authori

Cosa vedere a Pretoria

Pretoria si trova nel nord-est del meraviglioso Sudafrica, di cui rappresenta la capitale amministrativa. Si tratta di una città moderna, con vasti ed eleganti quartieri residenziali, ampie zone verdi e lunghi viali alberati che diventano magnifici durante la fioritura dei jacaranda. Il centro storico è molto curato, in particolare la bella zona pedonale attorno a Church Square, la piazza più importante e famosa: tra i vari palazzi spiccano il Ransdaal, vecchia sede del parlamento, e il Palazzo di Giustizia. Pretoria è decisamente una città che strizza l’occhio alla cultura con diversi musei, alcuni tra i più interessanti del Paese: il Transvaal Museum, la Kruger House, il Pretoria Art Museum, il monumento e sito culturale a Voortrekker, la Melrose House. Sicuramente da non perdere è anche il Teatro di Stato Sudafricano, un enorme complesso che comprende più teatri in cui si può assistere a spettacoli, balletti e concerti. Incastonata tra varie riserve naturali in cui si può respirare l’anima più selvaggia dell’Africa, Pretoria offre anche al proprio interno la possibilità di entrare in contatto con la flora e la fauna del Continente: visitare i Giardini Botanici e i National Zoological Gardens sarà sicuramente un’esperienza che non vi deluderà. Per portare sempre con voi tutte le informazioni su cosa vedere a Pretoria, vi ricordiamo che potete scaricare la guida di viaggio gratuitamente sul vostro smartphone o tablet.

Cosa fare a Pretoria: la top 10

1. Visitare i National Botanic Gardens, un bellissimo giardino di piante autoctone raggruppate per provenienza con numerose specie di uccelli e antilopi che si aggirano liberi.
2. Assistere ad uno degli spettacoli allo State Theatre, che ospita addirittura cinque differenti sale.
3. Passeggiare per il centro, nell’area di Church square, tra eleganti palazzi e i meravigliosi alberi di jacaranda in fiore.
4. Visitare il Transvaal Museum: potrete ammirare centinaia di esemplari vivi, imbalsamati e riproduzioni in scala di tutte le specie animali.
5. Assaporare i più disparati tipi di carne in uno dei caratteristici ristoranti della città
6. Fare shopping nei caratteristici mercati rionali della città, tra sacchi di spezie profumate e souvenirs.
7. Poco distante da Pretoria si possono esplorare le vecchie miniere di Cullinan, dove fu scoperto il più grande diamante del mondo.
8. Ammirare le incredibili specie animali ospitate nei National Zoological Gardens.
9.Se visitate Pretoria in autunno non potete perdervi il Jacaranda Festival, dedicato alla fioritura dell’albero simbolo della città, in cui si può godere di parate e spettacoli.
10. Gli appassionati di sport possono assistere a una partita al Loftus Versfeld Stadium, moderno impianto famoso per aver ospitato alcune partite del Mondiale di calcio 2010.

10 luoghi assolutamente da vedere

1. Kruger House
2. National Botanic Gardens
3. Transvaal Museum
4.  Melrose House
5. Church Square
6. Union Building
7. National Zoological Gardens
8.  Pretoria Art Museum
9. Voortrekker
10.Loftus Versfeld Sport stadium

Tour del Paese

Tour su Kruger Street: si segue una delle vie principali della città che consente di ammirare tra i più importanti luoghi di interesse. Si può partire visitando i National Zoological Gardens in mattinata, magari pranzando all’interno del parco. Procedendo poi lungo Kruger Street si attraversa il centro, e si può ammirare Church Square e lo State Theatre.

Tour Arcadia: passeggiata nell’elegante quartiere a ridosso di Church Square. Si può iniziare dai celebri Union Buildings per poi muoversi verso sud-est per una visita al Pretoria Art Museum. In serata si può cenare e divertirsi un po’ nell’elegante e dinamica zona di Hatfield.

Freedom Tour: giornata all’insegna della natura, partendo da Freedom Park con annessa visita al museo. Prendendo la Nelson Mandela Dr si può raggiungere la Groenkloof Nature Reserve e, a seguire, il vicino Voortrekker Monument.

Vita notturna

La vita notturna a Pretoria è piuttosto vivace, specialmente nella zona di Hatfield, ricca di ristoranti e club aperti fino al mattino. I locali più caratteristici si trovano nell’area di Church Square, sono i più esclusivi e situati in una zona più sicura. L’area si caratterizza di grandi discoteche con musica di tendenza e internazionale ma anche di piccoli locali caratteristici con musica e danze tradizionali. Si raccomanda sempre, prima di partire per un paese africano, e soprattutto per Sudafrica, di consultare il sito della Farnesina “Viaggiare Sicuri”.

I musei più importanti

Pretoria custodisce alcuni dei più importanti musei del Sudafrica, ricchi di tesori ma soprattutto di storia. Conoscere l’Africa significa conoscere l’origine dell’umanità stessa, per questo, visitare i musei di questo continente, è sempre un’esperienza molto emozionante.

Transvaal Museum

Ricchissimo museo di storia naturale, i cui reperti vanno dalla preistoria fino ad oggi. Possiede vaste collezioni di mammiferi, rettili, uccelli, anfibi e insetti. Sulla facciata campeggiano gli incredibili scheletri di un elefante enorme e di due dinosauri.

Pretoria Art Museum

Ricco e interessante museo che propone collezioni incentrate sull’arte fiamminga del diciassettesimo secolo.

Kruger House Museum

Collezione degli oggetti appartenuti al famoso statista, “padre della nazione boera”, che visse lì per 17 anni. Sono presenti molti utensili di fine ottocento e fotografie; nel giardino invece sono presenti dei carri risalenti alle guerre anglo-boere.

Galleria d’arte municipale

Mostra interamente dedicata all’arte sudafricana: un viaggio incredibile nella cultura africana raccontata attraverso manufatti e opere originali di arte visiva.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima