di Federica Geraci , 19.01.2018

Tutti vogliono andare in vacanza ad agosto, ma in realtà giugno è probabilmente il mese migliore per una vacanza, e adesso vi spieghiamo il perché.

Se volete recarvi al mare, soprattutto in Italia, troverete caldo e sole, ma non troverete spiagge affollate come ad agosto, mentre se amate la montagna, non troverete la neve, ma in compenso ci sarà ad attendervi una natura rigogliosa.

Giugno è un ottimo momento anche per visitare il Nord Europa, a partire dalla Germania per poi poi salire fino ai Paesi Bassi, la Scandinavia e l’Islanda. Luoghi che durante l’inverno presentano temperature molto rigide, a giugno sono invece accessibili.

Giugno presenta un clima favorevole, anche se mediamente più piovoso di altri mesi, ma in compenso, è sicuramente più economico.

Leggi anche “Vuoi andare in vacanza a Giugno? Ecco le migliori destinazioni

A Barcellona per la Festa di San Juan

La Festa di Sant Joan (in italiano San Giovanni) è una delle più belle feste che troverete a Barcellona. Si tratta di un grande evento che dura 2 giorni, 23 e 24 giugno, ed è chiamato “Festival” o anche “Festa del Fuoco. Durante questi 2 giorni si celebra l’arrivo dell’Estate, e il punto forte della Festa di Sant Joan sono i suoi fuochi d’artificio, che suggeriamo di ammirare dalla spiaggia di Barceloneta. Oltre al suggestivo spettacolo pirotecnico però, il 23 giugno in particolare, tutta la città sarà un tripudio di feste, balli e musica, che dureranno tutto il giorno e tutta la notte, non solo per le strade e in spiaggia, ma anche nei locali e nelle discoteche. La festa non termina il 23, continua il 24 anche se però in genere si dorme quasi tutto il per poi uscire verso il tramonto.

Festa di San Juan - Barcellona

Leggi anche “Le 10 feste in spiaggia più amate dai giovani"

A Singapore tra sfarzo e quartieri etnici

Singapore è una località ricca di attrazioni, una delle mete più desiderate dai turisti di tutto il mondo, ma sicuramente la situazione climatica non è delle migliori. A Singapore infatti troverete ad attendervi un clima equatoriale, costituito principalmente da temperature alte, le medie oscillano tra 22 e 32 gradi, l’umidità è tra l’80% e il 90% e pioggia, mensilmente possono cadere più di 200mm. Tutto questo per dirvi che giugno è uno dei mesi migliori per visitare questa località, in quanto piove di meno e ci sono meno giorni di pioggia, anche se le temperature restano comunque alte.

Detto questo, non resta che partire per singapore e prepararsi alle fantastiche attrazioni che troverete, i Gardens by the bay, il Marina Bay Sands, i giardini botanici, ma non dimenticate di visitare i quartieri, ovvero Chinatown, Il quartiere arabo e Little India.

Per saperne di più su questa incredibile località, vi consigliamo di leggere la nostra guida “Cosa vedere a Singapore: tutti i luoghi di maggiore interesse

Quartieri etnici - Singapore

In Finlandia tra Helsinki e il villaggio di Babbo Natale

Se alle prime avvisaglie del caldo estivo decidete di scappare dall’Italia, la Finlandia sarà sicuramente una delle mete più originali che potrete scegliere.

Il clima in Finlandia è molto rigido, nella capitale Helsinki le medie tra dicembre e febbraio arrivano a -10°C per le minime, mentre le massime si fermano qualche grado sotto lo zero. L’estate è breve, dura praticamente 3 mesi, giugno, luglio e agosto, ma in questo periodo il clima è buono, anche se non mancano le precipitazioni.

A giugno troverete l’estate, una natura rigogliosa, massime che arrivano a 20°Cm e almeno 9 ore di sole ogni giorno. Questo periodo è ottimo per un breve tour del paese che parte da Helsinki per finire in Lapponia, precisamente a Rovaniemi, dove potrete visitare il Villaggio di Babbo Natale. Ovviamente anche se ci possono essere giorni molto caldi, non dimenticate di portare abiti più pesanti per la sera.

Helsinki - Finlandia

In Indonesia, non solo a Bali

In Indonesia ci sono alcune delle spiagge più belle del Sud-Est Asiatico, tra cui Bali, sicuramente la più famosa di tutte. L’intera regione copre circa 2 milioni di kilometri quadrati e vanta circa 17.500 isole, ma in generale il periodo estivo, giugno-agosto, è un ottimo momento per una vacanza.

Anche se nel Sud-Est Asiatico in genere la “Stagione più bella” la troviamo durante il nostro inverno, l’indonesia è un po’ un’eccezione, perché in questa zona, anche se ci possono essere maggiori precipitazioni rispetto ad altri mesi, diminuisce l’umidità, inoltre il mare in questo periodo è veramente incredibile. Se volete sapere quali isole dell’indonesia visitare, vi invitiamo a leggere il nostro articolo “Scopri le isole più belle per una vacanza in Indonesia”, mentre se avete deciso di andare a Bali, potete leggere “Bali: le spiagge migliori, le più belle e le più segrete”.

Bali - Indonesia

A Montréal c’è il Festival International de Jazz de Montréal

Il Canada è un altro di quei paesi che durante l’inverno presenta temperature veramente proibitive, e questo vale anche per Montreal, dove a gennaio le minime scendono anche sotto i -18 gradi. Questa suggestiva località però a giugno letteralmente rifiorisce, e lo fa veramente in grande stile con il Festival International de Jazz de Montréal. Quello che può sembrare un semplice concerto è in realtà una delle più grandi manifestazione jazz del mondo, se non la più grande. Ogni anno suonano più di 3000 artisti e conta più di 2 milioni di visitatori. Sul palco si sono esibite star del jazz, del blues, del soul e non solo, e tra i nomi più rinomati ci sono Marcus Miller, Chick Corea, John Lee Hooker, Muddy Waters, Keith Jarret e molti altri.

Se amate il Jazz non potete perdervi questa manifestazione, ma se apprezzate questa musica, e non volete andare così a nord, vi segnaliamo anche il New Orleans Music Festival.

Festival International de Jazz de Montréal - Canada

Destinazioni Low Cost a Giugno

Le mete più economiche in Europa nel mese di giugno sono Bruxelles, Colonia, Berlino, Londra. Per queste mete infatti il volo arriva a costare tra i 50 e i 70 euro a persona, andata e ritorno. Per quanto riguarda gli alloggi invece, trattandosi di mete molto visitate dai turisti, avrete un’ampia scelta di destinazioni tra cui scegliere, e troverete sicuramente quella più in linea con il vostro budget.

Ultimo consiglio per il mese di giugno: prima prenotate il volo, più risparmiate.

Assicurazione di Viaggio per Giugno 2018

È sempre consigliabile andare in vacanza protetti grazie ad una polizza di assicurazione viaggio non solo per la copertura relativa alle spese mediche, ma anche per tutti i servizi legati all’assistenza medica.  

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a leggere i "5 motivi per cui conviene fare un'assicurazione viaggio". 


← Dove andare in vacanza a Pasqua? Tutte le idee per il 2018

Panagbenga Flower Festival, la festa dei fiori nelle Filippine →