di Giovanna Lucchi , 19.07.2019

In quanto a musei, la città di New York può tener testa anche all’Italia, grazie all’enorme patrimonio artistico-culturale che custodisce gelosamente. Musei come il MoMA, il Guggenheim o il Met sono conosciuti in tutto il mondo e rientrano tra le principali attrazioni i da visitare in città.

Se siete interessati a questo genere di attrazioni però, dovete anche sapere che i musei più importanti sono praticamente tutti nel distretto di Manhattan. Pur escludendo gli altri distretti, visitare tutti i musei in un’unica vacanza è praticamente impossibile, per questo abbiamo creato per voi una lista per aiutarvi ad organizzare al meglio il vostro viaggio.

Di seguito, infatti, troverete un elenco con i musei più rinomati e notoriamente più apprezzati dai turisti. Ciononostante, bisogna però dire anche che a New York è possibile trovare importanti tesori anche nei piccoli musei.

Leggi anche:

Met - Metropolitan Museum of Art


Il Met - Metropolitan Museum of Art - si trova al numero 1000 della Quinta strada ma all’interno del Central Park, poco distante dalla metro “86 Street”. Si tratta di uno dei musei più grandi di New York, con oltre 2 milioni di opere che ripercorrono la storia dell’umanità dall’origine ai giorni nostri.

Particolarmente rilevante la collezione di dipinti che comprende i più grandi pittori sia europei che americani.

American Museum of Natural History

Il Museo di Storia Naturale si trova a ridosso del Central Park, precisamente sulla Central Park West & 79th Street. Si tratta di un museo veramente imponente, ricco di opere e reperti in grado di attirare anche la curiosità dei bambini.

L’ American Museum of Natural History è talmente grande che, per visitarlo tutto con attenzione, servono almeno 2 giorni.

Leggi anche “Cosa vedere a New York in 5 giorni”.

New York Historical Society


Il New York Historical Society è un piccolo museo con libreria situato vicino il Museo di Storia Naturale, precisamente al 170 di Central Park West.

Il New York Historical Society è noto per esser stato il primo museo della città, fondato nel 1804 e oggi ne custodisce la storia grazie agli interessanti reperti presenti nelle sue sale.

MoMA


Cercando il MoMA su Google Maps troverete scritto “Museum of Modern Art, sculture arte e design di fama mondiale”. Il MoMA, situato tra la 11 West e la 53rd Street di Manahattan, è sicuramente uno dei musei più interessanti del mondo.

Perché visitarlo? Semplice, qui troverete una delle più complete collezioni di arte moderna e contemporanea.

Guggenheim Museum


Il Guggenheim è uno dei più famosi musei d’arte moderna e contemporanea del mondo, la cui fama inizia ancora prima di visitare le sue sale. L’edificio è stato progettato da Frank Lloyd Wright che lo ha reso, agli occhi dei critici e non solo, una vera e propria opera d’arte.

Il museo si trova sulla Quinta Strada, al numero 1071, sul lato ovest del Central Park e, praticamente, nel centro di New York.

La collezione del museo fu iniziata da Solomon Guggenheim e oggi raccoglie opere d’arte internazionali d’inestimabile valore, a partire dall’impressionismo fino ai giorni nostri.

Federal Reserve Bank of New York


La Federal Reserve Bank è sicuramente un’attrazione unica al mondo, che la maggior parte di noi ha conosciuto solo attraverso il cinema e la televisione. Al numero 33 di Liberty Street è conservata la riserva aurea degli Stati Uniti, uno spettacolo veramente impressionate che pur non essendo un’opera d’arte, ha un sicuramente un valore non di poco conto.

Forse non è propriamente un museo ma è anche vero che qui si custodisce, letteralmente, un grande tesoro. Ricordatevi però che per visitarlo bisogna prenotare l’ingresso diversi mesi prima.

Leggi anche “Wall Street: Guida di Viaggio”. 

Intrepid Sea, Air & Space Museum


L’Intrepid Sea, Air & Space Museum è situato sull’Hudson, tra Pier 86 West e la 46th Strada, ai confini del quartiere di Hell’s Kitchen.

Si tratta di un museo, anche questo, molto apprezzato dai bambini, che qui potranno ammirare mezzi militari come un sottomarino, il primo space shuttle e una vera porta aerei.

La Frick Collection


La Frick Collection, situato sulla Quinta Strada, tra la 1°Est e la 70ht Strada, la collezione del celebre Harry Clay Frick. Pur non trattandosi certamente di un grande museo, la Frick House è presente all’interno di qualsiasi guida di viaggio di New York.

9/11 Museum


Il 9/11 Museum si trova a Lower Manhattan, dove un tempo sorgevano le Torri Gemelle. Il museo racconta quella che è, e sarà sempre, una ferita aperta per tutto il mondo intero, perché New York è una città che negli anni ha accolto a braccia aperte non solo i turisti, ma anche chi era in cerca di fortuna.

Tra i tanti musei della città, questo è certamente il più emozionante, ma anche uno dei più importanti da visitare per comprendere meglio uno dei più grandi drammi della storia moderna.

Assicurazione viaggio per New York

New York è interessante sia per i suoi musei che per le altre attrazioni che può offrire.

Partire, però, a New York senza un'assicurazione viaggio con copertura sanitaria è molto rischioso in quanto la sanità americana, prevalentemente privata, prevede costi elevati.

Per proteggerti da questi incovenienti, Columbus ti offre un’assicurazione sanitaria per gli USA con un massimale per spese mediche illimitato ed il pagamento diretto in caso di ricovero ospedaliero.

Per avere maggiori informazioni, contatta lo staff del nostro Servizio Clienti e richiedi anche un preventivo gratuito.

Tags

New York


← 4 idee di viaggio per chi decide di andare in vacanza ad agosto da solo

Santa Monica, California: la guida di viaggio →