di Ilaria Stocco , 05.11.2018

L’Upper East Side è un quartiere ricco di negozi, musei e anche nel vero senso della parola. Qui infatti risiedono attori, vip e persone molto benestanti, ma nonostante questo, non si può parlare di un quartiere residenziale.

L’Upper East Side infatti è molto visitato dai turisti, che vengono qui per lo shopping, per il Central Park, per i musei e anche per ammirare bellissime case.

Durante il vostro soggiorno a New York, non mancherete sicuramente di visitare l’Upper East Side, ma per farlo avrete sicuramente bisogno di una pratica guida.

Per rendere la vostra visita più agevole e conoscere in anticipo le attrazioni da vedere nella zone, vi consigliamo di leggere questa pratica guida di viaggio.

Leggi anche “Cosa vedere a New York in 4 giorni di vacanza”.

Dove si trova


Upper East Side viene definito come un “quartiere” o addirittura, in alcuni casi, come un vero e proprio distretto, in quanto custodisce al suo interno importanti aree della Grande Mela, come Lenox Hill, Yorkville, ma anche come Park Avenue, Madison Avenue  o Fifth Avenue .

Prendendo la cartina di Manhattan vi basterà guardare alla destra del Central Park per individuare la zona dell’Upper Est Side, che inizia a pochi passi dalla Trump Tower per terminare con la 96° strada.

I musei e Museum Mile


Upper East Side è un’area molto famosa per i suoi musei, dati che alcuni tra i più importanti della città si trovano proprio qui. Durante il vostro soggiorno a Manahattan infatti, non potrete non percorrere la “Museum Mile”, che vi porterà ad incontrare il Guggenheim, il Met e anche al cospetto della Frick Collection.

Non finisce certo qui l’offerta culturale dell’Upper East Side, che vanta circa 20 musei, tra cui, oltre ai già citati, il Whitney Museum of American Art e il Jewish Museum of New York.

Leggi anche “I 10 migliori musei di New York da visitare in vacanza”.

Shopping nell’Upper East Side


Tanta arte, tanta cultura, ma anche tanti negozi. La centralità dell’area, la sua vicinanza con Times Square e la presenza dell’alta società, ha permesso alla zona di diventare un vero punto di riferimento per la moda e il lusso. Le più famose vie dello shopping infatti sono proprio in questa zona, così come i grandi marchi.

Se avete voglia di fare shopping tra Madison Avenue e Fifth Avenue, il periodo migliore è sicuramente il Black Friday, quando anche i grandi marchi, devono cedere al richiamo dei saldi.

Per saperne di più sulle vie dello shopping, vi rimandiamo ai nostri precedenti articoli:

• Shopping a New York: i 14 negozi TOP!
• Dove fare shopping a New York: “negozi fantastici e come trovarli”
• Black Friday a New York

Il Central Park


Il Central Park è il parco più grande di New York, nonché uno dei più grandi e belli del mondo. L’immensa area verde conferisce all’Upper East Side un fascino incredibile, oltre ad essere un nuovo perfetto per passeggiare o rilassarsi.

Molti scelgono di soggiornare in questa zona proprio per potersi svegliare ed ammirare il Central Park.

Gracie Mansion


Vi siete mai chiesti dove alloggia il sindaco di New York? Tutti sanno che il presidente degli Stati Uniti alloggia nella Casa Bianca, ma sono veramente in pochi a sapere dove alloggia il primo cittadino di una delle metropoli più grandi e importanti al mondo.

Il nome della residenza è Gracie Mansion e, neanche a farlo apposta, si trova proprio nell’Upper East Side. Per osservarla, e scattare qualche foto, dovete recarvi tra la+ East End e la 88° strada.

Roosevelt Island Tramway


Prima di arrivare a New York, avrete sicuramente sentito parlare di Times Square, della Statua della Libertà o del Central Park, ma una delle più belle attrazioni è custodita proprio tra le strade dell’Upper East Side, stiamo parlando della Roosevelt Island Tramway.

Pur essendo una semplice funicolare, assicura una visuale incredibile della città di New York, dal centro di Manhattan a Roosvelt Island, il tutto a poco più di 2 dollari.

Un’esperienza assolutamente da non perdere.

Film e serie tv ambientate nell’Upper East Side


Il cinema e la televisione hanno sicuramente contribuito ad accrescere il fascino dell’Upper East Side, tanto da essere considerata una sorta di Hollywood. Qui infatti sono stati ambientati famosissimi film come l’Avvocato del Diavolo, Colazione da Tiffany, Kramer Vs Kramer, Sex and the City (il film), Ransom e molti altri.

Come vi abbiamo anticipato, anche la lista delle serie TV, soprattutto se ci basiamo sulla notorietà delle singole produzioni. Nell’Upper East Side sono state ambientate per esempio le storie dei Jefferson, per ben 10 anni tra gli anni 70 e 80. Durante gli anni ’90-2000 invece, sono state ambientate proprio qui le irriverenti storie di Will and Grace, ma anche le accattivanti vicende di Sex and the City. Sempre durante gli anni ’90 è passata per le luccicanti vie della zona anche “Francesca”, la tata ciociara più famosa del mondo, mentre in epoca più recente, i giovani ricorderanno si duramente Gossip Girl.

Assicurazione viaggio per New York

Avere un'assicurazione viaggio è molto importante quando si viaggia negli USA per via degli elevate costi sanitari in caso di necessità. Per raccogliere maggiori informazioni a riguardo, ti invitiamo a leggere il nostro articolo : "Perché acquistare un'assicurazione sanitaria per gli USA".


← Midtown, Manhattan: la guida di viaggio | Travel Blog

Astoria, il più bel quartiere del Queens (New York) →