di Giorgia Alto , 06.10.2021

C’è chi sogna di trascorrere anche l’inverno al caldo, ma la vacanza invernale significa soprattutto poter “Andare a sciare”.

In Italia non mancano certo le piste sciistiche, sia sugli Appennini, sia sulle Alpi, ma anche all’estero, soprattutto vicino i nostri confini, sono presenti località sciistiche famose in tutto il mondo.

Leggi anche: 

In questa guida di viaggio abbiamo deciso di parlare di alcune tra le più belle località sciistiche presenti in Svizzera, una terra famosa per cioccolata, orologi, banche ma anche per le sue cime innevate.

La Svizzera è un paese perfetto per una vacanza in montagna, sia in estate, sia in inverno, ma oggi ci concentriamo su cosa può offrire agli appassionati dello sci.

Leggi anche “Dove sciare? Le 10 località sciistiche più belle al mondo

St Moritz

Rinomata meta del turismo in Svizzera, St. Moritz si trova nel Canton Grigioni e nel suo passato ha ospitato due edizioni dei Giochi Olimpici Invernali. Tappa del famoso Bernina Express, attira una gamma di turisti che va dalle famiglie con bambini, fino agli sciatori esperti.

Per questo ha sviluppato strutture e servizi per soddisfare ogni genere di richiesta.

St. Moritz presenta piste per sport come il bob, lo skeleton e lo slittino, che vanno ad affiancarsi accanto alle classiche piste da sci. 350 chilometri totali nel comprensorio sciistico di Corviglia, che comprendono anche la più ripida discesa della nazione, sono a disposizione degli sciatori.

Questa località è molto amata dai turisti non solo d’inverno, ma anche durante il periodo estivo, quando le famiglie e le coppie visitano i centri termali che da 3000 anni curano i locali.

Ideale anche per amanti di trekking e di arrampicata, grazie alle 17 zone esclusive destinate a queste attività.

Nel centro sono presenti strutture di lusso e ristoranti dove degustare la gastronomia gourmet che utilizza prodotti locali e stagionali per offrire il meglio dei servizi ai propri ospiti.

Facilmente raggiungibile, è servita da una moderna linea ferroviaria e da un’efficiente rete di trasporto pubblico.

Leggi anche “Dove Sciare a Saint Moritz: le piste da sci più belle

Zermatt

Importante meta del turismo alpino, ha saputo farsi apprezzare sia nel periodo invernale, sia in quello estivo. Sono molti gli impianti di risalita che consentono l’accesso alle piste, comprese quelle estive sul ghiacciaio di Plateau Rosà.

Zermatt fa parte del Canton Vallese ed è sovrastato dal Cervino, conosciuto in tedesco come Matterhorn. Parte del suo territorio è confinante anche con il Monte Rosa, grazie al quale divenne un’importante stazione alpinistica.

Solo in seguito, con l’ammodernamento della linea ferroviaria, divenne anche meta sciistica ed oggi fa parte del comprensorio Matterhorn Ski Paradise, a cavallo fra Breuil-Cervinia e Valtournenche.

Sono disponibili anche le suggestive discese al chiaro di luna, dove poter ammirare il paesaggio in tutta tranquillità, senza la frenesia quotidiana.

Zermatt è ben servita dalla stazione ferroviaria di cui è capolinea, ma non è raggiungibile via auto. Le vetture vanno lasciate in località Tasch, a 6 chilometri dal centro. Questo fa si che diventi un luogo sicuro anche per le famiglie, dove i bambini possono camminare per il centro con maggiore tranquillità.

Ottimi i servizi offerti in tema wellness e anche gastronomico, con i prodotti tipici della valle cucinati secondo la tradizione.

Leggi anche “Sciare a Zermatt, Cantone di Vallese (Svizzera): guida di viaggio

Davos

Località svizzera del Canton Grigioni, che dal 2009 ha inglobato Wiesen, diventando una vera e propria città. Si trova nel mezzo del passo del Plessur e del passo dell’Albula.

Si tratta di una località Walser, che ancora oggi porta con sé reminiscenze di questa lingua e cultura. Dalla fine del 1800 iniziò il suo sviluppo in ambito sportivo invernale.

Venne infatti edificato lo stadio del ghiaccio, oggi ristrutturato e conosciuto come Vaillant Arena. Uno stadio frequentato dagli amanti del pattinaggio su ghiaccio.

Ci sono 6 principali aree sciistiche, tra le quali Rinerhorn, Parsenn e Jakobshorn. Sono presenti 58 impianti di risalita che servono i 300 chilometri di piste, accessibili anche con racchette da neve. Ottima location anche per gli amanti del bob e dello snowboard.

Davos è una località di villeggiatura adatta a tutta la famiglia, dove poter portare i figli a fare un’escursione su una carrozza trainata da cavalli o un safari nello zoo del Parco avventura alpino di Madrisa-Land.

Grazie alla carta dei servizi che viene messa a disposizione dei visitatori, è possibile dedicarsi a allo shopping tra le vie del centro o provare attività ed esperienze a prezzi agevolati.

Grindelwald

Il cuore verde della regione dell’Oberland Bernese. I due comprensori sciistici First e Scheidegg - Mannlichen - Wengen contano 160 chilometri di piste, serviti da 30 impianti di risalita.

Fra i tracciati, il preferito dagli sciatori provenienti da ogni parte del mondo, è la discesa panoramica del Lauberhorn di Wengen. A Grindelwald è possibile svolgere altre attività invernali come lo slittino e l’alpinismo.

Questa località si fregia infatti di essere una delle mete più ambite dagli alpinisti stranieri, grazie alla complicata scalata della cima Eiger, la sfida che tutti sognano di affrontare.

Ideale per le famiglie, la passeggiata First Cliff Walk by Tissot, un ponte sospeso in tutta sicurezza che consentirà di ammirare il panorama della vallata. Per gli amanti dell’adrenalina, è a disposizione l’altalena sospesa First Flieger, dove potersi dondolare fra le montagne.

La stazione ferroviaria del monte Jungfrau è la più alta d’Europa, ed è una delle fermate del treno rosso che attraversa la valle.

Facile da raggiungere, Grindelwald è ben servita da autobus e treni. Sono presenti anche strade cantonali in ottime condizioni per raggiungerla con la propria automobile personale.

Strutture all’avanguardia, ma che mantengono il carattere alpino della zona, sono in grado di regalare agli ospiti un’esperienza unica.

Assicurazione viaggio per una vacanza in Svizzera

Tutte le polizze viaggio Columbus prevedono spese mediche illimitate per una vacanza all’estero e rimpatrio sanitario. Per gli amanti dello sci e degli sport sulla neve, inoltre, è possibile sottoscrivere “L’Estensione Sport Invernali”.

Leggi anche: “Assicurazione di Viaggio Sanitaria per la Svizzera”.

Tags

Svizzera


← Le città della Val di Noto (Sito UNESCO)

Aurora Boreale in Finlandia: dove e quando vederla →