di Valentina Salis , 24.01.2017

Se la vostra vacanza ideale è al mare, e siete alla ricerca di spiagge incontaminate, dove affidarvi principalmente al relax, allora il Vietnam è quello che fa per voi.

Negli anni il Sud Est Asiatico è diventato una meta sempre più richiesta dai turisti europei, sia per l’incredibile varietà di luoghi da vedere che per i prezzi del soggiorno molto più bassi rispetto ad alcune mete occidentali.

Tra le tante mete da sogno del Sud Est asiatico oggi parleremo del Vietnam e del suo mare incontaminato che bagna coste coperte da sabbia purissima.

Il Vietnam è un Paese che una grande offerta per quanto riguarda spiagge, alloggi e località, per questo abbiamo ritenuto opportuno realizzare una pratica guida con tutte le spiagge principali del Paese.

Benvenuti in Vietnam!

Leggi anche Sud Est Asiatico: la guida con tutte le informazioni principali

Sam Son, località vicino Hanoi

Sam Son si trova a circa 170 Km da Hanoi ed è una delle più note località turistiche del nord del Vietnam. Oltre ad avere mare e spiagge mozzafiato, Sam Son è famosa anche per i locali e per un’ottima cucina a base di frutti di mare, pesce e crostacei.

Cat Ba, isola vicino Hanoi

Cat Ba è la più grande isola del Golfo di Tonkin e un’ottima destinazione godere delle limpide acque del mare vietnamita. Ma Cat Ba non è solo spiaggia e mare, e il suo paesaggio è tra i più caratteristici di tutto il Vietnam. All’interno dell’isola infatti è possibile visitare il Cat Ba National Park, una riserva naturale ricca di bio-diversità che rende questa terra veramente unica del suo genere.

Tra le attività ed escursioni dell’isola c’è quindi la possibilità di esplorare il parco insieme ad una guida (sconsigliamo di avventurarsi da soli), ma non potrete non fare un salto anche al famoso mercato del pesce.

Naturalmente il pezzo forte di Cat Ba sono le sue spiagge, ce ne sono 3 e sono tutte meravigliose.

Tuan Chau, Isola vicino Hanoi

Tuan Chau Island si trova nella Baia di Ha Long, un luogo riconosciuto dall’UNESCO come patrimonio mondiale dell’umanità.
Fino al 1999 sull’isola mancavano i servizi di base che abbiamo in occidente, come per esempio la corrente elettrica, ma in questi anni, i suoi caratteristici panorami, le acque limpide, ma anche le sue dimensioni e il terreno favorevole, hanno reso possibile uno sviluppo costante che l’hanno fatta diventare una meta turistica di tutto rispetto, in grado di accogliere senza problemi i viaggiatori di tutto il mondo.

Nell’isola troverete ristoranti e hotel anche di lusso, ma soprattutto non potrete sfuggire alla possibilità di vivere una vacanza realmente all’insegna del relax, lontani dal caos quotidiano.

Cham Island, isola vicino ad Hoi An

L’isola Cham è una delle più quotate destinazioni per una vacanza in Vietnam all’insegna del mare cristallino.

Le spiagge da film sono la principale attrazione dell’isola, in particolare citiamo Chong Beach (Bai Chong) e Ong Beach (Bai Ong).

Chong Beach probabilmente è la spiaggia migliore sia per i servizi che per l’organizzazione. Su questa spiaggia infatti è possibile trovare sdraio, ombrelloni e i servizi principali, mentre una sorta di “anello verde” sembra proteggere l’intimità dell’area.

Ong Beach è una spiaggia più grande, molto bella, ma meno sileziosa e rilassante di Chong Beach.

Su Cham Island è possibile prenotare escursioni di vario genere, gite in barca e in alcuni mesi dell’anno anche immersioni.

Una grande attrazione dell’isola è Cu Lao Cham Marine Park, riconosciuto dall'UNESCO come riserva della biosfera e meta molto visitata dagli appassionati di immersioni subacquee.

Cua Dai Beach, spiaggia vicino Hoi An

Cua Dai è un’altra delle meravigliose spiagge del Vietnam, e si trova a soli 5 km da Hoi An. Si tratta di una delle mete preferite per le vacanze in quanto la spiaggia offre diversi servizi tra cui ristoranti, bar, attività sportive ma sopratutto tanto relax e meritato riposo.

Ninh Chu Beaches, spiaggia vicino Nha Trang

Ninh Chu Beach è una spiaggia di circa 10 km dalla caratteristica forma a mezzaluna, una delle più belle del vietnam e molto apprezzate dai turisti occidentali.

La spiaggia si trova a circa un’ora di macchina da Nha Trang, ed oltre ad offrire sabbia bianchissima e mare cristallino, è ben attrezzata anche per chi non pensa solo all’assoluto relax. Dalla spiaggia infatti si posso prenotare escursioni verso la vicina montagna per ammirare paesaggi unici e ambienti sconosciuti a chi vive in occidente, oppure ci si può dedicare ai classici sport acquatici, alla pesca.

In questa zona sono presenti hotel e ristoranti, ma di meno rispetto ad altre aree.

Spiagge vicino Nha Trang

Nha Trang è una delle destinazioni più rinomate per il mare in Vietnam, e per molte persone, le sue spiagge sono le migliori.

Parte del suo fascino è sicuramente nel panorama, dalle acque cristalline alle montagne, dalla sabbia bianchissima ai parchi dove recarsi per escursioni o romantiche passeggiate.

Lungo questa costa paradisiaca, le spiagge più rinomate sono Bai Duong Beach, Doc Let e Bai Dai Beach.

Bai Duong Beach è più piccola, ma con acque più calde, più limpide e più calme, Doc Let è famosa oltre che per il mare, anche per le famiglie di pescatori che vendono il pesce, mentre Bai Dai Beach oltre ad essere lunga circa 30 km, offre la possibilità di mangiare in ottimi ristoranti.

Le spiagge di Nha Trang sono usate anche come punto di partenza per visitare le isole vicine.

Phu Quoc, Isola vicino la città di Ho Chi Minh

Un’altro posto dove trovare fantastiche spiagge in Vietnam è l’isola di Phu Quoc.

Ben collegata con Ho Chi Minh City (40 minuti di volo), Hanoi (2 ore di volo) e Singapore, Phu Quoc è una delle isole più grandi del Vietnam, ben attrezzata per i turisti e rivolta soprattutto chi è in cerca di una vacanza all’insegna del relax, tra il mare limpido e la sabbia dorata.

Phu Quoc dispone di molte rinomate spiagge, tra cui una delle più famose è Dai Beach, che comprende 5 km di sabbia dorata con vista sul Golfo della Thailandia.

Ho Tram Beach, spiaggia vicino la città di Ho Chi Minh

Ho Tram è una piccola spiaggia a circa 125 KM da Ho Chi Minh.

Ho Tram è cresciuta negli anni fino a diventare una delle mete più rinomate e conosciute sia dal turismo locale che da quello internazionale. Oltre al meraviglioso mare e alla splendida spiaggia, l’area comprende anche una foresta (riserva naturale) di oltre 10.000 ettari dove è possibile incontrare moltissimi uccelli e scimmie.

Mui Ne, città costiera vicino Ho Chi Minh

Mui Ne è una città costiera a 4 ore da Ho Chi Minh che vanta una grande spiaggia
con resort e strutture turistiche. In circa 20 anni, questo villaggio di pescatori, si è trasformato una delle principali mete turistiche del sud del Vietnam che oltre ad offrire mare, spiagge e relax, è anche molto attrezzata per praticare gli sport acquatici.

Per una guida sulle città vietnamite, leggi anche Vietnam: cosa vedere e tutte le città più importanti.

Con Dao, Isola vicino la città di Ho Chi Minh

Con Dao è una delle più belle isole vicino a Ho Chi Minh, ricca di meraviglie e con una storia molto interessante. L’isola infatti in passato era un carcere per i prigionieri politici, ma oggi gli edifici del carcere sono diventati un museo per i turisti.

Con Dao oggi è un’attrazione turistica di tutto rispetto, immersa nel verde, con ampie spiagge e una barriera corallina molto apprezzata dagli appassionati.

Lang Co, baia vicino la città di Hue

Lang Co è una baia che conta circa 12 km di costa, con spiaggia bianchissima e mare limpido, probabilmente una delle più belle spiagge del mondo. Si tratta sicuramente di una meta per chi è alla ricerca del relax in quanto oltre alle bellezze naturali che offre, la principale attrazione è il mercato.

Le spiagge vicino da Da Nang

Danang in pochi anni si è trasformata da una piccola città ad una grande località turistica, grazie soprattutto alle sue spiagge che l’hanno resa una della mete preferite per il turismo in Vietnam.

Tra le destinazioni più rinomate e sviluppate per il turismo nella zona, possiamo citare Son Tra, una penisola di circa 13 km, e Danang Beach, una tra le più belle spiagge del paese molto famosa anche per i suoi hotel di lusso.

Assicurazione Viaggio per il Vietnam

Per i suoi costi economici il Vietnam sta diventando una meta sempre più appetibile, considerando anche la variegata bellezza paesaggistica che ha da offrire e l’opportunità di conoscere una regione del Sud Est asiatico che è stata una delle protagoniste della storia del secolo scorso.

Nonostante il turismo in Vietnam è destinato a crescere negli anni a venire, è ancora una destinazione ancora inesplorata alla maggioranza dei turisti italiani.

Chi sceglie di recarsi in Vietnam, oltre a consultare i siti istituzionali (Ministero degli Affari Esteri e Ministero della Salute), potrebbe considerare l’eventuale acquisto di una polizza di assicurazione viaggio per limitare i danni di eventuali spiacevoli imprevisti sanitari in un Paese così lontano e così poco conosciuto.


← Mete estive per giovani: le migliori 10

Quando andare alle Maldive per trovare il clima migliore →