di Maddalena Meneghello , 11.12.2018

Arriva quel momento nella vita di ogni turista in cui si prende la decisione di andare in vacanza negli Stati Uniti. Capita anche a voi che nonostante ne abbiate sentito parlare tanto dai vostri amici, non riuscite ancora a decidere quale città visitare o quale itinerario seguire? Continuate a leggere quest'articolo allora!

Gli Stati Uniti sono un paese immenso, anche se probabilmente hanno meno attrazioni dell’Italia, e le città più rilevanti per il turismo di massa si possono ridurre ad una cinquantina. Questo perché anche se è innegabile il fascino dei piccoli paesi americani, quelli a confine con il Messico o lungo la Route 66 per esempio, è pur vero che i turisti preferiscono recarsi nella città più famose o più grandi.

In questa guida abbiamo deciso di presentarvi 10 tra le mete più belle e visitate degli Stati Uniti.

Come organizzare una vacanza negli Stati Uniti

Se si tratta del vostro primo viaggio ci consigliamo di visitare il maggior numero di città possibile, tenendo presente anche i costi per gli spostamenti.

In generale, non restate più di 2 o 3 giorni in una città ed evitate i periodi con le condizioni climatiche più proibitive, come per esempio l’inverno di Chicago o la stagione delle piogge di Miami.

Portate con voi uno zaino molto capiente, uno più piccolo per i spostamenti brevi e cercate di imbarcare una sola valigia. Informatevi bene su tutti i documenti necessari per il viaggio e non dimenticate che in America il sistema sanitario è diverso dal nostro.

Chi si reca in vacanza nel continente americano infatti è solito acquistare un’assicurazione viaggio con copertura sanitaria: a tal proposito t’invitiamo a scoprire l’offerta assicurativa proposta da Columbus Assicurazioni, dedicata proprio ai viaggi in USA.

New York

New York, la “Grande Mela”, è sicuramente la più famosa città americana, quella che in genere viene vista da tutti coloro che si recano per la prima volta negli Stati Uniti. La città che non dorme mai ha così tante attrazioni che non basta una settimana per visitarla e, se decidete di restare qui più di 3 giorni, non vi annoierete di certo.

 

Le principali attrazioni di New York

 

Di seguito riportiamo alcune tra le più importanti attrazioni della città:

  • Statua della Libertà
  • Central Park
  • Empire State Building
  • Times Square
  • MET
  • Ponte di Brooklyn
  • MoMA
  • Grand Central
  • One World Trade Center

Leggi anche: “Cosa vedere a New York in 4 giorni di vacanza”.

Washington

Washington è la capitale degli Stati Uniti, la città ideale da visitare per tutti gli appassionati di arte e cultura, soprattutto quella americana. Oltre a visitare la Casa Bianca, il National Mall e il Campidoglio (US Capitol), potrete recarvi anche alla Smithsonian Institution, un complesso che comprende 19 importantissimi musei, tra cui il National Air and Space Museum e il National Museum of American History.

Philadelphia

Philadelphia, paragonata alle altre città che vedremo in questa città può sembrare piccola e meno importante, ma non è così. In città infatti è custodito uno dei più importanti simboli della cultura americana: “La liberty Bell”. Philadelphia ha avuto un ruolo centrale durante la guerra d’indipendenza dall’Inghilterra e, ancora oggi, presenta importanti edifici e luoghi da visitare.

Un’altra attrazione importante della città, sicuramente più moderna e meno altisonante, è la statua di Rocky Balboa, il personaggio interpretato da Sylvester Stallone che, in epoca moderna, ha permesso a Philadelphia di essere conosciuta in tutto il mondo.

La città si trova in Pennsylvania, a metà strada tra New York e Washington, potrete visitare le principali attrazioni in un solo giorno e merita sicuramente una tappa all’interno del vostro tour.

Miami

Miami è una città americana tra le più suggestiva, ricca di vita e di tradizioni. Qui infatti, oltre alla cultura americana, è molto forte anche la cultura latina, soprattutto quella cubana, come conseguenza dei flussi migratori iniziati ormai più di cinquant’anni fa.

Miami è una città consigliata ai più giovani e a chi si vuole divertire approfittando dei tanti locali del quartiere cubano, probabilmente l’attrazione più importante della città. Anche le famiglie però sapranno apprezzare le bellezze della città, che oltre a locali notturni, offre anche musei, negozi, spiagge interessanti e hotel di lusso.

Leggi anche “I quartieri più belli di Miami, Florida”.

Non dimenticate poi che Miami è anche un ottimo punto di partenza per un breve soggiorno nei Caraibi.

