authori

Louis Armstrong Park

A pochi passi dal French Quarter, lontano dal caos cittadino, troverete una delle principali attrazioni di New Orleans, il Louis Armstrong Park. Si tratta di uno spazio verde ricco di storia locale, perfetto per una gita all'aria aperta e per godere di un momento di pace durante la vostra vacanza. New Orleans è una delle più famose e visitate città americane, questo grazie al suo “mito”, ma anche alla sua musica. In questa città viene organizzato ogni anno il New Orleans Jazz & Heritage Festival, è anche nato uno dei più grandi musicisti della storia, Louis Armstrong. Il parco che porta il nome del grande musicista jazz si trova precisamente nel quartiere di Tremé, e al suo interno custodisce anche Congo Square, precedentemente nota come “Place de Negres”. Questa piazza è ricca di storia, perché è qui che si riunivano, incontravano e suonavano gli afro-americani durante gli anni della schiavitù. All’ingresso del parco di circa 130.000 metri quadrati vedrete il famoso arco bianco, dopo averlo passato vi accoglieranno il verde e le sculture storiche che circondano l'area. Alcune delle sculture che potrete ammirare nel parco sono il Mardi Gras Indian "Chief Tootie Montana" di Sheleen Jones-Adenle e le statue di Louis Armstrong e di Mahalia Jackson, entrambi create da Elizabeth Catlett. Il paesaggio che circonda il parco comprende giardini, grandi alberi e piccoli laghetti, inoltre troverete panchine sotto gli alberi e vicino all'acqua che offrono un bel posto tranquillo per sedersi e godere di una vista piacevole.

Breve storia

Sin dal 1800, l'area ha avuto un ruolo significativo nella storia di New Orleans, anche senza la presenza del parco. Questo si deve certamente alla presenza di Congo Square, che attualmente è stata inglobata nel parco. Nel giugno del 1979 il Times-Picayune presentò un articolo che parlava della costruzione di un parco nella zona e che la città avrebbe investito $ 5,1 milioni nel progetto. Così, il parco fu aperto il 15 aprile del 1980 con un piccolo aiuto anche da parte di alcune leggende del jazz. Inoltre, il parco entrò nella leggenda già allora, quando Dave Brubeck, Al Bird e Pete Fountain tennero un concerto jazz il giorno dell'inaugurazione. Dopo l'uragano Katrina del 2005, Louis Armstrong Park andò in gran parte distrutto, ma venne ristrutturato solo diverso tempo dopo, per essere riaperto nel 2011.

Curiosità

  • Nel parco si svolgono una serie di eventi annuali, come il Jazz in the Park (un evento di musica dal vivo gratuito che si tiene ogni giovedì in determinati mesi dell'anno), l’Halloween Costume Ball, il Treme Creole Gumbo Fest, il Louisiana Cajun-Zydeco Festival e il Congo Square New World Rhythms Festival.
  • Vi è anche un teatro: il Mahalia Jackson Theatre. -Il parco ospita ogni anno le celebrazioni del Martin Luther King Day, oltre a matrimoni, festival, concerti, riprese e altro ancora.

Informazioni utili

  • Indirizzo: 901 N Rampart St, New Orleans, LA 70116
Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima