di Giorgia Alto , 22.02.2021

Quando Henry Percy acquistò nel 1309 un castello normanno dell’epoca, di certo non poteva immaginare che 700 anni dopo sarebbe diventato famoso perché scelto come location per successi cinematografici del calibro di Harry Potter, ma Downtown Abbey o Elizabeth.

Henry Percy in quarant’anni modificò il suo castello fino a farlo divenire una vera e propria fortezza. In sette secoli ha subito molti cambiamenti rimanendo però sempre di proprietà della famiglia dei duchi di Northumberland.

Nell’ultimo secolo è stato utilizzato dalla St Cloud State University: è talmente grande che la famiglia ha vissuto con gli studenti universitari, il personale degli uffici e il pubblico in generale.

Il castello è stato restaurato in alcune parti e si è dato l’avvio a un programma di conversazione, fondamentale affinché possa continuare a stupire con la sua magnificenza, e a regalare ai suoi visitatori l’emozione di un vero tuffo nel passato.

Dove si trova e come raggiungerlo

Il castello di Alnwick prende il nome dalla città in cui si trova. Alnwick è posizionata nel nord dell’Inghilterra quasi al confine con la Scozia. Il castello lo si può raggiungere in molti modi: sia in macchina, dove le indicazioni non mancano, sia in treno che in bus.

Con il treno da Londra, ad esempio, si può arrivare fino alla stazione di Alnmouth e procedere in bus o chiamare un taxi.

Il castello si trova a pochi minuti a piedi dalla stazione degli autobus: con questo mezzo di trasporto si può arrivare anche dalla città di Newcastle. Nel caso in cui, invece, ci si volesse avvicinare in aereo, la città più vicina con aeroporto è Newcastle.

Leggi anche “Il Treno di Harry Potter esiste: orari, tappe e prezzi nel 2024”.

Il Castello dove è stata ambientata Hogwarts, la scuola di magia

Sede della famosa scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, Harry Potter ha appreso proprio qui l’arte della magia. Il castello è infatti stato usato nei film di Harry Potter come sede della sua scuola e oggi ci sono migliaia di turisti che vengono a visitarlo per vedere dal vivo il mondo di magia che hanno immaginato.

A questo scopo, ogni giorno vengono organizzate delle lezioni di magia nella corte esterna del castello, apprezzate sia dagli adulti che dai bambini.

Le attrazioni del castello di Alnwick

Alnwick offre la possibilità di visitare un castello medievale ancora oggi abitato in tutto il suo splendore. Spesso queste strutture sono decadenti e spoglie, questo castello mantiene invece tutto il fascino di una struttura ancora viva e funzionante.

Si possono visitare tutte le stanze e la grande biblioteca con oltre 14000 volumi, oltre ai cortili e gli spazi esterni. Inoltre, per tutta l’estate si svolgono degli eventi dove viene messa in scena la vita medievale che si svolgeva al castello, tornei in costume con dame e cavalieri, mostre sulle arti e i mestieri del tempo.

Una chicca da non perdere: un tour nelle stanze di stato del castello, sfarzose e opulente nell’arredamento e nelle decorazioni, oltre ad ospitare una collezione privata di dipinti del calibro di Canaletto e van Dyck.

Alnwick Garden

Un complesso di giardini costruiti dall’attuale duchessa di Northumberlan che si sviluppano attorno ad una fontana che contiene quasi 1000 litri d’acqua e delizia i visitatori con un percorso con giochi d’acqua.

In questa area sono presenti molti giardini, come il “Poison Garden”, che ospita molte specie di piante velenose. Un altro giardino è invece interamente dedicato a fiori molto più romantici, le rose, ci sono poi aree con fiori che sbocciano in ogni periodo dell’anno, e un bellissimo giardino dedicato ai ciliegi.

Oltre a passeggiare tra le tante attrazioni che offrono i giardini, compreso un labirinto di bambù, la visita alla casa sull’albero più grande del mondo con all’interno un ristorante è una tappa obbligata.

Orari e biglietti

Il castello è aperto al pubblico in primavera e in estate, normalmente da fine marzo a fine ottobre tutti i giorni dalle 10 alle 17,30.

I biglietti devono essere acquistati, sul sito ufficiale del castello in quanto non sono presenti biglietterie sul posto. Il costo per la sola visita al castello è di 8 sterline, ed è gratuita per chi ha meno di 16 anni.

Se si desidera visitare anche i giardini del castello, bisognerà controllare sul sito dedicato quali sono le attrazioni aperte e le attività, perché variano a seconda del periodo. I giardini sono visitabili anche in inverno.

I Castelli più belli e famosi del mondo

L’Italia e gran parte dell’Europa possono vantare bellissimi castelli, fonte di ispirazione per favole, film e serie tv.

Per questo, all’interno delle nostre guide di viaggio, abbiamo deciso di dare ampio spazio all’argomento.

Per saperne di più:


← 9 Idee di viaggio per una vacanza a primavera in Italia

Parco Nazionale di Yellowstone: la guida di viaggio →