di Valentina Salis , 09.03.2017

Negli ultimi tempi il rischio di attentati terroristici ha fatto in modo di accrescere la sensibilità dei turisti verso l’acquisto dell’assicurazione viaggio.

Indipendentemente dalla distanza della meta, sia essa in Italia, in Europa oppure intercontinentale, l’esigenza di viaggiare sicuri è aumentata per una questione psicologica di partire per le vacanze protetti.

Ecco allora i 5 motivi per cui è conveniente acquistare un’assicurazione viaggio e viaggiare sempre protetti.

1) Sei costretto ad annullare il viaggio

L’idea di dover annullare la vacanza è il peggior incubo che un turista possa mai sperimentare. Se accidentalmente si è costretti a rimanere a casa per via ad esempio di un infortunio improvviso, una polizza di assicurazione viaggio ti aiuta a recuperare i soldi spesi per la vacanza. Chi è interessato alla copertura per annullamento, fa bene a leggere attentamente le clausole valide per poter usufruire della garanzia.             Per saperne di più, clicca qui.

2) Hai un’emergenza sanitaria in vacanza

Il rischio di incorrere in emergenze sanitarie mentre si è in vacanza e soprattutto all’estero può essere molto elevato. Se ci si reca ad esempio nel Sud Est Asiatico, il clima e le temperature sono molto diverse da quelle italiane e possono portare a qualche problema di salute a chi ha già affrontato molte ore di volo. Chi invece opta per gli Stati Uniti d’America, potrà incorrere in fastidiosi mal di gola generate dall’aria condizionata troppo alta dei negozi e dei centri commerciali in generale. L’assicurazione viaggio copre le spese mediche sostenute in loco e dispone di una centrale operativa di assistenza medica attiva 24 ore su 24.

3) Sei all’estero e il personale medico non parla né inglese né italiano

Una polizza di assicurazione viaggio è in grado di offrire anche il servizio di interprete, laddove vi è disponibilità dei corrispondenti locali messi a disposizione dalla centrale operativa. Nell’ambito della garanzia per assistenza, rimpatrio e spese mediche delle Condizioni Generali è possibile leggere cosa offre questo servizio esclusivamente per viaggi all’estero.

4) Hai bisogno di essere rimpatriato

In caso di emergenza sanitaria grave, l’assicurazione viaggio ti offre assistenza nell’organizzare il volo di rimpatrio. Le modalità relative al rimpatrio sono decise e autorizzate dalla nostra Centrale operativa di assistenza medica.

5) Il tuo bagaglio si danneggia in viaggio

Può capitare che la tua nuova valigia sia danneggiata e questo può provocare un grande senso di insofferenza. Scegliere una polizza viaggio che preveda la copertura bagaglio serve a rendere meno amaro l’accaduto. Invitiamo sempre a leggere sia le inclusioni sia le esclusioni per quel che riguarda questa copertura per evitare brutte sorprese in caso di sinistro.


La vacanza deve essere un momento memorabile e proprio per questo motivo, è indispensabile viaggiare con la sicurezza psicologica di poter ricevere il sostegno necessario in caso di spiacevoli inconvenienti grazie ad una polizza di assicurazione viaggio.


← Le 10 mete europee dove andare a Pasqua 2017

Cosa vedere a Dubai: i 10 migliori luoghi e attrazioni →