authori

Union Square, New York

Union Square è una delle piazze più famose e visitate di New York, e fu creata all'inizio del XIX secolo, alla convergenza di quelle che oggi sono Broadway e Fourth Avenue. La piazza è da sempre un punto di riferimento per turisti e cittadini, grazie al parco nella zona centrale, al Greenmarket nella zona Nord, alle statue che ne aumentano il prestigio e soprattutto alla sua posizione strategica. La piazza infatti, oltre che visitata per il suo innegabile prestigio, è spesso utilizzata per manifestazioni popolari (quindi informatevi bene prima di visitarla). Union Square è un luogo molto piacevole da visitare, dove riposarsi prima di riprendere il tour di Manhattan, o dove scattarsi simpatici selfie con le statue, ma l’attrazione più importante della piazza è probabilmente il Greenmarket, un mercato all'aperto dove gli agricoltori locali vendono prodotti freschi. Aperto nel 1976, è riuscito in breve tempo ad attirare l’interesse degli abitanti della zona, tanto che la sua fama lo ha portato a diventare una vera e propria attrazione turistica. Ad ogni modo, se non vi interessa osservare cosa comprano gli americani per pranzo, sappiate che questo è un ottimo posto per fare un ottimo spuntino. Come abbiamo anticipato, Union Square ospita delle importanti statue, molto visitate e apprezzate soprattutto dai turisti. La più importante è sicuramente la statua in bronzo di George Washington, il primo presidente degli Stati Uniti, ma grande importanza ha anche la statua, sempre in bronzo, del marchese de Lafayette, un francese che combatté per gli americani nella guerra contro gli inglesi. La statua fu scolpita da Frédéric-Auguste Bartholdi, lo stesso che si occupò della realizzazione Statua della Libertà. Un’altra statua molto apprezzata è quella realizzata in onore di Gandhi, nel 1986, e la Fontana di James, installata nel 1881 e creata dallo scultore tedesco Karl Adolph Donndorf. Oggi Union Square, anche se meno famosa della sorella Times Square, è altrettanto famosa e piena di vita a tutte le ore del giorno e della notte. ità.

Breve storia

      • La storia dell'attuale piazza risale al 1811 quando fu approvato il piano urbanistico di Manhattan.
      • L'area inizialmente è stata chiamata “Union Place” poiché era il sito dell'unione delle due strade principali: Broadway e Fourth Avenue (al tempo quindi Bloomingdale Road e Bowery Road).
      • La piazza dal 1800 è stata più volte modificata, come avvenne nel 1872 ad opera di Frederick Law Olmsted e Calvert Vaux, gli stessi che si occuparono del Central Park.
      • Al termine della seconda guerra mondiale l'area attraversò un periodo di degrado che durò praticamente fino alla fine degli anni ‘70.
      • L’apertura del Greenmarket contribuì molto a riqualificare il quartiere, ma l'evoluzione della piazza, iniziata negli anni ‘80, ha portato spazi verdi, chioschi, aree di sosta e continue migliorie che l’hanno resa un’attrazione sempre più visitata.

Informazioni utili

  • Indirizzo: E 14th St & Broadway, New York, NY 10011, USA
Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima