authori

Cosa vedere a Philadelphia

Prima città degli Stati Uniti ad essere entrata nell'elenco dell'Unesco come patrimonio dell'umanità, Philadelphia ha ricevuto questo prestigioso riconoscimento sia per il suo ricco valore storico, culturale e artistico: passeggiando per le sue strade ed entrando nei suoi musei si intuiscono da subito le qualità e il prestigio storico della città. Philadelphia ha due volti ben distinti: una parte moderna con i suoi grattacieli di vetro che svettano sul fiume Schuylkill, che attraversa la città e la parte antica con case di mattoni rossi, i giardini curati tra il fiume Delware e l'Indipendence National Historical Park. Questa città mantiene l'equilibrio tra nuovo e antico e risulta essere accogliente e pratica da girare a piedi o in bicicletta per raggiungere ristoranti, locali, parchi, musei e gallerie d'arte, come l'Accademia di Scienze Naturali e il Philadelphia Museum of Art. Per entrare in quest'ultima si devono salire i 72 gradini della scalinata resa celebre dalla corsa di Silvester Stallone nel film Rocky, che molti fanno di corsa per emulare il famoso pugile cinematografico; davanti al museo una statua ricorda la star hollywoodiana. Philly offre una grande varietà di attrattive, una destinazione piacevole e interessante ad appena due ore di bus da New York, un luogo dove c’è molto da scoprire. Potrete soddisfare altre curiosità di questa splendida città tramite la nostra guida di viaggio, scaricandola comodamente sul vostro smartphone.

Cosa fare a Philadelphia: la top 10

1. Visitare uno dei simboli dell'America Libera, la Liberty Bell Pavillon, la campana che suonò per annunciare la sconfitta degli inglesi.
2. Fare un salto indietro nel tempo visitando la più antica strada degli Stati Uniti, la Elfreth's Alley, del 1702, tutt'oggi ancora abitata. Si trova nella parte vecchia di Philadelphia.
3. Fare una passeggiata attraverso Franklin Court per arrivare a Christ Church, la prima parrocchia in Pennsylvania della Chiesa d'Inghilterra. Questo edificio era il luogo di culto per i coloni come George Washington, Betsy Ross e Benjamin Franklin.
4. Prenotare un tour guidato per poter vedere l'Indipendence Hall. A partire dalla East Wing, i tour guidano i visitatori attraverso l'edificio, indicando ciò che è importante in ogni area.
5. Esplorare la casa in cui il famoso autore Edgar Allan Poe ha scritto e pubblicato alcuni dei suoi più grandi racconti. Sito storico nazionale, situato nel quartiere Northern Liberty di Philly.
6. Raggiungere questa città americana il primo venerdì del mese di gennaio, per non perdere la possibilità di esplorare l'incredibile scena artistica di Philly. Il First Friday porta gli appassionati di arte attraverso le molte gallerie nel distretto artistico della Old City.
7. Scoprire il mistero dietro l'affascinante processo del coniare le monete, grazie ad un tour del United States Mint. Situato nel Independence Mall, questa struttura produce quasi un milione di monete ogni 30 minuti.
8. Rilassarsi in Spruce Street Harbor Park è un parco su Penn's Landing a Philadelphia, che offre svariati divertimenti come amache, giochi sull'erba, sedie sull'acqua, opzioni per il cibo e le bevande, musica e altri momenti piacevoli a tutti i visitatori.
9. Tornare bambini in Franklin Square facendo un giro sul Philadelphia Park Liberty Carousel o provando il campo di mini golf a 18 buche a tema Philly. In questo parco è possibile raggiungere la statua Love e sbizzarrirsi con le macchine fotografiche.
10. Per gli appassionati di birra, da non perdere un tour gratuito della birreria locale Yards Brewing Company. Ogni sabato, la Yards Brewing Company apre le porte ai turisti che desiderano approfondire il processo di creazione della birra e, soprattutto, gustarla.

10 luoghi assolutamente da vedere

1. Liberty Bell
2. Indipendence Hall
3. Philadelphia Museum Art, “Rocky Steps”
4. Edgar Allan Poe National Historic Site
5. Italian Market
6. Benjamin Franklin Bridge
7. Philadelphia zoo
8. Society Hill
9. The Gallery at Market East
10. Franklyn Square

Tour della città

Tra i luoghi di Rocky: Visita i luoghi di Philadelphia dove sono state girate le scene dei film di Rocky e scopri la città da nord a sud. Questo tour non solo ti permetterà di esplorare posti che non avresti mai immaginato, ma ti consentirà anche di incontrare e fare due chiacchiere con altri fan di Rocky!

I Giardini Magici: I giardini magici sono un omaggio all'arte del mosaico realizzato da Isaiah Zagar! Potrai conoscere il contesto del giardino dei mosaici con l'ausilio di una guida turistica, oppure passeggiando per conto tuo in questo sfavillante labirinto creativo.

Brandywine Valley: Un tour della Brandywine Valley ti permetterà di ammirare alcune grandiose tenute di campagna situate appena fuori città, come il Castello di Nemours, e ti consentirà di approfondire la tua conoscenza dell'area. Ovviamente avrai anche la possibilità di degustare i vini regionali.

Vita notturna

Philadelphia è, anche sotto il profilo del divertimento, una meta decisamente da scoprire soprattutto per il pubblico europeo. Infatti tutta la zona del centro è piena di locali sempre molto animati ed adatti a ogni tipo di richiesta dei visitatori, in prevalenza giovani universitari. Qui si trova ad esempio il bar più antico di Philadelphia, che fu costruito nel 1860. Ma se volete qualcosa di più movimentato, potete spostarvi in uno dei numerosi disco club, come il Nightclub Fluid, discoteca sotterranea che ospita i migliori dee jay internazionali.

I musei più importanti

La principale attrattiva della città sta nella sua offerta culturale: Philadelphia infatti conserva molti cimeli ed importanti siti storici pertinenti alla storia dell’indipendenza degli Stati Uniti. I musei che ospita sono numerosi, tutti diversi e tutti ugualmente interessanti: ecco quali non si può mancare di visitare durante una vacanza a Philadelphia.

Philadelphia Museum of Art

Con oltre 227.000 pezzi suddivisi in diverse collezioni, ti consigliamo di dedicare un'intera giornata alla visita di uno dei più importanti musei d'arte del paese, dove potrai ammirare straordinari esempi di arte americana e internazionale!

Academy of Natural Sciences

Per coloro che amano la natura, è d’obbligo una visita all’Accademia di Scienze Naturali (1900 Franklin PKWY) dove di solito ci sono esposizioni di specie estinte come i dinosauri, ma anche di animali esotici.

Barnes Foundation

Immergiti nella più grande collezione privata di dipinti impressionisti, post-impressionisti e primi-moderni. Esplora più di 3.000 capolavori di autori come Renoir, Cézanne, Matisse, Picasso, Modigliani e Van Gogh, oltre a tessuti, metallo, oggetti decorativi, scultura africana, ceramiche e gioielli nativi americani e mobili tedeschi in Pennsylvania.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima