authori

Cosa vedere in Indonesia

Indonesia: un paradiso di isole pronte per essere esplorate, e dare alla vostra vacanza il carattere che più vi aggrada. La varietà di attrattive è infatti la più vasta: potrete immergervi nella calma dei Pura, i templi locali, oppure scatenarvi nella frizzante vita notturna delle città; rilassarvi nelle splendide spiagge bianche e rosa. In Indonesia potrete anche immergervi nell’antica cultura di questa terra, visitando le tribù locali o facendo un giro in becak nelle caotiche metropoli. Non perdete però l’occasione di osservare il tramonto dalla cima di un vulcano o visitare l’Indonesia in miniatura nel curioso parco a tema. Non lasciatevi sfuggire l’opportunità di racchiudere tutto ciò in un’unica vacanza: scaricate la nostra guida gratuita, scoprite tutto ciò che c’è da vedere in Indonesia e preparatevi a un viaggio senza precedenti.

Cosa fare in Indonesia: la top 10

1. Utilizzare un becak, tipico mezzo di trasporto locale, per immergersi appieno nella visita di città come Giacarta o Malang.
2. Imparare una lezione di tolleranza: Borodur è un tempio buddista, Prambanan scintoista, ed entrambi si trovano in una zona a prevalenza musulmana.
3.Contemplare il tramonto dalla cima di un vulcano, o vederlo tramontare sopra di esso: questo è possibile sui due monti, Bromo a Java e Rinjani a Lombok.
4. Immergersi nella biodiversità marina delle oltre 3000 specie indonesiane.
5. Fare trekking organizzato nella foresta di Bukit lawang, uno dei pochi posti al mondo in cui è possibile avvistare gli Orangotango.
6. Passare da un’isola all’altra! L’Indonesia ne ha oltre 17000, e ognuna saprà regalarvi qualcosa di unico..
7. Unirsi alle antiche culture e a riti che hanno attraversato i secoli nelle comunità indigene locali.
8. Farsi una nuotata nel più grande lago vulcanico al mondo: il lago Toba, infatti, sorge in un cratere e riflette le montagne circostanti in un panorama davvero suggestivo.
9. Partecipare ad un tour organizzato nella foresta delle scimmie, per un indimenticabile incontro con questi socievoli e simpatici animali.
10.Non avete fatto in tempo a vedere tutta l’Indonesia? Niente paura, al Taman Mini Indonesia Indah potrete avere una ricostruzione in miniatura di tutto il Paese: se anche non varrà quanto una visita effettiva, il divertimento è comunque assicurato.

10 luoghi assolutamente da vedere

1. Rovine del tempio Borobudur
2. Vulcano Bromo
3. Tempio di Pura Ulun Danu Bratan
4.  Foresta delle scimmie
5. Lago Toba
6. Parco Nazionale di Komodo
7.Prambanan
8.  Parco nazionale di Lorentz
9. Tanah Lot
10. Taman Mini Indonesia Indah

Tour della città

Tour Giava e Bali: con questo itinerario potrete combinare la visita alle due più famose isole dell’Indonesia. Unite spiritualità, sport e natura in un unico tour, che comprende la visita al tempio Borobudur, contemplare l’alba a Bromo e Ijen, girare in bici per Yogyakarta o ciclismo più attivo a Ubud.

Tour “Isole dei Draghi”: se invece amate la natura e volete viverla appieno, allora provate un tour più inedito con le isole di Komodo e Rinca. Avrete modo di osservare specie di flora e fauna rarissime, come il drago di Komodo, suggestivo nome di una specie di varano, ma anche bufali, macachi, cerci e cavalli selvatici. Alle escursioni, da svolgere ovviamente sotto la guida di personale specializzato, potrete alternare del sano relax nelle meravigliose spiagge di sabbia bianca e rosa, e i fondali impreziositi dalla barriera corallina.

Vita notturna

Se volete una frizzante vita notturna, siete nel posto giusto: l’Indonesia infatti è un Paese pieno di divertimenti, e al calar del sole si accendono le luci dei diversi club per bere e ballare tutta la notte. Famosa è la vita notturna di Bali, tra party in spiaggia e danze tradizionali, e anche la capitale Giacarta offre intrattenimenti di alto livello, specialmente all’interno dei suoi hotel a cinque stelle. In generale, questo vale per tutte le grandi città, specialmente il quartiere Nagoya nel distretto di Batam e Senggigi nell’area di Lombok

I musei più importanti

Con la sua cultura antichissima e variegata, l’Indonesia non potrà che affascinarvi anche nella sua offerta museale: dedicare qualche ora a questi musei arricchirà la vostra vacanza, vi farà entrare appieno nella cultura del posto e potrebbe essere un interessante diversivo in caso di maltempo.

Museo nazionale d’Indonesia

Con sede a Giacarta, contiene collezioni focalizzate sulla storia e la cultura indonesiana: iscrizioni, keris (tradizionali pugnali indonesiani), antiche imbarcazioni, manufatti, gioielli e strumenti musicali.

Museo Angkut

Di tutt’altro genere, questo museo (East Java) si distingue dagli altri e appassionerà senz’altro gli amanti dei motori e non solo loro. Oltre 300 modelli di automobile sono esposti in apposite aree dove sono ricostruite le atmosfere di differenti zone dall’Indonesia.

Bandung Geological Museum

Cambiando ancora scenario, ecco un museo che divertirà grandi e piccoli, con le sue esposizioni di fossili, scheletri di animali preistorici e formazioni geologiche tipiche dell’Indonesia.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima