Atlanta

464mila abitanti • La città di Martin Luther King • Nuova capitale del Sud

Tutto quello che devi sapere su Atlanta

Atlanta, capitale dello Stato della Georgia, è una città in fermento, internazionale e, secondo alcuni "la migliore per fare affari". Luogo dove Margaret Mitchell diede vita al romanzo “Via col Vento” e conosciuta anche come "capitale del nuovo Sud", la città è un importante polo commerciale e finanziario: qui hanno sede alcune delle più rinomate multinazionali americane, come Coca Cola e Holiday Inn, e anche una delle maggiori reti televisive del paese, la CNN.
Resa celebre per aver ospitato le Olimpiadi del 1996, la città offre non solo una ricca area metropolitana e di business, ma anche attrazioni culturali, eventi sportivi, una vivace night life e ristoranti di prim’ordine.
L’incessante sviluppo, inoltre, non ha cancellato le tracce antiche di Atlanta: la città infatti ha conservato i suoi valori storici che si rintracciano nell’Atlanta History Center e nel sito dedicato Martin Luther King Jr., icona americana che qui ha avuto i suoi natali.

Continua a leggere la guida di viaggio e ricorda che puoi scaricarla per portarla sempre con te sul telefonino.

  • Lingua:
    Inglese
  • Documenti di viaggio:
    Passaporto ed Esta
  • Moneta:
    Dollaro americano (USD)
  • Cambio:
    1.00 EUR/ 1,11716 USD
  • Fuso orario:
    -11
  • Presa di corrente:
    110V – 60 Hz
  • Vaccinazioni particolari:
    Nessuna
  • Spesa media per dormire:
    140 Eur/g
  • Spesa media per mangiare:
    75 Eur/g
  • Spesa media per volo:
    750 Eur
  • Spesa media per Assicurazione
    50 Eur
  • Prefisso internazionale:
    +1

Quando andare, clima e temperature

  • Quando costa di meno:
    da Novembre a Febbraio
  • Quando costa di più:
    Agosto e Settembre
  • Quando il clima è secco:
    Marzo, Aprile, Ottobre
  • Quando piove di più:
    Gennaio, Marzo, Luglio

Il clima in generale

Nella città di Atlanta si registra un clima umido subtropicale: il periodo più afoso è nei mesi di luglio e agosto, mentre i mesi più freddi sono dicembre e gennaio. Le nevicate, tuttavia, sono sporadiche poiché il freddo non è esagerato (temperatura media a gennaio di 6°C), mentre a causare i maggiori problemi sono le c.d. tempeste di ghiaccio (ice storms).
Temperature piacevoli si registrano tra maggio e settembre, ma le estati sono per lo più calde e umide, con temperature che a luglio e agosto raggiungono anche picchi di 38° C e oltre. Per questo è consigliabile visitare la città in primavera e in autunno.
Come negli altri Stati sud-orientali, le precipitazioni nell’area sono abbondanti tutto l’anno ed è luglio ad essere uno dei mesi più piovosi, mentre i periodi meno a rischio si assestano tra settembre e ottobre (in media 7-8 giorni di pioggia al mese).

Cosa vedere ad Atlanta: le principali attrazioni

  • Acquario della Georgia
  • World of Coca-Cola
  • Centennial Olympic Park
  • CNN Center
  • High Museum of Art
  • Fox Theatre
  • Fernbank Museum of Natural History
  • Martin Luther King Jr. National Historic Site
  • Martin Luther King, Jr. Birth Home
  • Atlanta History Center
  • College Football Hall of Fame
  • National Center for Civil and Human Rights
  • Atlanta Botanical Garden
  • Zoo di Atlanta
  • Margaret Mitchell House & Museum
  • Children's Museum of Atlanta
  • Center for Puppetry Arts
  • Jimmy Carter Library and Museum
  • Piedmont Park
  • Swan House
  • Campidoglio
  • Millennium Gate Museum
  • Museum of Design Atlanta
  • Peachtree Center
  • SkyView Atlanta
  • Historic Fourth Ward Park
  • Legoland Discovery Center

Cosa mangiare

La storia della Georgia è legata indissolubilmente alle migrazioni che hanno caratterizzato lo stato e tutto il Sud America. Per questo Atlanta è dominata da un vero e proprio “melting pot” culinario: in città si trovano quindi sia ristoranti prestigiosi che fast food, sia cucina tradizionale che etnica.
Sono pienamente rispettate le tradizioni gastronomiche del sud in cui campeggia la cottura al barbecue, soprattutto della carne, ma in particolare il culto del pollo fritto, spesso servito con salse, fagioli, piselli e grandi insalate con verdure fresche.
Gli appassionati della cucina statunitense troveranno soddisfazione nelle numerose steakhouse, che offrono le famose "american ribs", ma anche hamburger, chili, patatine e gli immancabili anelli di cipolla fritti.
Anche la cucina etnica è particolarmente diffusa nella "capitale del Sud", in particolare quella coreana, thailandese, vietnamita, latino americana e africana. Altre materie prime locali molto conosciute e apprezzate sono le pesche, le noci e gli arachidi.

Feste e ricorrenze

  • 1 Gennaio:
    Capodanno
  • 3° lunedì di Gennaio:
    Martin Luther King's Day
  • 4° lunedì di Maggio:
    Memorial Day
  • 4 Aprile:
    Independence Day
  • 1° lunedì di Settembre:
    Labor Day
  • 2° lunedì di Ottobre:
    Columbus Day
  • 31 Ottobre:
    Halloween
  • 11 Novembre:
    Veteran's Day
  • 4° giovedì di Novembre:
    Thanksgiving Day
  • 4° venerdì di Novembre:
    Black Friday
  • 25 Dicembre:
    Natale

Cosa portare in valigia

Rispetto ad altre città del profondo sud, Atlanta è una città sempre dinamica e in movimento, da visitare a piedi o approfittando della metropolitana. Le numerose attrazioni richiedono lunghe passeggiate e quindi un abbigliamento comodo e scarpe altrettanto confortevoli.
Nonostante gli inverni non siano particolarmente gelidi, il freddo va comunque affrontato con pantaloni lunghi, cappotti, maglioni e anche sciarpa, guanti e cappello. Invece, per muoversi in libertà durante le calde e umide estati, sono consigliati pantaloni corti, vestiti traspiranti e leggeri, ma anche un buon repellente per i molti insetti presenti. Ancora, non può mancare un costume da bagno in valigia se si ha intenzione di visitare i parchi e le attrazioni acquatiche presenti ad Atlanta.
Poiché le piogge sono frequenti anche in estate, è preferibile avere con sé un ombrello.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima