Formentera

11 mila abitanti • Patrimonio dell'Unesco • L'isola più piccola dell'Arcipelago delle Baleari

Tutto quello che devi sapere su Formentera

Formentera è la quarta isola per estensione e per numero di abitanti dell'arcipelago delle Baleari, la più piccola, dunque, ed è stata dichiarata Patrimonio dell'umanità dall'Unesco. Insieme a Minorca, Palma de Mallorca e Ibiza, viene definita “isola dei pini”. La sua superficie di 83 Kmq presenta una vegetazione mediterranea, offre quindi escursioni tra i pini e le savine (i nostri ginepri) che abbondano e colorano il paesaggio, ma anche spiagge di sabbia bianca o spiagge rocciose. Oltre alle spiagge, Formentera vanta anche un mare cristallino che offre tramonti mozzafiato. L’isola Formentera, nonostante le sue dimensioni ridotte, può proporre un'interessante vacanza, combinando il turismo con la salvaguardia dell'ambiente ed è proprio questo che l'ha resa particolare e molto amata. Ma oltre ad essere un gioiello della natura che offre relax e giorni da trascorrere lontano dalla frenesia delle grandi città, questa isola garantisce divertimento sfrenato nei mesi estivi con i suoi locali all'aperto e tante occasioni di fare sport, come il ciclismo (si contano una ventina di itinerari pensati per le due ruote). Formentera vi saprà conquistare, e per sapere cos'altro offre, potete scaricare gratuitamente la nostra guida di viaggio sul vostro smartphone!

  • Lingua:
    Spagnolo e Catalano
  • Documenti di viaggio:
    Carta d’identità
  • Moneta:
    Euro
  • Cambio:
    non è richiesto
  • Fuso orario:
    lo stesso dell'Italia
  • Presa di corrente:
    220 Volt/50 Hertz
  • Vaccinazioni particolari:
    Nessuna
  • Spesa media per dormire:
    50€/g
  • Spesa media per mangiare:
    30€/g
  • Spesa media per volo:
    60€
  • Spesa media per Assicurazione
    18€
  • Prefisso internazionale:
    +34

Quando andare, clima e temperature

  • Quando costa di meno:
    ottobre 
  • Quando costa di più:
    agosto
  • Quando il clima è secco:
    da giugno a settembre
  • Quando piove di più:
    ad ottobre 

Il clima in generale

Il clima a Formentera è mite, infatti si possono percepire 18°C di media anche a Novembre,
ma se si vuole partire, è il caso di farlo nei mesi estivi, (da giugno ad agosto), in quanto le temperature salgono fino a toccare i 30°C: il clima ideale per godere del suo splendido mare. Per quanto riguarda le piogge, si limitano al periodo invernale e quest'isola è quella che ha meno precipitazioni dell'Arcipelago delle Baleari, mentre il freddo si fa sentire solo per un breve periodo nel mese di Gennaio.

Cosa vedere a Formentera: le attrazioni principali

  • Playa de ses Illetes
  • I fari di Formentera
  • La riserva naturale delle Saline
  • Camì Vell de la Mola (itinerario naturale)
  • Il porto La Savina
  • San Francesc Xavier de Formentera
  • San Ferran de ses Roques
  • El Pilar de la Mola
  • Es Pujols
  • La Savina

Cosa Mangiare

Essendo un'isola, nella gastronomia di Formentera i sapori del mare sono i protagonisti della maggior parte delle pietanze che assaggerete, come il guisat (bollito con patate). Ovviamente fritture e pesce alla griglia non mancano. Nella tradizione culinaria troviamo il peix sec: pesce essiccato al sole, utilizzato poi in altri piatti, soprattutto le insalate. Formentera è famosa anche per la pasticcerie e per i dolci, sempre molto graditi dai turisti. Tra i più rinomati ci sono i bunyols, il cui punto di forza è l’aroma all’arancia, e orelletes, semplici dolcetti di pasta sfoglia ma molto buoni.
Molto famoso sull’isola è lo Hierbas, un liquore realizzato con diverse erbe aromatiche, tra cui anche il rosmarino e il finocchio: ideale per digerire.

Feste e ricorrenze

  • 30 Maggio:
    Sant Ferran
  • Giugno - Luglio:
    Flower Power 
  • 24 Giugno:
    Sant Joan
  • 25 Luglio:
    Sant Jaume
  • 16 Luglio:
    La Virgen del Carmen
  • 5 Agosto:
    Santa Maria
  • 16 e 17 Settembre:
    Festival delle chitarre
  • 12 Ottobre:
    La Mola, Nostra Signora del Pilar
  • 3 Dicembre:
    Sant Francesc Xavier

Cosa portare in valigia

Tenendo presente che Formentera è una zona di mare con un clima mediterraneo, è scontato dire di portare indumenti leggeri, costumi per andare al mare e cappelli di paglia per proteggersi dal sole; meno scontato pensare di mettere anche scarpe comode, perché se non si vuole passare tutta la vacanza in spiaggia si possono fare delle escursioni, alle quali la vegetazione e la costa dell'isola si prestano molto. Infine portate con voi qualche capo di vestiario estivo e colorato, perché Formentera è caratterizzata la sera da locali all'aperto, gelaterie o birrerie: una movida che richiede anche un po' di fantasia nella vostra valigia!

Le più belle spiagge di Formentera

Platja de ses Illetes: la prima è la più frequentata dai turisti ed è caratterizzata da un lunga striscia sottile di sabbia bianca, dal mare turchese e fa parte del parco naturale delle Saline.

Platja de Llevant: si tratta di una spiaggia simile a Ses Illetes, ma più esposta ai venti.

Cala Saona: Cala Saona è una una tipica spiaggia rocciosa, circondata da scogliere rosse e contornata da una fitta zona boscosa. Inoltre segnaliamo sulla costa sud Es Arenals, mentre se cercate una vista meravigliosa, a est c'è Far de la Mola, dove troverete un faro abbarbicato sulla scogliera.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima