di Giorgia Alto , 17.05.2021

Un viaggio alla scoperta degli iconici luoghi scelti come set per il celebre musical Mamma mia! uscito nelle sale italiane nel 2008.

Sole, acque cristalline, piccole chiese arroccate su ripide scogliere, rive di bianca sabbia e pittoreschi villaggi: questi sono solo alcuni degli incantevoli panorami greci che fanno da sfondo alle vicende dei protagonisti di Mamma mia!, il celebre musical ispirato ai più grandi successi degli Abba e che, anche dopo quasi 15 anni dalla sua uscita, continua a far ballare ed emozionare i suoi spettatori.

Il film racconta l'avvincente storia dell'albergatrice Sophie (Amanda Seyfried), una ragazza cresciuta con una madre ribelle e poco convenzionale (Meryl Streep), colpevole di averle sempre nascosto la vera identità del padre.

In procinto di sposarsi, la giovane trova un vecchio diario della madre ed invita al matrimonio, all'insaputa di quest'ultima, i tre possibili candidati alla paternità, rispettivamente gli attori Brosnan, Firth e Skarsgard.

Così facendo, darà il via a divertenti equivoci conditi da spettacolari coreografie ambientate su paradisiache spiagge e suggestivi paesini.

Se con l'avvicinarsi dell'estate vi state chiedendo dove si trovi la bellissima Isola di Kalokairi con il suo celebre albergo Villa Donna, non disturbatevi a rispolverare il vostro vecchio atlante, già che la trama di Mamma mia! si svolge in locations immaginarie fittiziamente situate in Grecia.

Tuttavia non disperate poiché le ambientazioni di questa idilliaca isola "che non c'è" esistono e si trovano davvero in Grecia! Siete pronti a scoprire dove si trovano?

Leggi anche “Le isole greche meno turistiche ideali per una vacanza tranquilla”.

Isola di Skópelos

Dalla forma stretta ed allungata e conosciuta come l'isola più verde di tutta la Grecia, Skópelos fa parte dell'Arcipelago delle Sporadi, ed è un vero e proprio paradiso terrestre con le sue sterminate pinete, le sue antiche chiese ortodosse, le sue casette bianche e le sue incredibili spiagge circondate da alti scogli e folta vegetazione mediterranea.

Quest'isola è talmente bella da sembrare quasi ultraterrena, e non a caso è qui che sono state girate la maggior parte delle scene in esterno di Mamma mia!

Chiesa di Agios Ioannis Kastri

Probabilmente la location più famosa e visitata di Mamma mia!, questa piccola chiesa è il luogo del quasi matrimonio tra Sophie e Sky, e il scenografico palcoscenico di Meryl Streep per la sua performance di The winner takes it all.

Situata a circa un'ora di macchina in direzione nord-est da Skópelos, la chiesa di Agios Ioànnis Kastri è una scenografica chiesetta ortodossa che sorge su uno alto scoglio circondato dal mare ed è raggiungibile salendo un'impegnativa scalinata di 105 scalini.

Amarantos Rocks

A sud di Skópelos e facilmente raggiungibile a piedi dal Villaggio di Agnòndas, è situata invece la Amarantos Rocks, una particolare roccia immersa in acque turchesi con tre grandi alberi che è stata usata per la scena del pic-nic di Sophie con i suoi tre presunti padri.

Spiagge di Skopelos

Le piagge di Skopelos più rinomate sono solamente 3: Spiaggia di Castani, Spiaggia di Glysteri e Spiaggia di Milia. Si tratta di luoghi apprezzati da sempre dai turisti in vacanza, ma che grazie alla magia del cinema, sono diventate famose in tutto il mondo.

Leggi anche “Le spiagge rosa in Grecia: Elafonissi Beach e Balos Bay (Creta)”.

Spiaggia di Castani

Situata a circa 20 km da Skópelos città, la spiaggia di Kastani è la più celebre dell'isola e, grazie a Mamma mia!, è diventata una delle mete turistiche più visitate dell'Arcipelago delle Sporadi, con tour giornalieri che partono dal centro di Skópelos e da tutte le vicine isole.

