di Caterina.Sartori , 01.10.2018

Con l’inizio di settembre e l’avvicinarsi delle festività natalizie, una domanda inizia a riecheggiare nella mente di tutti: dove andare a Capodanno? Il 2019 si avvicina sempre di più e, come ogni anno, anche il Travel Blog di Columbus Assicurazioni vuole darvi i suoi consigli per iniziare al meglio il nuovo anno.

Prima di lasciarvi alla nostra guida di viaggio, vi segnaliamo una serie di articoli con tante idee per Capodanno:
• Cosa fare a Capodanno a Londra
• Guida per il Capodanno a Times Square
• Le 5 migliori città americane dove trascorrere Capodanno
• Capodanno all'estero: dov'è la festa più bella del mondo
 5 idee per un Capodanno veramente alternativo
• I 4 posti migliori dove trascorrere il Capodanno in Australia
• Capodanno a Sydney: la vigilia e i fuochi d'artificio

Quando prenotare il volo per Capodanno

Quando si decide di prenotare un volo per qualsiasi meta, l’obiettivo primario è quello di risparmiare, anche se per la vigilia dell’ultimo dell’anno è veramente difficile. I prezzi per le date intorno al 31 dicembre infatti sono tra le meno economiche di tutto l’anno, addirittura  paragonabili con il ferragosto.

Se volete risparmiare qualcosa, per prima cosa dovete prenotare con largo anticipo, ma non vi preoccupate degli imprevisti perché Columbus Assicurazioni vi offre anche una polizza per l’annullamento del viaggio.

Se siete disposti a rinunciare a qualche comodità, potete risparmiare prendendo un volo con qualche scalo, ma se invece volete viaggiare sempre al top, tanto vale soggiornare qualche giorno in più. Dopo il primo gennaio infatti, i biglietti aerei subiscono un notevole calo, tanto da spingere le persone a godersi qualche giorno di vacanza in più.

Altri consigli su come e quando volare durante le feste natalizie, li diamo nel nostro articolo: “Quando prenotare il volo per Natale e Capodanno”.

Capodanno ai Caraibi

Nel 2017 i Caraibi hanno conosciuto la devastazione dell’uragano Irma, che ha compromesso il turismo di tutta la zona. Dovete però sapere che con l’arrivo del 2019, per compensare i mancati introiti, i tour operator propongono molte offerte per i Caraibi, anche a Capodanno.

Le isole dei Carabi sono uno dei luoghi migliori del mondo per trascorrere l’inverno al caldo, brindando al nuovo anno in costume, prendendo il sole e facendo il bagno in un caldo ed accogliente mare.

Le isole dei Caraibi dove recarsi a Capodanno sono molteplici, non possiamo nominarle tutte ma possiamo senza dubbio segnalare le Bahamas, la Repubblica Dominicana, le Barbados, la Giamaica e, ovviamente, l’intramontabile Cuba.

Capodanno in Crociera

Se neanche a Capodanno riuscite a star fermi in un posto solo, un’ottima soluzione può essere una crociera. Che sia nei Caraibi, nel mediterraneo o in Africa, durante un unico viaggio potrete visitare più destinazioni, iniziando il nuovo anno brindando sul mare.

Capodanno Romantico

Un Capodanno romantico può essere una valida alternativa al tradizionale cenone. Si può ovviamente optare per restare in casa, preparando una cenetta, sorseggiando champagne e guardando un bel film, ma si può anche decidere di partire. Tra le mete più romantiche ovviamente c’è Parigi, ma anche l’est Europa ha tanto da offrire.

Potrete decidere se restare al caldo in hotel o provare la cucina tipica di uno dei tanti ristoranti aperti a Capodanno. Ovviamente, l’ingrediente segreto per un Capodanno romantico, non è la destinazione giusta, ma con chi si decide di partire.

Capodanno in Thailandia

In inverno in Thailandia siamo in “Altissima” stagione, in questo periodo infatti fa caldo, piove di meno e c’è anche meno umidità. Per il 2019 vi proponiamo di iniziare alla grande festeggiando in una delle mete turistiche più popolari del mondo. Se il caos non vi spaventa, dovete provare l’esperienza di un Capodanno a Bangkok, mentre se cercate relax e un po’ più di calma, sappiate che Phuket è fantastica in questo periodo dell’anno.

Terminato il Capodanno, non perdete l’occasione di partire per un interessante tour della Thailandia.

Capodanno in una capitale Europea

Un Capodanno tradizionale per chi ama viaggiare, anche l’ultimo dell’anno, deve essere festeggiato in una bella capitale europea.

La scelta anche in questo caso è veramente ampia, da Roma a Copenhagen passando per Berlino, per non parlare poi di Londra, Madrid o Praga. Per il Capodanno 2019 la nostra scelta però è ricaduta su Edimburgo, già famosa per i tanti eventi che organizza durante l’anno.

Capodanno a Dubai

Per trascorrere un Capodanno memorabile, cosa c’è di meglio della città dei record? Se non vi spaventa il caldo del deserto, potrete ammirare i fuochi d’artificio di una delle città più interessanti del mondo.

A Dubai avrete la possibilità di trascorrere la vigilia del nuovo anno avvolti dal lusso e dalle comodità, alloggiando in hotel esclusivi e cenando in ristoranti stellati. Passato il Capodanno potrete dedicarvi allo shopping, alle escursioni o all’abbronzatura, facendo sempre attenzione al caldo sole degli Emirati Arabi.

Assicurazione Viaggio per Capodanno

Ovunque tu voglia passare il tuo Capodanno, specialmente all’estero, è consigliato partire con una polizza assicurativa viaggi per trascorrere le proprie vacanze in totale tranquillità.

Lo smarrimento di un bagaglio o la cancellazione di un volo aereo potrebbero essere due dei tanti fattori decisivi per "rovinare"

i tuoi festeggiamenti per il Capodanno 2019. Ti invitiamo quindi a farti un’idea di come le nostre Polizze Assicurative ti possono aiutare in caso ti trovassi in una di queste situazioni.


← Dove andare in vacanza a gennaio: 5 mete veramente top

Come e dove festeggiare il Capodanno giapponese →