lungo la Playa Tortuga, una delle spiagge più belle e famose, è possibile ammirare le tartarughe marine che depongono le uova, uno spettacolo unico.

Tra le altre spiagge, imperdibili sono Playa Los Cocos, Playa Blanca e Playa Lindarena.

Leggi anche “Assicurazione sanitaria di viaggio per Cuba”.

Unguja, Zanzibar

Zanzibar, in Tanzania, è un arcipelago che comprende più isole, ma nonostante questo, in molti usano l’espressione “Sono andato a Zanzibar”, o “Vacanza a Zanzibar”, come se Zanzibar fosse un’isola.

In realtà, quando si parla de “L’Isola di Zanzibar”, in realtà ci si riferisce all’isola di Unguja.

Ad ogni modo, questa è una terra ricca di tesori e luoghi da esplorare. Anche qui il clima è caldo tutto l’anno, per cui, anche a dicembre troverete un tempo ideale per godervi spiagge e acque meravigliose.

Le spiagge più famose e frequentate si trovano sulla costa orientale dell’isola e ce ne sono per tutti i gusti.

Imperdibili sono sicuramente le spiagge di Pongwe e Uroa: lunghe distese di sabbia bianca e fine intervallate da formazioni di roccia corallina, sono il luogo ideale per godersi la pace ed il relax.

Leggi anche “Cosa vedere nell’arcipelago di Zanzibar”.

Unguja, inoltre, offre anche punti di interesse culturale, come la Stone Town, ossia la Città Vecchia, che è stata nominata Patrimonio UNESCO per i suoi antichi edifici in pietra che custodiscono tutti il fascino autentico del passato.

Leggi anche “Assicurazione viaggio per la Tanzania”.

Praslin, Seychelles

Seconda isola (in termini di grandezza e popolazione) delle Seychelles, Praslin è una meta turistica gettonata tanto quanto la sua vicina Mahè.

L’isola è famosissima per le sue spiagge costeggiate da palme e per la sua natura rigogliosa. Tra le spiagge più belle ci sono quella di Anse Georgette e Anse Lazio, molto suggestive in quanto sono delimitate da enormi massi di granito.

Oltre alle spiagge meravigliose, Praslin ospita anche la Vallée de Mai, una riserva naturale dichiarata patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO perché contiene tutto ciò che resta delle foreste di palmi originali delle Seychelles.

Il parco è un vero e proprio angolo di paradiso con la sua natura esotica e selvaggia, assolutamente da visitare.

Leggi anche “Assicurazione sanitaria di viaggio per le Seychelles”.

Ko Samui e Phuket, Thailandia

Ko Samui e Phuket sono due isole tra le più famose e visitate di tutta la Thailandia. Entrambe si trovano nella zona meridionale del Paese e distano tra di loro, in aereo, circa 55 minuti.

Entrambe le isole hanno un tempo ideale nel mese di dicembre ed entrambe offrono delle spiagge stupende.

Leggi anche “Tutte le spiagge più belle di Phuket”.

L’isola di Phuket è molto più turistica, motivo per cui ha molte più attrazioni ed escursioni. L’isola di Ko Samui invece, è meno turistica, per cui è la scelta ideale se si preferisce una vacanza all’insegna del relax, ma anche qui non mancano le escursioni.

Leggi anche “Le migliori escursioni da fare a Koh Samui”.

Volendo, è possibile organizzare una vacanza che copra entrambe le isole, in modo da visitare le spiagge più belle di entrambe le destinazioni.

Leggi anche “Assicurazione viaggio per la Thailandia”.

Langkawi, Malesia

Langkawi è un’isola abbastanza grande della Malesia che si trova in una zona di confine tra Malesia e Thailandia.

Infatti, a nord di Langkawi, a pochi chilometri di distanza, si trova l’isola thailandese di Ko Tarutao.

L’isola è caratterizzata da un clima caldo per tutto l’anno, ma dicembre è il mese perfetto per visitarla perché non si rischia di incontrare le solite piogge torrenziali che abbondano durante i mesi estivi.

La maggioranza delle spiagge di quest’isola è formata da sabbia fine e bianchissima bagnata da un mare limpidissimo e turchese.

Le spiagge più belle e più gettonate sono Teluk Datai, Tanjung Rhu e Pantai Kok.

Leggi anche “Assicurazione di viaggio per la Malesia” 

Bali, Indonesia (Oceano Indiano)

Bali è un’isola indonesiana di grande fama. Nonostante sia una meta molto gettonata in estate, è proprio nel mese di dicembre che quest’isola ha il clima ideale per poter godere al meglio sia delle sue attrazioni culturali e naturali, sia delle sue spiagge da sogno.

Bali, infatti, per quanto riguarda le spiagge, offre solo l’imbarazzo della scelta. Per esempio, La spiaggia di Jimbaran, la spiaggia di Seminyak, la spiaggia di Padang Padang, sono solo alcune delle spiagge meravigliose che troverete su quest’isola, caratterizzate da chilometri di sabbia dorata bagnata da un mare limpidissimo per tutto l’anno.

L’isola, inoltre, offre anche siti UNESCO e parchi naturali di rara bellezza. Insomma, il posto perfetto per una vacanza completa.

Leggi anche “Assicurazione viaggio per l’Indonesia”.

Bora Bora, Polinesia Francese

Bora Bora è una bellissima isola della Polinesia Francese situata a nord-ovest di Tahiti.

L’isola sembra uscita da una cartolina: è circondata da una laguna protetta da una barriera corallina e circondata da tanti piccoli isolotti sabbiosi bagnati da acque turchesi limpidissime.

Le spiagge sono una più bella dell’altra, ma tra quelle da sogno è bene ricordare la spiaggia di Matira e quella di Le Meridien, entrambe caratterizzate da sabbia finissima e bianchissima lambita da acque trasparenti ed entrambe incastonante in un paesaggio da sogno.

L’isola, oltre alle spiagge paradisiache, offre anche molte attrazioni naturalistiche, come il vulcano spento di Otemanu.

Fuerteventura, Canarie

Fuerteventura è l’isola più famosa delle Canarie e si trova a circa cento chilometri di distanza dalla costa settentrionale dell’Africa.

La posizione strategica la rende particolarmente calda tutto l’anno, ma comunque sempre rinfrescata dai venti costanti.

Quest’isola è una meta super gettonata, soprattutto per le sue spiagge bianche di sabbia finissima e per le sue acque cristalline.

Leggi anche “Caleta de Fuste, Fuerteventura: la guida di viaggio”.

Tra le spiagge più belle e selvagge ricordiamo la Spiaggia del Aguila, con sabbia dorata e acque agitate dai forti venti, che rendono questo posto il luogo ideale per fare surf.

Se si preferisce una spiaggia più tranquilla, è imperdibile il parco naturale di Corralejo, dove sembra di trovarsi direttamente ai Caraibi

Leggi anche “Assicurazione di viaggio per la Spagna”.

Maui, Hawaii (Pacifico Centrale)

Tra le isole meno conosciute ma comunque imperdibili, c’è l’isola di Maui, un’isola delle Hawaii situata nel Pacifico Centrale che può vantare circa 48 chilometri di bellissime spiagge.

Inoltre, sull’isola si trovano tantissime cascate e piscine naturali, oltre a sentieri panoramici e vulcani spenti.

Tra le spiagge imperdibili c’è sicuramente la spiaggia di Kapalua, ossia una lunghissima distesa di sabbia dorata con la particolarissima forma a mezzaluna, bagnata da un mare cristallino e sempre placido, in quanto questa spiaggia è protetta dalle correnti forti.

Leggi anche “Assicurazione viaggio per gli Stati Uniti


← Cascate dell’Iguazú in Argentina e Brasile: la guida di viaggio

Le spiagge più belle di Cuba e i Cayos →