Caratterizzata da una una riva stretta e larga di finissima sabbia bianca, la Spiaggia di Kastani è circondata da piccole formazioni rocciose e da una lussureggiante vegetazione che arriva quasi a toccare l'incredibile acqua turchese dell'Egeo, così trasparente da potercisi quasi specchiare.

Kastani è stata il set di tre delle canzoni tra le più emblematiche del film: Lay all your love on me (cantata da Sophie e il suo promesso sposo Sky), Does your mother know (interpretata da Tanya per bloccare le avance del giovane barman conosciuto in spiaggia) e I have a dream (la bellissima canzone intonata dai due protagonisti alla fine del film mentre lasciano l'Isola di Kalokairi).

Spiaggia di Glysteri

Un' altra indimenticabile location che merita di essere menzionata è la Spiaggia di Glysteri, a circa 15 km a nord da Skópelos Town, unico punto d'accesso al sentiero che porta al famoso arco con l'insegna dell'hotel gestito da Sophie e da sua madre: Villa Donna.

Tuttavia, l'arco, appositamente creato per il film, non è presente poiché scomparso in misteriose circostanze.

Spiaggia di Milia

Sempre vicino alla Spiaggia di Kastani troviamo invece la Spiaggia di Miliá dove la protagonista inizia a leggere il diario segreto di Donna cullata dal ritmo del classico Honey Honey.

L’isola di Skiathos

L'Isola di Skiàthos è anch'essa parte dell'Arcipelago delle Sporadi ed è l'isola più famosa e visitata del Mar Egeo grazie alla sua vicinanza con la terraferma che ne facilita il collegamento.

Lunga solo 12 km, e larga 9, questa minuscola isola conta quasi sessanta spiagge, tutte caratterizzate da fine sabbia dorata e limpide acque cristalline, numerosi suggestivi monasteri, alcuni musei e persino una fortezza.

La sua fama è anche legata a l'animata vita notturna che la Skiáthos Town offre ai più giovani, trasformando il centro storico della città in una discoteca a cielo aperto.

Sull'Isola di Skiàthos troverete anche la celebre Spiaggia di Koukounaries considerata da molti come la spiaggia più bella dell'intera Grecia.

L’Isola vista dall’alto

Mamma mia! Inizia proprio con una panoramica notturna di Skiàthos, inquadrando Sophie intenta a raggiungere Porto Nuovo per spedire gli inviti indirizzati ai tre vecchi flirt della Madre.

Chiesa di Agios Nikolaos

Altro luogo incantevole usato nel film è la torre dell’orologio della chiesa di Agios Nikolaos, dove Sophie va ad imbucare gli inviti per il suo matrimonio guidata dalle note di I have a dream.

Vecchio Porto

Sempre a Skiàthos, sulla banchina del Vecchio Porto, è stata filmata l'avventurosa scena della gara di taxi tra Harry e Sam scandita dal ritmo di Honey Honey.

Damouhari

Unica location di Mamma mia! nella Grecia continentale, Damouhari si trova nella Penisola di Pelion, a 60 km a nord di Volos e di fronte all'isola di Skiàthos.

Singolare villaggio circondato da splendidi paesaggi naturali, qui è presente l'unico porto naturale di tutta la costa di Pelion usato nel film come set per il Porto di Kalokairi e per la sequenza di Dancing Queen. Infine, per concludere alla grande questa lista delle locations dove è stato girato Mamma mia!, bisogna citare anche lo studio cinematografico Pinewood Studios nel Regno Unito, dove sono state filmate tutte le scene all'interno di Villa Donna ed i set minori come Laguna Beach in California e la piazza principale Djemaa el Fna a Marrakech, in Marocco.

Tags

Grecia


← Come funziona il sistema sanitario americano?

Gardens by the bay: la più bella attrazione di Singapore →