authori

Quando andare a Poipet: clima, temperature e stagioni

Il clima a Poipet è tropicale con una temperatura media che non scende mai al di sotto dei 18°C durante tutto il corso dell’anno. In questa magnifica cittadina si alternano due stagioni principali. La stagione delle piogge, da maggio a metà novembre, quando prevale il monsone di sud-ovest e la stagione secca, da metà novembre ad aprile. Questa radiosa località, può essere soggetta a tifoni, provenienti dall’est che però arrivano in Cambogia indeboliti, perché scaricano il grosso dell'energia sulle coste del Vietnam. Sono proprio questi i principali responsabili delle forti piogge e alluvioni che si verificano in città. Il mese meno caldo di Poipet è Dicembre anche se si registrano temperature di ben 30°C, mentre quelli in cui il termometro tende ad aumentare, sono aprile e maggio con picchi di 36° C. Durante la stagione delle piogge le temperature sono meno elevate (la media del periodo è pari a 27°C), ma il forte tasso di umidità incrementa la sensazione di afa. Per questi motivi il periodo migliore per visitare Poipet, è quello compreso tra Dicembre e Marzo quando il clima è più secco e le precipitazioni sono assenti. Continuate a leggere la nostra guida per avere tutte le informazioni dettagliate sul clima di Poipet e ricordate che potete scaricarla gratuitamente sul vostro smartphone.

Quando trovare il clima migliore

Il periodo migliore per visitare Poipet è sicuramente quello che va da Dicembre a Marzo. Durante questo lasso temporale il clima è secco, le precipitazioni sono rare e le temperature abbastanza elevate (la temperatura media del mese di febbraio è di circa 28°C). Di notte durante questo periodo, le temperature non scendono mai al di sotto dei 18 °C. Questi fattori rappresentano delle circostanze favorevoli per immergersi nella totale armonia del luogo, posto tanto affascinante quanto suggestivo. La condizione climatica incrementa l’afflusso dei turisti durante la stagione secca. Inoltre considerando che Poipet è ubicata al confine tra la Cambogia e la Thailandia, rappresenta la città di transito per eccellenza, per i visitatori di entrambe le nazioni. Per questo motivo è consigliabile prenotare con largo anticipo, onde evitare di trovare gli hotel super affollati.

Quando costa di meno

Se dal punto di vista climatico il momento migliore per visitare Poipet coincide con la stagione secca, il periodo più conveniente da un punto di vista economico, è quello della stagione delle piogge. L’arco temporale che va da maggio a novembre, caratterizzato da piogge intense seppur di breve durata, vede una sostanziale riduzione dei prezzi di ostelli ed hotel. Infatti se da un lato le intense precipitazioni favoriscono la crescita rigogliosa della vegetazione locale, dall’altro non invogliano troppo i turisti a visitare la Cambogia durante la stagione delle piogge. Per questo motivo per coloro che non vedono nei temporali (solitamente pomeridiani , di forte intensità ma di breve durata) un grosso ostacolo e desiderano risparmiare, questo potrebbe essere il periodo ideale per visitare Poipet.

Quando NON andare

Poipet è una meta turistica visitata generalmente tutto l’anno, nonostante ciò solitamente non viene consigliato di visitare Poipet durante i mesi di Agosto e Settembre, a causa delle forti precipitazioni che possono colpire la località. Nel suddetto periodo, non è raro assistere a disagi, anche di grande intensità, che possono colpire la città. Infatti in questi due mesi vengono registrati dai 200 ai 280mm di pioggia. Per questi motivi è preferibile valutare un periodo diverso per un soggiorno a Poipet.

Temperature medie

  • Gennaio:
    min. 18°/ max 32°
  • Febbraio:
    min. 21°/ max 35°
  • Marzo:
    min. 24°/ max 36°
  • Aprile:
    min. 24.5°/ max 36°
  • Maggio:
    min. 24°/ max 35°
  • Giugno:
    min. 23°/ max 33°
  • Luglio:
    min. 24°/ max 32.5°
  • Agosto:
    min. 23°/ max 32°
  • Settembre:
    min. 23°/ max 31°
  • Ottobre:
    min. 23°/ max 31°
  • Novembre:
    min. 21°/ max 31°
  • Dicembre:
    min. 18.5°/ max 30°

Le Stagioni

A Poipet, splendida località turistica della Cambogia, si alternano due stagioni principali. La stagione delle piogge che va da maggio alla prima metà di novembre, quando prevale il monsone di sud-ovest e la stagione secca, che va dalla seconda metà di novembre fino ad aprile.

Stagione Secca (Seconda metà di novembre-aprile)

La stagione secca è la migliore per visitare Poipet, in quanto è caratterizzata da temperature elevate, ma non soffocanti e da un cielo quasi sempre sereno. Connubio perfetto per i turisti che intendono visitare la cittadina esplorandone i dintorni. La notte le temperature tendono a scendere, ma mai al di sotto dei 18°C. All’interno della stagione secca, è possibile distinguere due periodi caratterizzati da temperature diverse. Un primo periodo, da metà novembre a febbraio che rappresenta il momento in cui le temperature sono le più fresche dell’anno (la media è di 26°C), mentre un secondo periodo, da metà febbraio a maggio, in cui le temperature sono molto elevate (la media è pari a 29°C).

Stagione delle Piogge (maggio- Prima metà di novembre)

La stagione delle piogge che inizia da maggio e si protrae fino alla prima metà di novembre, è più calda rispetto alla stagione secca, ed è caratterizzata da temperature medie comprese tra i 27 ed i 29°C. Durante questo periodo, vi è un tasso elevato di umidità e la città può essere colpita da violente piogge pomeridiane. Infatti i tifoni provenienti da est, seppur arrivino in Cambogia indeboliti perché scaricano molta energia sulle coste vietnamite, sono comunque in grado di causare forti alluvioni. La stagione delle piogge, pur essendo limitante per i visitatori, rende comunque viva la vegetazione del posto creando magnifici ed incantevoli paesaggi verdi.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima