Parigi

2 milioni di abitanti • La città del romanticismo • La città della moda

Tutto quello che devi sapere su Parigi

Se dovessimo indicare la città dell’amore per eccellenza senza dubbio penseremmo a Parigi, come da sempre lettura, musica e cinema ci insegnano. Tappa obbligata per ogni coppia (e non solo) che si rechi in questa maestosa capitale francese è la Torre Eiffel, con i suoi 324 metri, e 1.665 gradini, meravigliosamente  illuminata i primi cinque minuti di ogni ora, dal tramonto fino all’01.00. Gli amanti dello shopping non potranno non percorrere il viale del lusso e della moda per eccellenza, Champs-Elysees, ricco anche di ristoranti e bar. Gli appassionati di arte ed architettura potranno rifarsi gli occhi visitando la Conciergerie, il palazzo adibito a prigione fino al XIX° , la Sainte-Chapelle, con le sue straordinarie vetrate istoriate, le sontuose sale del Place de l’Opéra, capolavoro di Charles Garnier inaugurato nel 1875, la basilica del Sacro Cuore, i vicoli di Montmartre, cuore storico della città, e Notre-Dame, capolavoro dell’arte gotica. La massima sublimazione sarà garantita dai musei Louvre, che espone 35.000 opere d’arte, e d’Orsay, antica stazione del 1900 che ospita una splendida collezione dei maggiori Impressionisti al mondo. Nel celebre Moulin Rouge, infine, nel quartiere “a luci rosse” Pigalle, tempestato di sexy-shop e di locali erotici, rivivrete le romantiche e irriverentio scene dell’omonimo film di Baz Luhrmann. Se volete poratere con voi la nostra guida di viaggio, potete scaricarla gratuitamente sul vostro smartphone..

  • Lingua:
    Francese
  • Documenti di viaggio:
    Carta d’identità o passaporto, in corso di validità
  • Moneta:
    Euro
  • Fuso orario:
    stessa fuso dell'Italia
  • Presa di corrente:
    220V – 50 Hz
  • Vaccinazioni particolari:
    Nessuna
  • Spesa media per dormire:
    94 Eur/g
  • Spesa media per mangiare:
    32 Eur/g
  • Spesa media per volo:
    70 Eur
  • Spesa media per Assicurazione
    18 Eur
  • Prefisso internazionale:
    +33

Quando andare, clima e temperature

  • Quando costa di meno:
    febbraio, settembre e novembre
  • Quando costa di più:
    agosto e dicembre
  • Quando il clima è secco:
    febbraio
  • Quando piove di più:
    da ottobre a gennaio

Il clima in generale

A Parigi il clima temperato regala estati piacevolmente calde con giornate molto lunghe ed inverni freddi, ma non gelidi, in cui le temperature medie sono abbastanza basse: normalmente la massima diurna è di 7/8 gradi mentre è raro che scendano fino a -10 °C. Le precipitazioni, ben distribuite nel corso dell'anno ma più frequenti in inverno, non sono particolarmente abbondanti, ammontando a 650 millimetri l'anno. Perturbazioni e sbalzi di temperatura caratterizzano, invece, le stagioni intermedie che sono generalmente fresche ed instabili.

Cosa vedere a Parigi: le principali attrazioni

  • Torre Eiffel
  • Museo d’Orsay
  • Museo Louvre
  • Moulin Rouge
  • Arco di Trionfo
  • Champs-Elysees
  • Basilica del Sacro Cuore
  • Place du Tertre
  • Notre-Dame
  • Sainte-Chapelle
  • Conciergerie
  • Place de l’Opéra

Cosa Mangiare

L’elemento base che troverete in ogni pasto è la baguette, una tipologia di pane su cui spalmare del paté (a base di carne o pesce) nei pasti principali, o burro e marmellata a colazione, assieme ad una bevanda calda ed un succo di frutta. In alternativa potrete provare il classico croissant, da gustare in eleganti bistrot, o il pain au chocolat, un dolce a base di pasta sfoglia riempita di cioccolata, acquistabile nelle patisserie. Tra i dessert menzioniamo i coloratissimi Macarons (meringhe ripiene di crema) ed alcuni formaggi tra cui il Beaufort, il Brie o il Roquefort, generalmente accompagnati da un ottimo vino francese; il formaggio lo troviamo anche sulla famosa Omelette, frittata di uova farcita con ingredienti a scelta. Che dire, poi, delle Escargot, succulente lumache insaporite con burro e prezzemolo, della Quiche (torta salata) e della Soupe à l’oignon (di cipolle) da mangiare nei “bar di zuppe”? Semplicemente.. Bon appétit!

Feste e ricorrenze

  • 1 Gennaio:
    Capodanno
  • 6 Gennaio:
    Epifania
  • 1 Maggio:
    Festa del lavoro
  • 8 Maggio:
    Vittoria degli Alleati nel 1945
  • 25 Maggio:
    Ascensione
  • 4 Giugno:
    Pentecoste
  • 14 Luglio:
    Festa nazionale della Francia
  • 1 Novembre:
    Ognissanti
  • 25 Dicembre: 
    Natale
  • 26 Dicembre:
    Santo Stefano

Cosa portare in valigia

Se amate la moda e fare shopping, vi consigliamo per prima cosa di non riempire al massimo la vostra valigia, così da non doverne imbarcare una in più al vostro ritorno. Per quanto riguarda l’abbigliamento vi saranno sicuramente utili le immancabili scarpe da ginnastica e un golfino per tutte le stagioni. Parigi oltre ad essere la città degli innamorati è anche la capitale della moda, per tanto se non ci tenete a al vostro outfit mentre passeggerete tra gli Champs-Elysees, dovrete portarvi anche un paio di scarpe ed abiti eleganti.

Se utilizzate spine "tipo L", ossia a tre buchi, munitevi di un adattatore perché a Parigi troverete le prese a due e non dimenticate di portare con voi una pratica guida di viaggio.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima