di Anna Roccato , 04.01.2019

Per andare in vacanza all’estero con i vostri figli minorenni, avete bisogno di di un passaporto anche per loro.

Cercando su internet troverete numerose guide, anche molto dettagliate, che vi spiegheranno tutto ciò che c’è da sapere a riguardo, ma non potevamo creare anche la nostra guida dedicata sull’argomento.

Per distinguerci dalla massa, come ci piace spesso fare, abbiamo deciso di creare una guida di viaggio essenziale, di facile comprensione, ma con tutte le informazioni essenziali sulla passaporto per minori, su come richiederlo e dove.

Se volete saperne di più sui documenti necessari per andare in vacanza all’estero, soprattutto nei paesi al di fuori della comunità europea, vi segnaliamo altri nostri 2 articoli, “Come fare il passaporto e come rinnovarlo” e “Passaporto elettronico per gli USA: cos’è e cosa devi sapere”.

Quando serve il passaporto per i minori

Devono essere muniti di passaporto tutti i minori che devono viaggiare al di fuori della comunità europea. In Europa è richiesta la carta d’identità (valida per l’espatrio) nel caso in cui il genitore viaggi con entrambi i genitori, ma se così non fosse, gli stati dell’Unione richiedono dei documenti aggiuntivi che possono variare da stato a stato.

In genere si tratta di una sorta di certificazione che il singolo genitore o il tutore allega al documento del minore, ma i siti istituzionali si raccomandano di verificare le condizioni d’ingresso prima della partenza.

Dove si richiede il passaporto per minori

La procedura di richiesta del passaporto non è molto diversa da quella riservata al passaporto ordinario. Anche in questo caso infatti si consiglia di prenotare online la data in cui recarsi in questura, o in commissariato, per presentare tutta la documentazione necessaria per il rilascio.

Leggi anche “Come fare il passaporto e come rinnovarlo”.

 

Documenti necessari per il passaporto per minori 

Per richiedere il passaporto per un minore serve la seguente documentazione:

  • 2 foto tessere (uguali e recenti)
  • 1 marca da bollo da 73, e 50 euro (acquistabile anche dal tabaccaio)
  • Documento di riconoscimento del minore (portare anche la fotocopia)
  • La ricevuta del pagamento del bollettino di 42,5 euro per la richiesta del passaporto ordinario.

Ricordiamo inoltre che bisogna presentare l’apposito modulo per la richiesta del passaporto del minore, stampato e firmato. I genitori devono essere presenti entrambi e devono avere, ovviamente, i propri documenti con se.

Nel caso in cui uno dei due genitori fosse assente, il genitore presente può presentare una dichiarazione del coniuge in originale, con firma e documento d’identità.

Se i genitori sono divorziati, o nel caso in cui uno dei 2 genitori non risieda all’estero, si consiglia di documentarsi presso gli uffici competenti. Purtroppo le disposizioni in merito possono variare a seconda dei casi.

 

Rinnovo e rilascio del passaporto per minori

Per rinovare il passaporto scaduto di un minore, bisogna ripetere la procedere già svolta in precedenza. Il rilascio invece avviene sempre negli uffici preposti già precedentemente citati.

Per quanto tempo è valido il passaporto per minori

La validità dei documenti necessari ad un minore per viaggiare all’estero varia a seconda dell’età.

Per i minori fino ai 3 anni di età, passaporto e carta d’identità valida per l’espatrio hanno una validità massima di 3 anni. Per i minori sopra i 3 anni di età, gli stessi documenti sopra citati hanno invece una validità che dura 5 anni.

Visitare il sito della polizia di stato

In questa breve guida di viaggio avete trovato un sintetico riassunto di tutte le informazioni più importanti relative al rilascio del passaporto per un minorenne, ma non finisce certo qui.

Adesso che ne sapete di più, andate comunque a leggere le pagine dedicate all’interno del sito della polizia di stato e, per ulteriori domande, rivolgetevi alle autorità competenti.

Link da copiare ed in collare sul vostro browser: https://poliziadistato.it/articolo/191-Passaporto_per_i_minori

Assicurazione viaggio e sanitaria

Essendo minorenni, questa tipologia di viaggiatori ha a maggior ragione bisogno di un'assicurazione viaggio. In caso di bisogno avranno infatti la certezza di avere un team pronto ad aiutarli, che sia per la perdita di un bagaglio o in caso di assistenza medica.
Per maggiori informazioni, leggi il nostro articolo sui "5 motivi per cui conviene fare un'assicurazione viaggio".

Tags

passaporto


← The South Bronx: il quartiere tra rinascita e sicurezza

Dove andare in vacanza con una settimana di ferie →