di Giovanna Lucchi , 11.05.2022

Se si desidera lasciare l’Italia senza allontanarsi troppo, cosa c’è di meglio della Corsica e delle sue favolose spiagge? Di questa meravigliosa isola, chissà perché, non si sente parlare molto spesso.

Eppure, qui ad Ajaccio, nacque Napoleone, che più di una volta definì l’isola un “paradiso sulla terra”. Oggi, moltissimi VIP la scelgono come destinazione preferita per trascorrere la bella stagione, e non solo per le sue bellissime spiagge.

L’isola, infatti, vanta un territorio prevalentemente montuoso: difficile quindi non restare incantati dai panorami mozzafiato che è in grado di offrire.

Non ci credete?

Dopo aver letto questo articolo conoscerete le spiagge più belle della Corsica, da costa a costa, così da avere le idee più chiare su dove trascorrere la vostra prossima vacanza sull’isola. Vi avvertiamo: la scelta potrebbe essere molto difficile.

Leggi anche “Assicurazione sanitaria di viaggio per la Francia”. 

Le spiagge più belle della costa Sud

La costa Sud della Corsica è da sempre la più apprezzata per le sue meravigliose spiagge che ricordano quelle dei Caraibi.

Qui, infatti, la corsa dei turisti è ogni anno una certezza: impossibile resistere al mare cristallino, alla sabbia finissima e all’ottimo cibo che questo angolo di paradiso può offrire.

Sebbene la selezione sia difficile, ecco le spiagge più belle della costa Sud della Corsica:

Spiaggia della Tonnara

A pochi km da Bonifacio, la Spiaggia della Tonnara è letteralmente circondata dalla natura selvaggia. Non solo sabbia, ma rocce e calette naturali che la rendono la meta ideale per rilassarsi e, perché no, per divertirsi un po’ con la macchina fotografica.

Spiaggia di Rondinara

Non a caso, la Spiaggia di Rondinara è stata definita più volte la più bella di tutta la Francia. Il suo fondale marino pressoché trasparente la rende perfetta per praticare lo snorkeling.

Spiaggia di Balistra

Restando nelle vicinanze di Bonifacio, troverete la Spiaggia di Balistra, un tratto di costa molto gettonato e amato dai turisti. Anche qui, in molti praticano lo snorkeling, godendo a pieno delle meraviglie dei fondali marini.

Spiaggia di Palombaggia

Poco distante da Rondinara e dalle isole Cerbicale, si trova la Spiaggia di Palombaggia, un tratto di costa a dir poco incantevole, anche se forse un po’ troppo affollata d’estate.

Spiaggia di Fazzio

Se preferite una meta più intima, potete prendere in considerazione la Spiaggia di Fazzio. La tranquillità e la pace sembrano farle da padrone: impossibile non rilassarsi in questo angolo di paradiso.

Isola di Lavezzu

All’estremo sud della Corsica, si trova l’Isola di Lavezzu, una località definita da molti “paradisiaca” e riserva naturale. L’isola di Lavezzu si raggiunge facilmente prendendo il traghetto dalla città di Bonifacio: vale davvero la pena visitarla!

Le spiagge più belle della costa Nord

Le spiagge a nord della Corsica sono quasi sempre meno turistiche rispetto a quelle del Sud. Ottime quindi se cercate un posto più tranquillo dove trascorrere le vacanze.

Leggi anche “20 posti bellissimi all’estero assolutamente da visitare”.

Ecco le spiagge più belle della costa Nord

Spiaggia di Pietracorbara

Partendo dall’estremo Nord dell’isola, troviamo la Spiaggia di Pietracorbara, una località balneare famosa per il suo mare pulito e cristallino. Ottima anche la posizione, essendo ben collegata alle principali città del nord.

Spiaggia La Marana

A Sud di Bastia e a pochi km dall’aeroporto, si estende la Spiaggia La Marana, una gradevole distesa di sabbia bianca molto apprezzata dai turisti. Nelle vicinanze, è possibile ammirare anche la riserva naturale di Biguglia.

Spiaggia di san Fiorenzo

La Spiaggia di san Fiorenzo è in parte sabbiosa e in parte formata da ciottoli. Ciò che la rende particolare è il suo lungomare percorribile sia a piedi sia in auto: l’ideale per lunghe passeggiate al tramonto con vista panoramica.

