Bruxelles

178mila abitanti • Capitale del Belgio • Città cosmopolita

Tutto quello che devi sapere su Bruxelles

Bruxelles, non è solo la capitale belga, ma un vero e proprio crocevia di culture europee ed extraeuropee. La città, una tra le più importanti nel continente, venne fondata nel VII secolo, per poter diventare punto centrale di importanti vie di comunicazione fluviali e terrestri. È una città ben organizzata e le cose più importanti da vedere sono concentrate nel centro storico. Vi basteranno pochi passi per rimanere ammaliati dallo stile gotico di case e palazzi, e soprattutto da Grand Place, una delle più belle piazze del mondo. Bruxelles è ovviamente conosciuta in tutto il mondo anche per essera la sede del Parlamento Europeo, una scelta che ha di fatto reso la capitale del Belgio un importante centro amministrativo dell'Unione Europea, o come dicono in tanti, la “Capitale d'Europa”. Tutto ciò la rende una metropoli “dinamica”, con uno sguardo alle tendenze del momento, ma al tempo stesso una città tranquilla a misura d'uomo. Infine c'è da aggiungere che è la capitale più verde in Europa, dopo Vienna. I numerosi parchi e giardini invogliano il turista a rilassanti passeggiate a piedi o in bicicletta (che in questa città non è solo un mezzo di trasporto, ma un vero e proprio stile di vita). Queste sono solo alcune delle sfaccettature di Bruxelles, per saperne di più scarica gratuitamente la nostra guida turistica sul tuo smartphone.

Un miracolo dell'architettura, insomma, ed una delle migliori destinazioni per godersi il sole tutto l'anno. Ti ricordiamo che puoi scaricare gratuitamente la nostra guida di viaggio e portarla sempre con te sul tuo telefonino.

  • Lingua:
    Olandese e francese
  • Documenti di viaggio:
    Carta d'identità
  • Moneta:
    Euro
  • Presa di corrente:
    230V – 50 Hz
  • Vaccinazioni particolari:
    Nessuna
  • Spesa media per dormire:
    40 Eur/g
  • Spesa media per mangiare:
    40 Eur/g
  • Spesa media per volo:
    60 Eur
  • Spesa media per Assicurazione
    18 Eur
  • Prefisso internazionale:
    +32

Quando andare, clima e temperature

  • Quando costa di meno:
    Settembre
  • Quando costa di più:
    Giugno
  • Quando il clima è secco:
    da Aprile a Giugno
  • Quando piove di più:
    da Novembre ad Dicembre

Il clima in generale

Bruxelles è affascinante in qualsiasi periodo dell’anno, ma uno dei momenti migliori per visitarla è quello che va da metà maggio a metà settembre, in quanto le temperature sono miti. C'è però da considerare che i mesi di luglio e agosto (il periodo estivo) sono i più caldi ma allo stesso tempo anche i più piovosi, anche se sono i mesi che vanno da ottobre a novembre quelli con maggiori precipitazioni. Da dicembre fino a marzo (il periodo invernale) si va incontro al freddo e al vento. Detto ciò rimane comunque una meta che si presta molto a qualche fuga nel weekend anche nei mesi più rigidi, infondo basta coprirsi bene per non godere dell'atmosfera natalizia.

Cosa vedere a Bruxelles: le principali attrazioni

  • La Grand Place
  • Museo degli strumenti musicali
  • Museo di Belle arti del Belgio
  • Il Municipio di Bruxelles
  • Dubai Marina
  • Khor Dubai
  • Palm Islands
  • Mini Europa
  • Il Parco del Cinquantenario
  • Museo del fumetto
  • Atomium (monumento)
  • Quartiere du Sablon
  • Museo Magritte

Cosa Mangiare

Piatto tipico di Bruxelles è il moules-frites, letteralmente “cozze e patatine”, che vengono servite in grandi pentole nere, ma se al salato preferite il dolce, in città si trovano numerose cioccolaterie, questo perché il Belgio, in generale, ha un'antica e riconosciuta tradizione di maestri cioccolatieri. Altra specialità dolciaria sono i waffle o gaufres, cialde morbidissime cotte alla piastra. Si possono mangiare semplici o con crema di nocciola, panna, crema e perfino frutta. Poi, se siete amanti dei biscotti, da provare sono gli speculoos fatti con le spezie, in particolare con la cannella, cucinati solitamente per la festa di San Nicola.

Feste e ricorrenze

  • 1 Gennaio:
    Primo dell'anno
  • Febbraio:
    Martedì grasso
  • Marzo:
    Festival Ars Music
  • Marzo - Aprile:
    Pasqua
  • Maggio:
    Brussels Jazz Marathon e Festival di strada
  • Maggio - Novembre: 
    Festival di Fiandra
  • Giugno - Luglio:
    Corteo dell'Ommegang
  • 21 Luglio:
    Festa Nazionale
  • Luglio - Agosto:
    Festival d'Estate
  • Agosto: 
    Tappeto di fiori di Grand-Place a Bruxelles (ogni due anni)
  • 15 Agosto: 
    Assunzione
  • 1 Settembre:
    Eid Al Adha
  • Settembre:
    Festa della birra alla Grand Place (il primo weekend del mese)
  • 25 Dicembre:
    Natale

Cosa portare in valigia

Anche quando il tempo sembra promettere bene, è consigliabile, una volta a Bruxelles, non farsi trovare impreparati, dunque conviene portare sempre un capo pesante e un impermeabile o un ombrello per affrontare gli improvvisi cambiamenti climatici, un'eventualità da considerare soprattutto se partirete in autunno. Inoltre vi consigliamo scarpe chiuse e comode per poter girare la città in tutta tranquillità.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima