di Francesco Lucchiari , 20.03.2019

Hell’s Kitchen è uno dei quartieri più famosi di New York più o meno dal 1800. In passato purtroppo la sua fama non aveva certo connotazioni positive ma oggi la situazione è molto cambiata.

Hell’s Kitchen si trova nell’area ovest di Midtown, ovvero nel pieno centro di New York. Qui in epoca moderna sono state ambientate le avventure noir di Daredevil e il nome è stato utilizzato per la produzione televisiva che ha consacrato la fama di Gordon Ramsay in tutto il mondo.

Oggi ad Hell’s Kitchen troverete ottimi ristoranti, alloggi economici, strade abbastanza sicure ed interessanti, ma prima dovete capire dove si trova la “Cucina del Diavolo”.

Confini e quartieri limitrofi

I confini di Hell’s Kitchen partono dalla costa ovest di Manhattan, ovvero dal fiume Hudson, per fermarsi a poche centinaia di metri da Times Square. A nord ovest potete avere come punto di riferimento la 59° ovest e Columbus Circle, mentre al confine sud ovest troverete la 34° ovest e Penn Station.

I confini est del quartiere sono incredibilmente vicini a luoghi come il Museo delle Cere, Macy’s, Radio city Hall e la già citata Times Square, ma da Hell’s Kitchen è possibile raggiungere facilmente e in poco tempo attrazioni come l’Empire State Building, il MoMA, il Lincoln Centre, la Trump Tower e molte altre.

Leggi anche “Cosa vedere a New York in 4 giorni di vacanza”.

I quartieri che confinano con Hell’s Kitchen sono Chelsea a sud, Korea Town a sud est, Midtown (la zona più centrale della città) a est e Central Park a nord-est. I confini nord sono con la zona di Lincoln Square, ma alcune mappe riportano “Clinton”, nonostante sia da molti considerato come “Hell’s Kitchen” stessa.

Dormire qui per visitare le città vicino New York

Come abbiamo già indicato in precedenza, non solo in questo articolo, Hell’s Kitchen si trova in posizione strategica per visitare la città ma, nonostante questo, i suoi prezzi sono relativamente più bassi rispetto alla media.

Il quartiere però non è comodo solo per visitare la città, ma anche per andare fuori città, in località non troppo lontane da New York come Boston, Philadelphia o Washington. Questo è possibile grazie alla presenza della Penn Station, del Port Authority Bus Terminal e della vicinanza con Grand Central Terminal.

Cosa troverete ad Hell Kitchen

L’attrazione principale che troverete a Hell’s Kitchen sono i tanti ristoranti rinomati, soprattutto lungo la 9° strada. Un’altra famosa attrazione del quartiere è sicuramente il Flea Market, un mercatino con oltre 150 piccoli negozi che vendono abbigliamento vintage, che potrete visitare sabato e domenica fino alle 7 di pomeriggio.

Una bella esperienza da provare partendo da Hell’s Kitchen è una crociera sul fiume Hudson: una gita romantica durante la quale potrete scattare splendidi selfie.

La storia del quartiere

Prima di andare a Hell’s Kitchen è bene conoscere la storia del quartiere che, come vi abbiamo già anticipato, è abbastanza travagliata.

Parliamo di questo e di altri interessanti aspetti nel nostro articolo “Hell's Kitchen: cosa sapere sul quartiere di Daredevil”.

Assicurazione viaggio

In tutti i nostril articoli, abbiamo sempre ripetuto l'importanza di acquistare un'assicurazione viaggio per chi intende recarsi in vacanza negli USA. Nel nostro blog di viaggio, potrai infatti trovare un articolo dedicato sul "Perchè acquistare un'assicurazione sanitaria per gli USA", dove evidenziamo che i costi della sanità sono estremamente elevati, essendo un ente privato e non pubblico come in Italia.


← 5 bellissime città europee da visitare ad agosto 2019

8 Importanti templi di Bali assolutamente da vedere →