di Valentina Salis , 15.06.2017

Lisbona è un’ottima meta per le vostre vacanze, grazie al suo sole, ai suoi locali, ai suoi prezzi e alla sua cultura. Recarsi in una capitale europea come Lisbona e non visitarne i musei è profondamente sbagliato, ma certo non potete impegnare la vostra vacanza a visitarli tutti, per questo abbiamo scelto per voi i più belli, i più divertenti e i più importanti.

Dalla nostra lista non poteva certo mancare il Museo del Fado, con tutta la sua tradizione musicale, il MNAA custode dell’arte fiamminga o il Berardo con la sua immensa collezione d’arte moderna. Per chi invece vuole vedere qualcosa che troverà solo a Lisbona, consigliamo anche il Museo delle Carrozze e il Museo Marittimo.

Buona lettura con la nostra guida di viaggio.

Museo delle carrozze

Si tratta di un museo veramente unico nel suo genere, tanto che il Museo delle Carrozze non è solo uno dei più famosi del Portogallo, ma uno dei più famosi del mondo.

Il museo ospita una collezione di circa 80 carrozze, realizzate tra il XVI e il XIX secolo, provenienti non solo dal Portogallo, ma anche dalla Francia, dall’Italia e dall’Austria. S tratta prevalentemente di carrozze usate anche dalla mobilità dell’epoca, con le quali le persone hanno realmente viaggiato o partecipato ad eventi importanti.

La star del museo, nonché il mezzo più antico, è la carrozza appartenuta a Filippo II del Portogallo (1916).

La visita al museo delle carrozze non vi deluderà, sarà molto divertente e vi mostrerà uno spaccato di un’epoca che ormai possiamo vedere solo nei film.

Il Museo Marittimo

Tra le mura del “Monastero dos Jerónimos”, nel caratteristico quartiere Belém, troverete il Museo Marittimo, uno dei luoghi più visitati di Lisbona. Si tratta sicuramente di un museo molto particolare, uno di quelli che non potrete trovare a Roma o New York, non solo per la dimensione delle sue esposizioni, ma soprattutto perché presenta con dovizia di particolari la storia della gloriosa marina portoghese.

La collezione è veramente imponente, infatti conta 30 imbarcazioni, centinaia di modelli, mappe e vari cimeli risalenti anche al medioevo, per un totale di circa 17.000 pezzi.

Il Museo Marittimo va visitato perché piace a tutti, appassionati di nautica, famiglie con bambini, giovani in giro per l’Europa e così via.

MNAA - Museo Nazionale di Arte Antica

Il MNAA è il più importante museo d’arte del Portogallo, e al suo interno conserva importantissime opere, risalenti anche al medioevo, in grado di mostrare al meglio la storia di questo popolo.

Il museo, oltre a custodire pezzi pregiati dell’arte portoghese, ospita anche capolavori di artisti quali Piero della Francesca e Raffaello, ma anche opere provenienti dall’Africa e dall’Oriente.

Considerando la sua storia e l’importanza di questo museo per la cultura portoghese, merita a pieno titolo di comparire nella nostra top 5.

Museo Berardo

Il Museo Berardo custodisce una delle più importanti collezioni d’arte moderna del mondo, in grado di rappresentare egregiamente i principali movimenti artistici del XX secolo e degli inizi del XXI secolo. La collezione esposta deve la sua fortuna José Berardo, un famoso magnate portoghese, che decise di collezionare e poi donare, alcune delle opere artistiche tra le più importanti del mondo.

Ovviamente il Museo Berardo è una tappa fissa di qualsiasi turista che si reca in vacanza a Lisbona, pertanto la sua visita viene sempre apprezzata da tutti, non solo dagli appassionati di storia dell’arte.

Principali movimenti artistici presenti all’interno del museo

Il Museo Berardo diversi eventi durante l’anno, pertanto le opere presenti al suo interno possono variare, ma questi sono i principali movimenti artistici rappresentati.

  • Espressionismo astratto
  • Action Painting
  • Body Art
  • Costruttivismo
  • Cubismo
  • Arte digitale
  • Arte sperimentale
  • Kinetic Art
  • Minimalismo
  • Neo-Espressionismo
  • Neoplasticismo
  • Neorealismo
  • Fotorealismo
  • Pop Art
  • Realismo
  • Suprematismo

Gli artisti più famosi

Nel museo ci sono centinaia di opere, realizzate probabilmente da almeno un centinaio di artisti, pertanto vi riportiamo di seguito solo i principali.

  • Salvador Dalí
  • Pablo Picasso
  • Man Ray
  • Andy Warhol
  • Peter Blake
  • Jackson Pollock

Museo del Fado

Il Museo del Fado è il luogo migliore dove poter conoscere la storia del genere musicale che incarna l’anima Portoghese. Qui potrete ammirare la mostra permanente ripercorrere la storia del fado dall’Ottocento, potrete scoprire i segreti della chitarra portoghese e la vita a dei grandi musicisti che hanno fatto la storia di questa musica. Percorrendo le sale del museo vi sembrerà di sentire le storie e le melodie di musicisti come Alfredo Duarte, Raul Ferrão, Amália Rodrigues e di tanti altri che hanno contribuito alla creazione del museo donando i loro cimeli. Una volta usciti dal museo fermatevi a prendere un drink al bar, e se siete fortunati potrete assistere anche ad un piccolo concerto, ma non dimenticate di andare anche ad ascoltare il fado suonato nei locali di Lisbona. Il museo si trova vicino al centro di Lisbona, a pochi minuti dal castello di San Giorgio.

Assicurazione viaggio per Lisbona

Come abbiamo più volte ripetuto nei nostri articoli, i viaggi in Europa hanno ora un grado di pericolosità maggiore a seguito degli attacchi terroristici negli ultimi 3 anni. Nell’articolo Terrorismo e assicurazioni viaggio: cosa copre la tua polizza? spieghiamo quali sono le garanzie previste in occasione di un evento terroristico. Chi decide di andare a Lisbona puó pensare all’acquisto di un’assicurazione viaggio, indipendentemente dalla paura per il terrorismo, ma per partire con la sicurezza psicologica di avere copertura in viaggioin caso anche di piccoli imprevisti come lo smarrimento del bagaglio.


← Vuoi andare al mare in Croazia? Scopri le mete più belle

Agosto è un buon periodo per visitare il Vietnam? →