di Andrea Pepe , 15.12.2017

San Valentino è la festa in cui gli innamorati rinnovano i propri sentimenti, chi restando a casa a guardare un film sotto le coperte, chi con una bella cena fuori, chi invece decidendo di partire. Non importa dove sarete a San Valentino, perché l’importante sarà solamente con chi, anche se, bisogna pur ammettere, che una bella vacanza sarebbe sicuramente apprezzata. La pensano così infatti tanti italiani che non si accontentano di andare a cena nel miglior ristorante della propria città, o in quello più alla moda, ma che preferiscono partire per una meta vicina o lontana.

In questa guida abbiamo deciso di non dedicare spazio alle mete più lontane, come le Maldive, la Thailandia o gli Stati Uniti, per proporvi un San Valentino in Italia o in Europa, in quelle che generalmente sono riconosciute come le mete più romantiche in assoluto.

Leggi anche " Le 20 città più belle del mondo "

Venezia

Venezia, oltre ad essere una delle città più belle del mondo, è anche una delle più romantiche, ideale per festeggiare San Valentino. Qui il vostro soggiorno sicuramente non sarà a buon mercato, soprattutto se decidete di alloggiare in città, ma almeno una volta nella vita vale la pena di fare questa esperienza. Ad ogni modo a Venezia ci sono così tanti hotel e ristoranti che riuscirete sicuramente a trovare qualche offerta, sia organizzandovi per tempo che con un last minute.

Il vostro tour romantico di Venezia non può non comprendere una passeggiata a piazza San Marco e tra le stradine della città lagunare. Se restate almeno un paio di giorni non perdete l’occasione di fare una gita a Murano e Burano, e se potete, regalatevi un giro in gondola.

Venezia dove andare a San Valentino

Parigi

Parigi, come Venezia, è conosciuta in tutto il mondo come la “Città degli innamorati”, complici sicuramente gli Champs Elysee, la Tour Eiffel e i tanti bistrot intrisi di romanticismo. La capitale francese è una delle mete più visitate dagli italiani durante tutto l’anno, ma a San Valentino, diventa veramente una meta ambita da tutti i turisti del mondo. Il vostro tour romantico qui non può che iniziare dall’Arco di Trionfo, per poi procedere verso la Torre Eiffel per un bacio romantico sulla cima. Il resto della giornata lo potrete trascorrere tra i bistrot, le vie del centro e una passeggiata lungo la Senna, ma non dimenticate di scegliere il ristorante perfetto per la cena.

Anche Parigi non è sicuramente economica a San Valentino, ma ci sono esperienze nella vita per cui vale la pena spendere un po’ di più.

Parigi dove andare a San Valentino

Bruges

Bruges è una piccola località del Belgio, nota ai viaggiatori più esperti come “La Venezia del Nord” o “La Venezia del Belgio”, grazie ai canali che attraversano la città. Sicuramente meno nota di Parigi, Londra, Vienna, Roma e di molte altre località, negli ultimi anni è iniziata a comparire sempre più nei programmi dei tour operator, che la consigliano come meta ideale per una piccola fuga romantica e soprattutto per San Valentino. Qui troverete una città molto tranquilla, silenziosa e ordinata, attraversata da romantici canali e con tante stradine ideali per piacevoli passeggiate. Tra le tappe del vostro tour romantico non possono certo mancare i tanti bistrot e locali dove assaggiare le specialità locali, oppure un bel giro in carrozza.

Concludete la serata con una bella cena a base di prodotti tipici in uno dei tanti ristoranti di Bruges.

canali di Bruges dove andare a San Valentino

Vienna

Vienna è sicuramente tra le più romantiche città d’Europa, per questo è visitata ogni anno da moltissime coppie, soprattutto a San Valentino. Questa meta ha sicuramente molto da offrirvi a San Valentino, a cominciare dai suoi musei e dai tesori custoditi nel complesso della Hofburg. Un San Valentino tra arte e cultura è sicuramente un modo originale per festeggiare il giorno degli innamorati, ma non dimenticatevi che qui a febbraio troverete aperta la Wiener Eistraum, una romantica pista di pattinaggio sul ghiaccio. Non siete degli sportivi? Allora potete fare un giro in carrozza tra le vie del centro, ma se neanche questo vi ha convinto, ricordate che potete sempre ripiegare su una buonissima Sacher Tort.

Un giorno o due trascorreranno in un lampo a Vienna, ma non dimenticate di prenotare un buon ristorante per chiudere degnamente la serata.

Leggi anche “I 5 Musei di Vienna assolutamente da visitare

Buon San Valentino a tutti!

vienna dove andare a San Valentino

Assicurazione Viaggio per San Valentino

Viaggiare in Europa e in Italia protetti attraverso un’assicurazione viaggio sta diventando una necessità sempre più comune tra i viaggiatori a causa del rischio di attentati terroristici. Abbiamo dedicato articoli ad hoc sulla copertura relativa al terrorismo dove spieghiamo cosa è incluso dalla polizza nello sfortunato caso di terrorismo.

Per maggiori info leggi Terrorismo e assicurazioni viaggio: cosa copre la tua polizza?

Immagine di copertina: Bruges


← Tutti i più importanti luoghi d’interesse a Manhattan, New York

Le migliori destinazioni per una vacanza a maggio (2018) →