di Federica Geraci , 10.05.2018

New York è sicuramente una delle città da vedere almeno una volta nella vita, ricca di negozi, locali, eventi, spettacoli ma anche di tanti musei.

Nonostante la sua profonda anima glamour e “Scintillante”, nella Grande Mela è stato sempre dato ampio spazio alla cultura, tanto che qui sono presenti alcuni dei musei più belli del mondo.

Il MoMA, il Guggenheim, il Museo di Storia Naturale e il Met sono i più conosciuti, ma ce ne sono molti altri che meriterebbero di essere visitati, anche se richiederebbero diversi giorni.

Leggi anche “I 10 migliori musei di New York da visitare in vacanza

Come abbiamo scritto più volte, la maggior parte delle persone non trascorre le sue vacanze interamente nei musei, neanche per vedere quelli di New York, perché il tempo è sempre poco in vacanza e le cose da fare e da vedere sono troppe.

Leggi anche “Cosa fare a New York: 20 luoghi e attrazioni imperdibili

Se oltre ad avere poco tempo per i musei, volete anche risparmiare, allora state leggendo l’articolo giusto. Di seguito infatti vi riporteremo l’elenco dei musei più importanti da vedere gratis, o quasi a New York.

Pay what you will

Come vi abbiamo anticipato, a New York non esiste solo la formula “Gratis”, ma anche la “Pay what you will”, ovvero, “Paga quanto vuoi”, che in genere prevede un “Prezzo consigliato”.

Un altro elemento che dovete tener presente che sono pochi i musei che prevedono sempre un ingresso gratuito. La maggior parte dei musei che vi segnaliamo infatti non prevedono l’acquisto del biglietto intero solo in alcuni giorni e ad alcune ore.

Anche se queste informazioni sono state verificate, prima di partire per il vostro viaggio, vi consigliamo di visitare il sito ufficiale dei musei per assicurarvi che le offerte siano ancora valide.

Federal Reserve Bank: gratis sempre

La “Federal Reserve Bank”, oltre ad essere un’importante edificio federale, custodisce un’enorme quantità d’oro: circa 7000 tonnellate. L’edificio, la sua storia e il suo tesoro la rendono un vero e proprio museo, uno di quelli che non potrete vedere in nessun altra parte del mondo.

L’ingresso è gratuito sempre ma non è comunque facile riuscire a visitarla a causa delle ovvie norme di sicurezza.

Per riuscire ad entrare vi consigliamo per prima cosa di prenotare la visita anche 2 mesi prima, questo perché ci sono solo 2 visite al giorno e prevedono l’ingresso di poche persone.

La visita sarà memorabile e cercate di non perdervi neanche un dettaglio, anche perché qui non è possibile scattare fotografie.

New York Public Library: gratis sempre

Un altro edificio che non è propriamente un museo la New York Public Library di fronte a Bryant Park. Qui avrete la possibilità di ammirare un edificio imponente e artisticamente ragguardevole, reso ancora più iconico dalle statue di due leoni che vi aspettano all’ingresso.

Qui potrete fare una pausa dal caos cittadino, visitare un edificio molto interessante, oppure leggere un buon libro. In ogni caso, ricordate di fare silenzio.

9/11 Memorial Museum: gratis il martedì

Il 9/11 Memorial Museum è un edificio di recente costruzione che rende omaggio alle vittime degli attentati del giorno 11 settembre del 2001.

Il biglietto intero per il museo ha un costo di circa 35 dollari, ma il martedì, dalle 17 alle 21, si entra gratuitamente.

MoMA: gratis il venerdì

Il Museo di Arte Moderna, conosciuto da tutti come MoMA, custodisce una delle più importanti collezioni di arte moderna del mondo e prevede un ingresso sempre gratuito solo per gli under 16, mentre intero costa 25 dollari.
Potrete visitarlo gratuitamente il venerdì dalle 16 alle 20, ma vi consigliamo di presentarvi all’ingresso intorno alle 15, in quanto saranno sicuramente in molti ad avere la vostra stessa idea.

Children's Museum of the Arts: giovedì PAYW

Come lascia facilmente intuire il suo nome il Children's Museum of the Arts è rivolto soprattutto alle famiglie con bambini. Il biglietto in generale costa poco, circa 10 dollari, ma il giovedì, dalle 16 alle 18, c’è la formula Pay As You Wish (PAYW).

Museum of the Moving Image: gratis il venerdì
Anche il Museum of the Moving Image è considerato uno dei più famosi di New York, molto presente nelle varie guide di viaggio sulla Grande Mela.

Il museo prevede l’ingresso gratuito solo il venerdì dalle 16 alle 20.

Guggenheim Museum : sabato PAYW

Il Guggenheim Museum è un’altro dei musei d’arte più famosi del mondo, e custodisce importantissime opere d’arte moderna e contemporanea. Il Guggenheim non può mancare dall’elenco delle vostre attrazioni da vedere, ama anche qui il biglietto supera i 25 dollari. L’unico modo per risparmiare è visitarlo il sabato, tra le 17.45 e le 19.45, ma anche in questa occasione troverete la formula “PAYW”. Il prezzo suggerito il sabato è di circa 15 dollari: anche l’arte ha un prezzo!

The Frick Collection: domenica PAYW

The Frick Collection è una delle collezioni più famose di New York, molto visitata dai turisti e con un prezzo del biglietto intero di 20 dollari. Anche in questo caso è possibile risparmiare con la formula PAYW, ma solamente la domenica mattina tra le 11 e le 13. Riuscirete a svegliarvi in tempo e a raggiungere la vostra destinazione?

Leggi anche “Dove dormire a New York: i quartieri migliori e i più economici”.

I migliori musei gratis di New York

Come avete potuto capire, New York è ricca di musei, ma la maggior parte prevedono sempre un biglietto, spesso sui 20/25 dollari. Se volete risparmiare senza rinunciare al piacere della cultura, vi consigliamo di leggere il nostro articolo “Tutti i più importanti musei gratuiti a New York”, dove troverete appunto i migliori musei con ingresso gratuito, anche gli orari e i giorni delle offerte.


← 5 mete dove andare in vacanza all’estero con i bambini

Le mete migliori dove andare in vacanza a luglio 2018 in Africa →