Spiaggia degli Ostriconi

Più a Ovest si trova la Spiagga degli Ostriconi, completamente circondata da flora selvatica. Questa spiaggia è davvero poco turistica, con pochi servizi e mezzi pubblici. Insomma: un vero angolo di paradiso sperduto!

Spiaggia di Ile-Rousse

La Spiaggia di Ile-Rousse, anche se il nome farebbe pensare a un’isola, in realtà non è così. Ile-Rousse è un comune a nord della città di Ginebaru ed è detta “Rossa” per la presenza di rocce dal colore rossiccio, che contribuiscono a rendere questo luogo pittoresco e unico nel suo genere.

Le spiagge più belle della costa Est

Il lungo tratto costiero a Est della Corsica è caratterizzato da spiagge meno visitate, ma altrettanto affascinanti. Ecco le spiagge più belle della costa Est.

Spiaggia di Tallone

Piuttosto remota e tranquilla, la Spiaggia di Tallone è considerata da alcuni “Quasi sperduta”.

Infatti, il suo comune di appartenenza, Tallone, è un borgo di appena 300 abitanti.

Se decidete di prendere il sole su questa gradevole spiaggia francese, prendetevi un pomeriggio e non perdete l’occasione per visitare la vicina Torre di Diana, che guarda da un lato all’omonimo stagno e dall’altro al mare.

Spiaggia di Casabianda

Poco più a sud, continuando lungo la costa Est, si trova quest’altro angolo di paradiso: la “Spiaggia di Casabianda”. La sabbia bianchissima di questo tratto di costa, e i pochi turisti che la visitano, vi aiuteranno a smaltire lo stress di un anno di lavoro.

Spiaggia di Arinella bianca

Purtroppo negli ultimi anni la Spiaggia di Arinella ha subìto un drastico ridimensionamento. Un tempo si estendeva per più km, mentre oggi sembra che il mare l’abbia letteralmente mangiata, almeno in parte.

Spiaggia di Cannella

Circondata da colline selvagge dove si può fare trekking e arrampicata, la spiaggia di Cannella è un altro luogo magico dove rilassarsi e divertirsi allo stesso tempo.

Spiaggia di Pinarellu

La Spiaggia di Pinarellu è molto ampia, perfetta per lunghe passeggiate sul bagnasciuga o per giocare a pallavolo, magari al tramonto dopo una lunga giornata di relax.

Le spiagge più belle della costa Ovest

La costa occidentale della Corsica si mostra abbastanza omogenea: mare pulito, spiagge quasi sempre sabbiose e, soprattutto, ben attrezzate per i turisti.

Ecco le spiagge più belle della costa Ovest.

Spiaggia di Calvi

Destinazione ideale se oltre al relax sulla spiaggia, desiderate avere tutto a portata di mano. Calvi infatti è una città ben servita a sud di Ile-Rousse, tra l’altro vicinissima al Monte Cinto, il più alto dell’isola, e a meravigliose riserve naturali come quella di Figarella.

Spiaggia dell’Argentella

Lungo la Spiaggia dell’Argentella il mare cristallino è una garanzia per tutto l’anno, non solo d’estate. La spiaggia è a tratti sabbiosa, a tratti acciottolata, a due passi dall’aeroporto di Calvi e, anche qui, dalle montagne.

Spiaggia di Lava

La Spiaggia di Lava è una delle più gettonate della costa Ovest, a pochi km da Ajaccio, la città natale di Napoleone.

Il turismo di cui gode non ha cancellato la natura selvaggia di questa spiaggia, una vera chicca assolutamente da visitare.

Spiagge delle isole sanguinarie

Se invece amate le spiagge selvagge e frastagliate dove poter fare trekking, non potete perdervi questo arcipelago a Sud-ovest della Corsica. Anche le Spiaggia delle isole sanguinarie, come quella dell’Ile-Rousse, è caratteristica per il suo terreno dal colore rossiccio.

Spiaggia di Scodi Neri

La sabbia grossolana e gli scogli neri (da qui il nome) rendono questa la Spiaggia di Scodi Neri una delle più belle di tutta la Corsica.

Buona notizia anche per gli amanti della tranquillità: non è così affollata come si potrebbe pensare.

Tags

Corsica


← Mare in Albania: le spiagge più belle dove prendere il sole e nuotare

Le Spiagge più belle della Spagna (Canarie e Baleari incluse) →