di Giorgia Alto , 21.06.2019

Lower East Side è un quartiere di New York, situato nell’area sud est di Manahattan. Non è un quartiere turistico, potremmo invece definirlo un “Quartiere storico” o come il “Quartiere dei Migranti”. In quest’area, molto vicina a Little Italy e Chinatown, alloggiavano in passato tanti immigrati, anche italiani, in condizioni molto disagiate, anche in 12 in un appartamento e senza il bagno.

Negli anni, fortunatamente, la condizione dei tanti lavoratori che vivono qui è migliorata, e quello che un tempo era un quartiere disagiato, oggi può vantare un’atmosfera che potremmo definire simpaticamente “Vintage”.

Dobbiamo però avvisarvi che in questo quartiere le attrazioni sono poche, molti turisti infatti finiscono per non visitarlo affatto.

Leggi anche “Cosa vedere a New York in 4 giorni di vacanza

L’attrazione principale è il quartiere stesso, con le sue scale antincendio protagoniste di tante scene in numerosi film americani. Molto importante, anche dal punto di vista storico, è Columbus Park, ma il luogo più visitato dai turisti nel quartiere è sicuramente Katz’s Deli, il locale dove “Harry e Sally” hanno girato la scena più epica del film.

Dove si trova Lower East Side


Il quartiere di Lower East Side si trova a Downtown Manhattan, l’area sud del distretto. Ad est confina con l’East Rive ed è separato da Brooklyn dal Williamsburg Bridge. A ovest invece, partendo da sud, confina con l’area di Two Bridges, Chinatown, SoHo, NoHo, East Village e Alphabet City.

Come sempre i confini delle varie aree non sono ben definiti e, inoltre, dovete tener presente che Lower East Side si trova anche vicino Tribeca, Little Italy e Greenwich Village.

Linee e fermate della metropolitana


Il Lower East Side è un quartiere ben collegato e attraversato da diverse linee metropolitane. Le fermate principali sono 2° Avenue, Bowery, Grand St, East Broadway e Delancey Street.

Le linee che invece attraversano il quartiere sono “B, F, Z, M, J o D”.

La vita notturna

Il Lower East Side, come abbiamo già ribadito, non è un quartiere ricco di attrazioni, qui infatti non ci sono molti musei o altri luoghi particolarmente rilevanti. Bisogna però ammettere che la notte invece è molto vivace, grazie ai suoi tanti locali in grado di attirare sia residenti che di turisti.

Tenement Museum


Al 97 di Orchard street troverete il Tenement Museum, un piccolo museo dall’enorme valore storico. Come vi abbiamo già anticipato, Lower east side era il quartiere dove tanti immigrati, in cerca di lavoro, andavano a vivere.

In breve tempo però si crearono condizioni di vita veramente al limite: intere famiglie vivevano stipate in piccole stanze, spesso senza bagni, senza cucina e con prevedibili conseguenze igienico-sanitarie.

Questo museo, fondato alla fine degli anni ’80, vuole lasciare una testimonianza indelebile, soprattutto alle future generazioni, di quello che è successo in America in un’epoca relativamente recente.

Leggi anche “I 10 migliori musei di New York da visitare in vacanza”.

Columbus Park


Columbus Park è una gradevole area verde tra Chinatown e Lower East Side. Si consiglia di visitarlo non tanto per la sua bellezza quanto per il suo valore storico. Il parco infatti si trova dove un tempo era presente un’area molto disagiata di New York, precisamente nei “Five Points” rappresentati anche nel film “Gangs of New York”.

La costruzione del parco agli inizi del ‘900 si può dire che segnò il lento miglioramento di tutta l’area. Ancora oggi il parco è molto visitato dagli abitanti del quartiere ed è utilizzato anche per eventi e cerimonie.

Church of Transfiguration


Si tratta di una chiesa molto particolare, la cui visita è consigliata soprattutto a chi è interessato alla religione. Storicamente, la chiesa inizialmente non era per i cattolici, bensì per i luterani, ma a metà del 1800 passò di proprietà e divenne una chiesa frequenta principalmente da italiani e irlandesi.

Oggi la “Chiesa della Trasfigurazione” ospita ancora gli appartenenti al credo cattolico, ma è frequentata prevalentemente da newyorkesi di origine cinese.

Il Katz’s Deli dove “Harry met Sally”


Harry ti presento Sally è uno dei film più belli di tutti i tempi, ed è praticamente impossibile che non lo abbiate visto (se così fosse andate a vederlo subito). Una delle scene più famose del film è sicuramente quella in cui Meg Rayan, mentre sta mangiando in un locale con Billy Crystal, simula un amplesso tra lo stupore generale.

Il locale era proprio il Katz’s Deli, famoso ovviamente anche per la qualità delle sue pietanze e i prezzi abbastanza contenuti. Il Katz’s Deli è considerato al pari di una delle grandi attrazioni di New York, pertanto non stupitevi se per entrare troverete un po’ di fila.

A Lower East Side non c’è solo Katz’s Deli, il quartiere infatti ospita numerosi ristoranti di qualità.

Chinatown e Little Italy


Se decidete di visitare Lower East Side, non potete non fare un salto anche a Chinatown e Little Italy. Stiamo parlando ovviamente del “Quartiere cinese” per eccellenza e di quel che rimane del quartiere italiano di Manhattan.

Leggi anche: “Little Italy a New York: guida di viaggio per visitare il quartiere”.

Assicurazione Viaggio per New York

Acquistare un’assicurazione viaggio per New York prima della partenza e’ molto importante.

Come riferito anche in altri articoli riguardanti gli USA, le strutture ospedaliere americane sono privatizzate ed un eventuale emergenza medica potrebbe rivelarsi estremamente costosa.


Le polizze Columbus prevedono la copertura per le spese mediche negli Stati Uniti ed il pagamento diretto in caso di ricovero ospedaliero.

Se desideri avere un preventivo gratuito o saperne di più, potete contattare il nostro Servizio Clienti.


← Come organizzare tour in Thailandia fai da te

Vacanze al mare all’estero: 10 mete top in estate e in inverno →