di Giorgio Decillis , 26.10.2018

Avete deciso di partire ad Halloween? Allora questa volta vi consigliamo di restare in Europa, nel continente dove è nata questa ricorrenza.

Come sicuramente saprete, sono tante le belle città da visitare nel nostro continente, ma per la notte di Halloween, bisogna individuare i luoghi dove la ricorrenza è più sentita o dove è “meglio celebrata”.

Per guidarvi nella difficile scelta, vi riportiamo di seguito le migliori località dove trascorrere Halloween.

Leggi anche “Dove andare ad Halloween?”.

Tutto quello che devi sapere su Halloween


Prima di partire per Halloween, è sicuramente bene sapere di cosa realmente stiamo parlando. Questa ricorrenza infatti può essere facilmente scambiata per una tradizione americana, ma non è assolutamente così. Halloween infatti nasce nel nord Europa, con il nome di “Samhain”, e anche la famosa zucca, originariamente era una meno nobile e colorata rapa.

Per quanto sia affascinante festeggiare Halloween in America (leggi anche “Halloween negli Stati Uniti: come si festeggia la notte di Ognissanti”), è in Europa che nasce questa tradizione, pertanto, anche nel nostro continente, esistono località molto interessanti dove trascorrere la vigilia di Ognissanti.

Per conoscere tutto quello che c’è da sapere sulla notte più spaventosa dell’anno, vi consigliamo di leggere il nostro articolo “Halloween: cosa si festeggia la vigilia di Ognissanti”.

Dublin: Samhain Halloween Parade


Come abbiamo già scritto, è proprio in queste terre, tra l’Irlanda, la Scozia e il Regno Unito che si è anticamente sviluppata l’antica “Samhain”, la ricorrenza che ha anticipato “Halloween”.

Ancora oggi a Dublino si vuole ricordare l’arcaica ricorrenza, con feste, addobbi, parate e uno spettacolo pirotecnico.

Dublino ad Halloween, soprattutto nella zona di Temple Bar, ha un fascino veramente unico, ma l’evento assolutamente da non perdere, è la “Samhain Halloween Parade”

Edimburgo: tra il Castello e la Royal Mile


L’atmosfera spesso spettrale di Edimburgo, dovuta al suo clima, si presta perfettamente ad Halloween, grazie anche al famoso Castello, teatro di numerose leggende e morti tragiche.

Edimburgo ad Halloween è semplicemente incantevole, soprattutto lungo la Royal Mile, dove incontrate addobbi e numerose persone vestite a tema.

Leggi anche “Edimburgo: 10 cose da vedere assolutamente imperdibili”.

Londra: “Jack lo Squartatore Tour ”


A Londra piove spesso, inoltra la nebbia e il clima umido non la rendono sicuramente una località solare, un po’ in tutti i sensi. Per il giorno di Halloween sono tanti gli eventi programmati in città, così come le feste in bar e locali, ma il tour più accattivante è sicuramente il “Jack the ripper tour”.

Il tour dedicato al serial killer più famoso di Londra ripercorre i luoghi dei suoi efferati delitti, in un’atmosfera a dir poco macabra.

Dopo aver partecipato al tour, potrete andare a rilassarvi in uno dei tanti pub della città.

Leggi anche “100 cose da fare a Londra… assolutamente!".

Visita al Castello di Dracula (Transylvania)


Senza nulla togliere al fascino celtico dell’Irlanda, bisogna però dire che in Europa, il “Castello di Dracula” è un luogo altrettanto leggendario e ricco di mistero.

Bisogna però ammettere che oggi “Dracula” è anche una grande operazione di marketing, testimoniata in primis dal fatto che in realtà vi trovate nel Castello Bran, e non nel reale castello di Vlad l’Impalatore.

Se però decidete di ignorare il marketing e la storia, troverete la Transylvania un luogo perfetto per trascorrere la vigilia di Ognissanti.

Stoccolma e l'Halloween nel week-end


Stoccolma tiene molto ai festeggiamenti per Halloween, tanto che ha deciso di celebrarlo il primo sabato dopo il 31 ottobre. La città si “Veste a festa” per la notte di Ognissanti, con locali che organizzano eventi speciali e bambini che girano per le strade in maschera.

Trascorrere Halloween a Stoccolma è un’ottima scelta soprattutto per le famiglie con bambini.

Praga, Repubblica Ceca


Praga, con la sua architettura gotica e i suoi party, è il luogo perfetto per trascorrere Halloween, soprattutto per i giovani. Anche se la popolazione locale non è particolarmente legata all’evento, non mancano le serate a tema, gli eventi speciali e tante occasioni per divertirsi.

Uno dei luoghi che vi consigliamo di visitare ad Halloween è sicuramente L’ossario Sedlec, un luogo abbastanza inquietante praticamente tutto l’anno, ma molto suggestivo, soprattutto la notte di Ognissanti.

Amsterdam: eventi e storie paurose


Ad Amsterdam Halloween è un evento abbastanza commerciale, poco sentito dai residenti ma molto apprezzato dai turisti. In una delle località turistiche più amate e visitate d’Europa infatti, non potevano mancare eventi, feste e tanti party nei vari locali della città.

Tra gli eventi più importanti vi segnaliamo il Fright Night Skate, la notte in cui gli amanti dei pattini gireranno per la città mascherati, l’Amsterdam Halloween Festival e il Ghost Tour, un percorso turistico tra i luoghi più misteriosi della città.

Disneyland Paris


Se volete trascorrere un Halloween più commerciale, ma che piacerà senza dubbio sia ai bambini che agli adulti, dovete andare al Disneyland Paris. Per la vigilia di Ognissanti infatti troverete eventi veramente indimenticabili, maschere fantastiche e tutte le classiche attrazioni del più famoso Luna Park d’Europa.

Assicurazione viaggio per Halloween

Al giorno d’oggi, è sempre più comune acquistare un’assicurazione viaggi quando si visitano città estere. Ci sono vari fattori che influenzano il prezzo finale della polizza, come ad esempio la destinazione (europea o no) o la durata del viaggio. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

Tags

Halloween


← Le 3 migliori escursioni vicino Melbourne

12 Bellissime destinazioni per una vacanza ad aprile 2019 →