di Leone Smith , 02.08.2022

Il clima durante il mese di agosto alle Hawaii è, in generale, molto buono su tutto il territorio, con delle leggere variazioni in base all’isola specifica su cui vi trovate. Per tutto il mese di agosto alle Hawaii fa particolarmente caldo e l’aumento delle temperature, spesso, si accompagna ad alcuni rovesci, che possono essere più o meno intensi a seconda della zona.

Le isole più settentrionali delle Hawaii hanno una situazione climatica migliore e particolarmente ideale rispetto all’isola di Hawaii (The Big Island), che si trova più a sud, dove è più probabile incontrare qualche precipitazione.

In generale, comunque, la temperatura è piuttosto uniforme e si aggira intorno ai 26/28 gradi su tutte le isole, per tutto il mese di agosto. Anche il livello di umidità è piuttosto omogeneo con una percentuale di circa 79%, quindi molto umido.

Leggi anche “Quando andare alle Hawaii: clima, temperature e stagioni”.

La copertura nuvolosa è comunque bassa, sempre al di sotto del 50%, mentre le ore di sole sono molte per tutto il mese di agosto, il che comporta delle giornate particolarmente lunghe, con circa 12 ore di sole al giorno.

Leggi anche “Assicurazione viaggio per gli Stati Uniti”.

Quanto piove alle Hawaii ad agosto

Come anticipato precedentemente, l’intensità e la frequenza delle precipitazioni variano in base all’isola su cui ci si trova. In generale, comunque, i giorni di pioggia nel mese di agosto sono pochi, con un massimo di 5 giorni sull’isola di Kauai ed un minimo di un giorno sull’isola di Maui.

Le piogge sono comunque abbastanza scarse, in quanto sono previsti un massimo di 101 millimetri in tutto il mese di agosto. Questo vuol dire che le precipitazioni avranno comunque breve durata per lasciare subito posto al sole e al cielo limpido e azzurro.

Se si preferisce optare per le isole meno soggette a precipitazioni, allora sono consigliabili le coste orientali, che sono solitamente più secche di quelle occidentali, generalmente più piovose.

Il periodo migliore per andare in vacanza alle Hawaii

Nonostante il tempo si mantenga sereno per tutto l’anno, esistono comunque dei periodi migliori di altri per organizzare un viaggio alle Hawaii. Il periodo migliore per visitare queste isole è quello che va da maggio a ottobre.

In questo periodo, infatti, le temperature sono molto calde ma non sono insopportabili, non c’è un caldo afoso ma al contrario, le isole sono costantemente rinfrescate dagli alisei, venti freschi che soffiano da nord-est.

Inoltre, in questo periodo non sono previste grandi piogge, ma solo brevi precipitazioni, che diminuiscono ulteriormente nei mesi di luglio e agosto.

Questo periodo è l’ideale anche per le condizioni del mare, in quanto nei mesi estivi (e quindi giugno, luglio, agosto e settembre), l’acqua è solitamente calma, particolarmente pulita e cristallina, ideale quindi per fare delle nuotate, dei lunghi bagni e anche delle escursioni e tutte le attività marittime tipiche di questi luoghi.

Grazie alle condizioni climatiche ideali, inoltre, in questo periodo sarebbe anche possibile vedere, non molto lontano dalla riva, delfini e tartarughe.

Essendo questo il periodo migliore per visitare le Hawaii, è necessario anche mettere in conto i prezzi un po’ più alti del solito e le spiagge particolarmente affollate, in quanto si tratta pur sempre di alta stagione.

Leggi anche “Whale watching alle Hawaii: dove avvistare le balene e quando”.  

La temperatura del mare nell’arcipelago delle Hawaii

Nel mese di agosto la temperatura dell’acqua alle Hawaii è assolutamente perfetta per godersi appieno una vacanza di mare. In generale, per tutto il mese, l’acqua ha una temperatura superiore a 26 gradi ma quasi di sempre inferiore a 27 gradi.

Ogni isola, chiaramente, vanta una temperatura dell’acqua leggermente diversa rispetto a quella delle altre, ma le variazioni sono davvero minime e difficilmente percepibili.

Ecco una panoramica delle temperature.

Sull’isola di Hawaii, chiamata anche Big Island perché è l’isola più grande dell’arcipelago, nel mese di agosto la temperatura dell’acqua è di circa 26.5 gradi.

Sull’isola di Oahu, dove si trova la famosissima Honolulu, l’acqua del mare nel mese di agosto ha una temperatura di circa 26,5 gradi, proprio come sull’isola di Hawaii.

Sull’isola di Kauai, che si trova molto più a nord rispetto alle altre due, la temperatura dell’acqua è leggermente inferiore, e si aggira intorno ai 26,2 gradi.

Sull’isola di Maui, al contrario, la temperatura dell’acqua nel mese di agosto è leggermente superiore a quella delle altre isole, aggirandosi intorno ai 26,6 gradi.

Leggi anche “Cosa vedere alle Hawaii”.

Tags

Hawaii


← Le più belle spiagge dell’Algarve (Portogallo) | Guida di viaggio

Playa de los Genoveses, Cabo de Gata (Almeria, Andalusia) →