Los Angeles

Los Angeles è senza dubbio una delle più famose città americane, grazie anche alla presenza di Hollywood, che l’ha scelta come location di tanti film e serie tv. Le attrazioni sono veramente innumerevoli, dagli Studios alle spiagge, così come i locali e i quartieri da visitare.

Per saperne di più vi consigliamo di leggere i nostri articoli.

San Francisco

San Francisco è una città semplicemente incantevole, con uno stile quasi unico e che la rende molto diversa dalle altre città americane. Anche questa città è stata resa celebre da tanti film e serie tv, ma solo visitandola riuscirete a conoscerla veramente.

 

Le principali attrazioni di San Francisco

Di seguito riportiamo alcune tra le più importanti attrazioni di San Francisco:

  • Golden Gate Bridge
  • Alcatraz
  • Pier 39
  • Fisherman's Wharf
  • Union Square
  • Golden Gate Park

Leggi anche “Cosa vedere a San Francisco: 8 luoghi da non perdere”.

Boston

Boston è una città americana molto famosa e particolare, grazie soprattutto allo stile “British” delle sue strade e dei suoi palazzi. Qui dove è praticamente iniziata la rivoluzione americana, basta pensare al “Boston Tea Party”, oggi sono presenti alcune delle università più famose del mondo: MIT e Harvard.

Boston è una gradevole città universitaria dove ogni sera troverete pub aperti dove bere una birra e assistere ad una partita dei Celtics (basket) o dei red Sox (baseball).

Arte, storia, cultura, sport e locali: Boston ha veramente molto da offrire ai turisti, per questo non potete assolutamente escluderla dal vostro tour del paese.

Leggi anche “I quartieri di Boston: Guida di Viaggio”.

Las Vegas

Las Vegas è una città come poche altre al mondo, nota soprattutto per i suoi hotel di lusso e per i suoi Casinò. Contrariamente da quanto si possa pensare, non è una città che possono visitare solo i più ricchi: tutti possono permettersi una notte o due in un hotel, anche se per trovare una buona offerta conviene prenotare in anticipo.

Le attrazioni principali della città sono i casinò che, oltre al gioco d’azzardo, offrono spettacoli di prim’ordine, con esibizioni di artisti di fama internazionale.

Chicago

Chicago, la città del vento, è una delle città americane più importanti che, anche se non ha tante attrazioni quante New York, merita certamente di essere visitata. La città che ha visto crescere il potere di Al Capone, ha saputo riprendersi con orgoglio dagli scandali, e oggi continua il suo sviluppo creando aree urbane pregevoli sia per i residenti che per i turisti.

Una volta a Chicago non potrete non provare la sua famosa pizza per confrontarla con quella italiana, ma vi consigliamo di evitare i mesi invernali, da queste parti può fare veramente molto freddo.

Leggi anche “Quartieri di Chicago: quali visitare e dove dormire”.

Le principali attrazioni di Chicago

  • Willis Tower
  • Millenium Park
  • Cloud Gate
  • Navy Pier
  • Art Institute of Chicago
  • Shedd Aquarium
  • Magnificent mile
  • Grant Park
  • Field Museum

Leggi anche “Cosa vedere a Chicago: 10 attrazioni assolutamente da visitare

New Orleans

New Orleans, con il suo inconfondibile stile francese, è una città molto particolare o, per meglio dire, “Magica”. Qui dove si festeggia un Carnevale tra i più belli del mondo, non mancano certo miti e leggende legate alla religione vudù, una pratica esoterica molto misteriosa.

Leggi anche “Carnevale di New Orleans: alla scoperta del Mardi Gras”.

Nonostante le storie spaventose che aleggiano intorno alla città, per molti il vudù non è altro che una trovata pubblicitaria per attirare tanti turisti appassionati dell’occulto.

La città ovviamente non finisce qui, sono molte le attrazioni che offre a partire dal suo mitico french quarter, un’area che sembra ormai essersi fermata nel tempo.

Il momento migliore per visitare New Orleans è sicuramente durante il Carnevale o durante il Jazz & Heritage Festival, gli eventi più importanti della città, ma se non potete in quesi giorni niente paura, troverete sempre tanto da vedere.

Assicurazione Viaggio

È importante viaggiare con una assicurazione viaggio quando si parte per gli Stati Uniti d’America. Il sistema sanitario americano è uno dei più costosi al mondo, anche per una semplice visita medica d’urgenza. Non rovinarti la vacanza, viaggia in modo intelligente!


← Le 5 città più belle della Florida

5 templi giapponesi assolutamente da visitare →