Skopje

500.000 abitanti • Capitale della Repubblica della Macedonia del Nord • La città delle mille statue

Tutto quello che devi sapere su Skopje

Skopje è la capitale e la città più grande della Repubblica della Macedonia del Nord. La città è anche il centro politico, economico, culturale e accademico del paese, dove ovviamente non mancano attrazioni da visitare, come per esempio il Vecchio Bazar (Stara Carsija), uno dei più grandi e antichi bazar dei Balcani.


Tra altre importanti attrazioni importanti della città, non possiamo poi non citare il Ponte di Pietra (Kameni Most), che attraversa il fiume Vardar e collega le due parti di Skopje e La Fortezza di Skopje (Kale), una fortezza medievale ben conservata situata su una collina che domina la città, ma la lista non termina certo qui.


Skopje si trova a un’altitudine di 270 metri, e la città è situata su entrambe le sponde del fiume Vardar, che divide Skopje in due parti distinte: la città vecchia (Staro Naselje) sulla riva orientale e la parte più recente (Novo Naselje) sulla riva occidentale.

In merito al meteo, invece, Skopje vanta un clima continentale, con estati calde e inverni freddi, mentre la temperatura media annuale è di circa 13,5°C.


Queste ed altre sono le informazioni e i consigli che troverete nella nostra guida di viaggio.

  • Lingua:
    Macedone, Albanese
  • Documenti di viaggio:
    Documento di identità valido per l’espatrio
  • Moneta:
    Dinaro macedone (MKD)
  • Cambio:
    1.00 EUR/ 61.5658 MKD
  • Fuso orario:
    GMT+1
  • Presa di corrente:
    220V – 50 Hz
  • Vaccinazioni particolari:
    Nessuna
  • Spesa media per dormire:
    60 Eur/g
  • Spesa media per mangiare:
    30 Eur/g
  • Spesa media per volo:
    80 Eur
  • Spesa media per Assicurazione
    18 Eur
  • Prefisso internazionale:
    +389

Quando andare, clima e temperature

  • Quando costa di meno:
    da settembre ad aprile
  • Quando costa di più:
    da maggio ad agosto
  • Quando il clima è secco:
    giugno, luglio e agosto
  • Quando piove di più:
    in autunno e in primavera

Il clima in generale

Il periodo migliore per visitare Skopje è durante le stagioni di spalla, in primavera e in autunno. In questi mesi il clima è mite e la folla si riduce.


Tuttavia, Skopje può essere visitata anche durante i mesi estivi e invernali, in quanto non presenta condizioni climatiche particolarmente estreme.


Le estati sono calde e secche, con temperature che possono essere molto alte, tuttavia, la città è rinfrescata dalle brezze provenienti dal fiume.


Gli inverni sono freddi, con temperature che a volte scendono sotto lo zero, pertanto, bisogna coprirsi bene e fare attenzione al meteo, ma la città si può visitare anche in questo periodo.

Cosa vedere a Skopje: le principali attrazioni

  • Vecchio Bazar
  • Il canyon di Matka
  • Fortezza di Skopje
  • Il ponte di pietra di Skopje
  • The Bridge of Art Skopje
  • Macedonia Square
  • Macedonia Gate
  • Monument "Warrior on a horse"
  • Vodno
  • Moschea Mustafà Pashà
  • St. Panteleimon (chiesa bizantina)
  • Museo archeologico della Repubblica di Macedonia
  • Museum of the Macedonian Struggle
  • Museo della Città di Skopje
  • Museum of the Republic of Macedonia
  • Museum of Contemporary
  • Art Macedonian Holocaust Museum
  • Memorial House di Madre Teresa di Calcutta

Cosa Mangiare

A Skopje è possibile mangiare a poco prezzo. Per evitare i ristoranti turistici e quelli che propongono cibo italiano rivisitato è necessario allontanarsi un po’ dal centro e cercare nelle stradine e vicoli della città.


Il piatto tradizionale della Macedonia è il Tavce-Gravce, un piatto di fagioli con una deliziosa salsa leggermente piccante, cotti al forno e serviti bollenti. Altrettanto tipico è il Gjomleze che è un pasticcio dalla crosta croccante ed il cuore morbido.

Feste e ricorrenze

  • 1 Gennaio:
    Capodanno
  • 7 Gennaio:
    Natale ortodosso
  • 19 Gennaio:
    Epifania Ortodossa 
  • 8 Settembre:
    Festa dell'indipendenza
  • 24 Ottobre:
    Giorno della rivoluzione
  • 8 Dicembre:
    festa di San Clemente di Ohrid 

Cosa portare in valigia

Il clima invernale rigido richiede sicuramente un abbigliamento appropriato: sciarpa, guanti cappello e vestiti pesanti.
Al contrario, per una visita estiva, consigliamo abbigliamento leggero per il giorno e giacche leggere per proteggersi dalle serate più fresche.
Inoltre, non dimenticate scarpe idonee per le escursioni o per il trekking se si ha in programma di scoprire le montagne della Macedonia del Nord.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima