Sudafrica

• 51 milioni di abitanti • la Nazione arcobaleno • il Paese delle tre capitali

Tutto quello che devi sapere sul Sudafrica

Un puzzle di paesaggi e di culture diverse che si intrecciano tra loro con una fantastica alchimia: questo è il Sudafrica. La punta all’estremo sud del continente più affascinante del mondo rappresenta infatti quanto di più variegato l’Africa possa offrire: dalla più tipica e selvaggia savana alle coste meravigliose e alle spiagge bianchissime, dalle imponenti catene montuose agli sterminati campi coltivati, dai canyon mozzafiato alle incredibili caverne sotterranee. Al fascino selvaggio della natura e di animali come leoni ed elefanti si contrappone la coinvolgente modernità di città come Cape Town, Johannesburg e Pretoria, con i loro grattacieli, gli imponenti palazzi e le altre mille attrazioni. La cultura del Paese più europeo del continente africano si armonizza sapientemente con le tradizioni locali più antiche ed affascinanti. Un viaggio in Sudafrica è un’avventura indimenticabile non solo per gli occhi, anche lo spirito uscirà rafforzato da tutto ciò che è in grado di insegnare e trasmettere un Paese con alle spalle una storia sociale così difficile.

  • Lingua:
    Inglese, Afrikaans
  • Documenti di viaggio:
    passaporto
  • Moneta:
    Rand sudafricano
  • Cambio:
    1 Euro = 14,82 Rand sudafricani
  • Fuso orario:
    +1
  • Presa di corrente:
    tensione 220-230 V, frequenza: 50 Hz (presa britannica)
  • Vaccinazioni particolari:
    non necessarie
  • Spesa media per dormire:
    50€/g
  • Spesa media per mangiare:
    30€/g
  • Spesa media per volo:
    850€
  • Spesa media per Assicurazione
    40€
  • Prefisso internazionale:
    +27

Quando andare, clima e temperature

  • Quando costa di meno:
    giugno-agosto

  • Quando costa di più:
    dicembre-gennaio
  • Quando il clima è secco:
    aprile-maggio
  • Quando piove di più:
    giugno - agosto a Cape Town; novembre - gennaio a Johannesburg

Il clima in generale

Trovandosi nell’emisfero australe, le stagioni in Sudafrica sono invertite rispetto alle nostre. Il clima durante tutto l’anno non prevede temperature eccessivamente alte o basse, mentre per quanto riguarda le piogge, possono essere più frequenti a seconda del periodo ma non risultano quasi mai torrenziali o troppo frequenti. Queste particolari condizioni climatiche rendono il Sudafrica un Paese visitabile tutto l’anno, per quanto esistano sensibili variazioni da una regione all’altra che determinano dei periodi ottimali a seconda dell’area scelta. In generale le mezze stagioni rappresentano un buon compromesso per visitare il Sudafrica nella sua interezza ed apprezzarne a pieno ogni paesaggio, senza il rischio di incappare in condizioni climatiche particolarmente spiacevoli.

Cosa vedere in Sudafrica: le principali attrazioni

  • Cattedrale di Santa Maria
  • Città del Capo
  • Parco Nazionale Kruger
  • Johannesburg
  • Knysna
  • Pretoria
  • Durban
  • Port Elizabeth
  • Parco Nazionale di Addo
  • Route 44
  • Cango Caves
  • Robben Island
  • Table Mountain
  • Blyde River Canyon

Cosa Mangiare

La natura multietnica e internazionale del Sudafrica si riflette anche sulla gastronomia, che offre specialità provenienti da tutto il mondo. Molto utilizzata è la carne, in particolare manzo, pollo, selvaggina, struzzo, ma trova largo consumo anche il pesce, specialmente alla griglia. Assaggiare un “braal”, nome locale del barbecue, è un doveroso omaggio alla cultura del posto. Non possono mancare prelibata frutta esotica e un bicchiere di buon vino: quelli sudafricani sono comunemente riconosciuti tra i migliori al mondo.

Feste e ricorrenze

  • 1 Gennaio:
    Capodanno
  • Marzo/aprile:
    Pasqua
  • Marzo/aprile:
    Festa della famiglia
  • 6 Aprile:
    Festa del Fondatore
  • 1 Maggio:
    Festa dei lavoratori
  • 31 Maggio:
    Festa della Repubblica
  • 16 Giugno:
    Festa della gioventù
  • 16 Dicembre:
    Festa del Voto
  • 25 Dicembre:
    Natale

Cosa portare in valigia

Per quanto riguarda l’abbigliamento, fondamentale è sapere il periodo e la meta che avete scelto per il vostro viaggio in Sudafrica. In generale, comunque, è consigliabile portare vestiti di mezza stagione per il giorno e capi più pesanti per la sera, che può essere particolarmente fresca, o per la regione dell’altopiano, dove le temperature possono scendere più che nel resto del Paese. Molto utili possono essere anche un buon ombrello e un impermeabile, le piogge non sono in genere particolarmente abbondanti ma possono sempre sorprendere il turista poco preparato. In generale nella valigia non devono mancare un adattatore di corrente (presa britannica), lo smartphone e tanta voglia di esplorare!

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima