di Giovanni Restori , 03.05.2019

Avete deciso di andare a maggio in vacanza a New York? Anche se il turismo della Grande Mela non conosce una vera bassa stagione, probabilmente troverete prezzi più vantaggiosi, soprattutto per i voli.

Se vistate chiedendo “Cosa fare a New York a maggio”, allora questa guida di viaggio fa proprio al caso vostro. Di seguito infatti troverete tutto quello che c’è da sapere su come trascorrere al meglio il mese di maggio a New York, a cominciare dal clima e dalle temperature.

Il meteo a maggio

Il mese di maggio è dominato ancora dalla tipica primavera newyorkese, anche se ormai si va inevitabilmente verso l’estate e temperature più calde. In generale però il clima resta incerto, pertanto vestitevi a strati e non dimenticate di mettere invaligia un k-way.

Quanto costano i voli per New York ad aprile

Escludendo i giorni vicino il primo maggio, il Cinco de Mayo e la fine delle vacanze pasquali, i voli per New York non dovrebbero subire particolari rincari.

I prezzi dei voli si aggirano mediamente tra i 350 e i 500 euro a persona, andata e ritorno, anche prenotando 2 mesi prima della partenza.

Leggi anche “Voli Low Cost e Last Minute: come risparmiare sul biglietto aereo”.

I più importanti eventi di maggio

Di seguito riportiamo i più importanti eventi e ricorrenze previste nel mese di maggio.

Cinco de Mayo (5 maggio)

Il Cinco de Mayo è una festa di origine messicana entrata a far parte della tradizione americana fin dai tempi della guerra di secessione. La ricorrenza celebra l’orgoglio messicano e nel 1861 fu d’ispirazione per l’esercito dell’Unione.

Oggi sono in molti a ritenere che il Cinco de Mayo sia più celebrato in America che in Messico, dove è una festa nazionale solo nello stato del Puebla.

Ovviamente non potevano mancare i festeggiamenti a New York dove per l’occasione vengono organizzate parate e degustazioni a base di piatti messicani.

Leggi anche “Cinco de Mayo: la festa dell’orgoglio messicano”.

Memorial Day (27 maggio)

Il Memorial Day è una delle più importanti ricorrenze del Paese, istituita per ricordare tutti i caduti in guerra americani. A New York è prevista la tradizionale parata ma, in sostanza, si tratta di un momento di raccoglimento per le famiglie americane. In questo giorno infatti, oltre ad assistere ala parata, in tv o dal vivo, ci si reca presso il cimitero per salutare i defunti o si approfitta del bel tempo per una gita fuori porta o anche un semplice pic-nic.

Japan Day

Intorno al 10 maggio, in genere di domenica, si celebra a New York il Japan Day. L’appuntamento per questo evento è al Central Park dove è impossibile incontrare la comunità giapponese e partecipare ai tanti eventi organizzati per conoscere meglio la loro cultura.

Fleet Week

Ogni anno, a maggio, viene organizzata la Fleet Week, la “Settimana della Flotta Navale”, un’appuntamento imperdibile per gli amanti del genere e non solo. Si tratta infatti di un’occasione unica per ammirare da vicino parte della flotta americana.

Le navi sono ormeggiate al Passenger Ship Terminal, ovviamente lungo fiume Hudson dove viene organizzata l’imperdibile “Parade of Ships”.

Harlem International Film Festival

Per gli amanti del cinema, verso metà maggio viene organizzato a New York l’Harlem International Film Festival. Si tratta un festival del cinema con rilevanza internazionale dove è possibile scoprire i nuovi talenti dell’industria cinematografica.

Per conoscere le location dove avverranno le proiezioni potete visitare il sito ufficiale della manifestazione: harlemfilmfestival.org 

Frieze New York

New York è una città ricca di cultura: ospita infatti alcuni tra i più importanti musei del mondo. Nella Grande Mela, l’arte ha un ruolo molto importante e Frieze New York è uno dei più importanti eventi artistici dell’anno. In genere viene organizzata i primi giorni di maggio.

Washington Square Art Exhibit

Verso la fine di maggio, nel cuore del Greenwich Village, viene organizzata l’interessante Washington Square Art Exhibit. L’evento ospita importanti artisti e rappresenta uno spaccato della cultura americana.

Queens New Music Festival 

Ogni anno, verso la fine di maggio, il Queens ospita un’interessante festival dedicato alla “Musica nuova”. Sul palco del “The Secret Theatre”, al numero 4402 della 23rd St, Long Island City, si esibiranno artisti che hanno fatto della ricerca dei suoni, sia con gli strumenti che con la voce, una vera e propria forma d’arte.

L’evento dura circa una settimana.

Anniversario Empire State Building (1 Maggio)

L’empire State Building è stato inaugurato il primo maggio del 1931 pertanto, se siete a New York durante questa ricorrenza, non potete non visitarlo.

Manhattanhenge (il solstizio di Manhattan)

Se vi state chiedendo cosa sia il “Manhattanhege” vuol dire che non siete dei fotografi. Si tratta infatti di un evento che accade solo 2 volte l’anno, durante il quale lo skyline di Manhattan è perfettamente allineato con il tramonto del sole. Durante questo giorno infatti è possibile ammirare “Una sfera incandescente rossa” abbracciata dai grattacieli della città.

Il giorno in cui avviene tutto questo è a maggio ma può variare di anno in anno pertanto, se volete tornare a casa con una foto memorabile, informatevi bene.

Ninth Avenue International Food Festival (Hell’s Kitchen)

New York è una città a dir poco internazionale, dove si incontrano anche “culture culinarie” diverse.

Verso la metà del mese, ad Hell’s Kitchen, viene organizzato il Ninth Avenue International Food Festival, un’evento molto apprezzato dagli amenti del buon cibo.

Durante questo evento, paragonabile ad una piccola fiera, è possibile partecipare a ottime degustazioni.

Guide di viaggio per New York

Se gli eventi che vi abbiamo elencato non vi sono bastati, allora potete leggere anche le nostre guide di viaggio su New York.

Assicurazione viaggio per New York

Abbiamo ripetuto molte volte l'importanza di acquistare un'assicurazione viaggio per chi intende viaggiare negli usa. Specialmente l'assicurazione sanitaria USA, può essere molto utile in caso di assistenza medica. Tutte le strutture degli USA sono private e per questo i costi della sanità possono essere molto elevati. 

Tags

New York


← Dove andare in vacanza al mare a giugno in Italia e all’estero

Le migliori mete estive per una vacanza all’estero →