di Valentina Salis , 19.06.2017

Phuket è la più grande isola della Thailandia, oltre che una delle più famose. Le sue spiagge il suo mare, i locali e le sue attrazioni attirano ogni anno tantissimi turisti italiani in cerca di pace, relax ma anche di una piccola avventura in un’isola esotica.

Phuket fa il pieno di turisti tra Capodanno e marzo, ma come fare se si può andare in vacanza solo ad agosto?

Contrariamente a quello che molti pensano, complice anche il costante cambiamento climatico globale, la Thailandia non è più una meta “da non visitare ad agosto”. Sono in tanti infatti a scegliere Koh Samui, Koh Samet e Koh Pangan, per le vacanze ad agosto, ma gli amanti della Thailandia non possono rinunciare a visitare anche Phuket.

In questa guida di viaggio vi presenteremo il clima di Phuket ad agosto, e daremo qualche utile consiglio a chi ha deciso di visitare, in questo periodo, questa splendida isola tropicale.

Per una guida pi esaustiva, leggi anche Nuova guida Phuket 2016-2017.

Il clima di Phuket ad Agosto

Quando parliamo del clima in Thailandia nelle nostre guide, facciamo sempre una precisazione, ovvero che in questo splendido Paese piove e fa caldo tutto l’anno, inconfondibile prerogativa del clima tropicale. Pertanto è possibile riconoscere principalmente 3 stagioni, una secca, una umida e una piovosa, anche se spesso, stagione delle piogge e stagione umida vengono unite tra loro. Phuket ovviamente rientra in questa schema, anche se possiamo dire che la stagione delle piogge inizia ad aprile e termina a novembre, mentre la stagione secca va da dicembre a marzo. Il periodo migliore per visitare Phuket è ovviamente durante la stagione secca, mentre durante la stagione della piogge bisogna fare attenzione. La verità è che ormai in Thailandia agosto è considerato un mese di “Alta stagione”, non “Altissima” come dicembre e gennaio, ma sicuramente una stagione con molto turismo e prezzi non sempre contenuti. Ma mentre in molte aree si può convivere con la pioggia ad agosto, a Phuket può essere più difficile.

Andare o non andare ad agosto a Phuket?

Questa è la domanda da un milione di dollari, perché le opinioni in merito sono veramente contrastanti. C’è chi dice che si può, c’è chi dice assolutamente di evitare, ma la verità è un’altra, ovvero che il clima è veramente imprevedibile.

Cosa troverete ad agosto a Phuket

Troverete meno persone, quindi le spiagge saranno più libere e sarà più semplice mangiare anche nei migliori ristoranti, ma troverete anche la pioggia.
Se sarete fortunati pioverà per pochi giorni e prevalentemente di notte, ma se così non sarà, la vacanza sarà poco piacevole.

Quanto costa andare a Phuket ad agosto

Agosto a Phuket, diversamente da altre zone della Thailandia, è praticamente bassa stagione, pertanto i prezzi sono molto più bassi. Il volo di andata e ritorno infatti può arrivare a costare meno di 600 euro (con una buona offerta), mentre gli alloggi, anche i migliori, costano almeno la metà.

Precipitazioni e temperature ad agosto

Ad agosto a Phuket fa caldo, ma anche l’umidità non aiuta sicuramente. Le minime si aggirano intorno ai 24 gradi, mentre le massime superano facilmente i 31. La pioggia, breve o lunga che sia, non sempre rinfresca come si potrebbe sperare. Ad ogni modo a Phuket piove più di 15 giorni in un mese e le precipitazioni superano anche i 250mm. Nonostante questo quadro poco roseo, c’è però da dire che in realtà non piove per molte ore di fila, inoltre la maggior parte dei rovesci avviene generalmente di notte. Come abbiamo detto, il clima è abbastanza imprevedibile, ci sono state stagioni in cui ha piovuto per pochi giorni.

Sole, mare e spiagge

Quando si pensa se andare a Phuket ad agosto, il primo pensiero va al sole, a quanto sarà presente e a quanto pioverà. Ma mentre il soleggiamento può variare molto di anno in anno, il mare a Phuket ad agosto è quasi sempre agitato da forti correnti che lo rendono anche poco sicuro. Sicuramente possono capitare belle giornate con il mare piatto come in una bella cartolina, ma la realtà dei fatti è che è spesso agitato. Come abbiamo già detto, ad Agosto ci sono meno persone a Phuket, quindi le spiagge sono molto più tranquille e “spaziose”, ma purtroppo capita anche che il mare mosso faccia “sparire” parte della riva.

Leggi anche Tutte le spiagge più belle di Phuket

Assicurazione Viaggio per Phuket ad Agosto

Phuket è una meta stupenda, ma se vi recate qui ad agosto dovete fare molta attenzione al meteo. Così come dovete ripararvi dalla pioggia, portando ombrello e impermeabile, allo stesso modo potete ripararvi dagli imprevisti utilizzando una polizza di assicurazione viaggio.
Nel nostro articolo Serve un’assicurazione sanitaria per viaggiare in Thailandia? elenchiamo alcuni dei motivi da considerare per la scelta di una polizza viaggio. Alla crescita del flusso dei turisti italiani è corrisposto un aumento degli imprevisti sanitari in cui i viaggiatori sono incorsi: tra tutti le ustioni solari e gastroenteriti, ovvero problemi di salute legati al fatto che la Thailandia è un tipo di meta esotica.


← Los Angeles: le spiagge da cinema assolutamente da vedere

I 5 Musei di Vienna assolutamente da visitare →