di Giovanna Lucchi , 08.02.2022

Si sa, l’inverno non è la stagione più amata dell’anno. Nebbia, freddo e pioggia stancano presto la maggioranza delle persone. L’estate, al contrario, difficilmente annoia.

Sono moltissimi coloro che preferiscono il cielo limpido, il mare, le temperature più calde e le giornate lunghe e soleggiate. E ad essere onesti, vogliamo davvero paragonare un bel tramonto in riva al mare ai nuvoloni neri che coprono tutto?

Se anche voi siete già stanchi dell’inverno e state pianificando una vacanza per febbraio, sappiate che ci sono tantissime mete in grado di offrirvi le temperature e le attrazioni tipicamente estive.

Qui, trovate alcune idee interessanti per il vostro tuffo nel “Mare d’inverno”.

Dubai, Emirati Arabi

Lo sapevate che il periodo migliore per visitare questa bellissima città è proprio quello che va da dicembre a febbraio? No? Eppure è così, Dubai, infatti, è caratterizzata da un clima subtropicale desertico, questo significa che le sue estati sono caldissime e contraddistinte da un’afa particolarmente pesante, mentre i suoi inverni sono miti e a volte addirittura caldi.

A febbraio, in particolare, le temperature vanno da una minima di 21 gradi a una massima di 25, anche se possono capitare delle giornate particolarmente calde che toccano o superano i 27 gradi. Insomma, estate piena in inverno.

In questo periodo troverete delle giornate assolate, un piacevole calduccio, un cielo sempre limpido, una rinfrescante brezza marina ed un mare cristallino.

Per quanto riguarda la temperatura dell’acqua, anche in questo caso Dubai non ci delude.

A febbraio, infatti, l’acqua si aggira intorno ai 22 gradi, più precisamente varia tra i 21 e i 23 gradi per tutto il mese di febbraio. Queste temperature, combinate con le condizioni atmosferiche, rendono febbraio il mese ideale per dei tuffi in mare.

Leggi anche “Assicurazione Sanitaria di viaggio per Dubai”.

Zanzibar, Tanzania

Un’altra perfetta meta estiva nel mese di febbraio è il meraviglioso arcipelago della Tanzania, situata sulla costa orientale dell’Africa. Qui, a dirla tutta, le temperature si mantengono molto calde tutto l’anno, complice anche la posizione: appena più in giù dell’equatore.

Leggi anche “Zanzibar a febbraio: clima perfetto per una vacanza”.

Tuttavia, il periodo migliore per un viaggio a Zanzibar comprende i mesi da novembre a marzo, perché questo è il periodo in cui le piogge scarseggiano, a differenza dei mesi successivi che corrispondono al periodo delle grandi piogge. Inoltre, a febbraio in particolare, non solo le temperature sono alte ma è calda anche l’acqua dell’Oceano Indiano, solitamente famosa per essere molto fredda.

A febbraio troverete delle temperature che oscillano tra una minima di 23 gradi (solitamente solo di notte) e una massima di 32 gradi. Sono proprio le classiche temperature che ti invitano ad immergersi e a fare lunghe nuotate.

Il clima inoltre è secco ed è facile trovare sollievo dalla calura grazie alle freschissime brezze dell’oceano.

Febbraio, a Zanzibar, è proprio il mese estivo per eccellenza, come il nostro agosto, per cui è proprio in questo periodo che troverete maggior afflusso turistico. 

Leggi anche “Assicurazione Sanitaria di Viaggio per la Tanzania”.

Santo Domingo, Repubblica Dominicana

Se avete voglia invece di un viaggio dall’altra parte del mondo, perché non optare per Santo Domingo?

Anche qui, come a Zanzibar, le condizioni climatiche sono favorevoli tutto l’anno, ma il clima ideale si trova comunque da gennaio ad aprile. In questo periodo la temperatura media si aggira intorno ai 30 gradi a mezzogiorno e i giorni di pioggia sono pochissimi.

A febbraio, si registrano solo due giorni di pioggia in tutto il mese.

Dopo febbraio, la temperatura comincerà a salire fino ad arrivare a delle massime che possono risultare troppo alte da sopportare. A febbraio invece, le temperature più miti, combinate con le fresche brezze marine, non vi faranno patire il caldo e vi avvolgeranno durante i vostri bagni.

La temperatura dell’acqua, infatti, è assolutamente perfetta per dei tuffi, in quanto non scende mai al di sotto dei 25 gradi e mediamente è sempre intorno ai 26.

Leggi anche “Assicurazione Sanitaria di viaggio per la Repubblica Dominicana”.

Miami, Florida

Per intendere meglio il clima di febbraio a Miami, possiamo dire che questo mese corrisponde al nostro giugno. Per cui, troveremo un clima caldo ed accogliente, ma non afoso o soffocante.

Leggi anche “I quartieri più belli di Miami, Florida”.

A febbraio a Miami la temperatura dell’acqua va quasi di pari passo con la temperatura esterna: per cui troverete, in entrambi i casi, una minima di circa 21 gradi ed una massima di circa 24 gradi.

Queste sono temperature ideali per fare una fuga estiva ed immergersi in acque rinfrescanti. Inoltre, per tutto il mese di febbraio si prospettano solo due giorni di pioggia, questo vuol dire che per la maggior parte del tempo si troverà un cielo limpido, terso e soleggiato.

Leggi anche “Le 5 città più belle della Florida”.

Per chi non lo sapesse, infine, Miami offre la spiaggia più lunga di tutta la Florida, con sabbia finissima e bianchissima e delle acque calme e trasparenti.

Fare un bagno a febbraio su questa spiaggia da sogno sarà molto più soddisfacente che ad agosto, date le temperature elevatissime che ci sono in quel mese.

Leggi anche “Assicurazione Sanitaria di viaggio per gli Stati Uniti”.


← Corridoi Turistici Covid-Free: nuove mete dal 1° febbraio

Il Carnevale di Madrid: storia ed eventi →