authori

Cosa vedere a San Diego

Una delle più grandi città degli Stati Uniti, San Diego incanta con il suo clima piacevole, le lunghe spiagge di sabbia bianca che si immergono nel Pacifico, la popolazione amichevole e una ricca selezione di intrattenimenti. Le attrazioni sono molte e variegate: non solo è possibile sdraiarsi al sole o fare surf in una delle tante spiagge, ma anche concedersi un itinerario educativo al Balboa Park, dove sono localizzati i maggiori musei e le attrazioni più accattivanti. Sono tanti i parchi a tema ispirati alla natura e al mondo animale, così come i siti artistici e museali dove la storia e la cultura la fanno da padrone. Tra gli edifici ecosostenibili della grande metropoli in continua crescita, trovano spazio i quartieri storici dove rintracciare il fascino pittoresco della località più “easy” della West Coast. Le spiagge della Jolla sono un paradiso da esplorare per una vacanza esotica e selvaggia, ma tornati in città ci si potrà unire ai tifosi di baseball a Pecto Park, concedersi una serata modaiola al Gaslamp Quarter o bersi una pinta di birra artigianale. Continua a scoprire San Diego leggendo la guida e ricorda che puoi scaricarla per portarla sempre con te.

Cosa fare a San Diego: la top 10

1. Fare una passeggiata al Balboa Park, il più grande parco culturale urbano degli Stati Uniti.
2. Salire a bordo della nave/museo USS Midway attraccata ai moli dell’Embarcadero.
3. Fare acquisti nella pittoresca zona di Seaport Village a due passi dalla Baia di San Diego.
4. Ammirare da vicino i panda giganti ospitati insieme a tante altre specie animali allo Zoo di San Diego.
5. Concedersi un momento di relax al Japanese Friendship Garden del Mingei International Museum.
6. Fare snorkeling oppure esplorare in kayak le grotte intorno alle spiagge de “La Jolla”.
7. Gustare un "fish taco", la tortilla guarnita con pesce tipica del Sud della California.
8. Immergersi nel cuore storico di San Diego che sopravvive nel quartiere di Gaslamp.
9. Scoprire i segreti dei Padres, la squadra locale di baseball, assistendo a un match o con un tour “dietro le quinte” a Petco Park.
10. Ammirare il tramonto sul mare dalle scogliere del Parco Nazionale di Sunset Cliffs.

10 luoghi assolutamente da vedere

1. Old Town
2. USS Midway Museum
3. Balboa Park
4. San Diego SeaWorld
5. Seaport Village
6. Zoo di San Diego
7. La Jolla
8. Torrey Pines
9. Coronado Bridge
10. San Diego Museum of Art

Tour della città

Balboa Park Tour: in questo parco di oltre 400 ettari sono tantissime le attività con cui intrattenersi e i siti da visitare. Il luogo è diviso in tre sezioni e la parte centrale è quella in cui sono localizzate le più importanti, come il San Diego Zoo, il Museum of Man e molti altri. Visitare tutte le attrazioni e i musei richiederebbe giorni, per questo è meglio pianificare un tour e partire dal Visitors Center mappa alla mano, magari in compagnia di una guida locale o di un Park Ranger. Il giro è liberamente personalizzabile con focus sull'architettura, sulla botanica e sulla storia naturale.

Old Town Tour: un itinerario che può durare anche una mezza giornata lungo la "città vecchia" consente di esplorare una delle zone più antiche e pittoresche di San Diego. Le tappe fondamentali sono il Seaport Village in stile vittoriano e lo storico Carousel di fine '800, il Gaslamp Quarter, la Westfield Horton Plaza d’impronta europea e, infine, Coronado Island dove si trova il celebre e omonimo hotel simbolo della città di San Diego.

Whale Watching Tour: un itinerario che consente di osservare le balene a largo della costa direttamente da un confortevole yacht. Durante le diverse ore al largo si potranno ammirare delfini, leoni marini e cercare le leggendarie balene azzurre che solcano le acque del Pacifico, il tutto ascoltando dettagli offerti dal capitano e dalla guida-naturalista a bordo.

Vita notturna

Nel gioiello della West Coast si respira un’atmosfera easy e casual. La città di San Diego, a pochi chilometri dal Messico, sa come divertirsi di giorno e ancor di più al calar del sole, quando si accendono le luci dei locali più trendy e alla moda e le strade si riempiono di entusiasmo. La movida si scatena in particolare nella zona di Downtown e sul lungomare. Le origini messicane e spagnole si possono rintracciare nei locali che pullulano nel quartiere di Old Town che offre una zona pedonale ricca di negozi e ristoranti in cui intrattenersi. Al Gaslamp Quarter, invece, sono tantissimi i club dove si suona musica blues, jazz o rock dal vivo e i caratteristici bar in stile retrò. Ovunque è facile trovare locali di tendenza frequentati da artisti locali e nazionali, come gli splendidi lounge sulla spiaggia che, complici le piacevoli temperature, consentono di intrattenersi all'aperto bevendo un drink vista mare. San Diego è anche una delle città degli USA dove si trova la migliore birra artigianale e gli amanti della bevanda ambrata potranno gustare una pinta in uno dei tanti birrifici della città.

I musei più importanti

La vivace San Diego conserva un aspetto storico e didattico che si manifesta in special modo nel suo quartiere tradizionale "Gaslamp", a Balboa Park e nei molteplici musei tematici sparsi per la città. Gli avventurieri e gli amanti delle spiagge californiane potranno approfittare di una sosta culturale per ammirare opere d'arte di inestimabile valore o scoprire la storia di una delle città più belle d'America.

San Diego Museum of Art

Il più grande e interessante dei musei di San Diego, raccoglie numerose opere che alimentano in particolare le collezioni pittoriche italiane, spagnole e francesi: dal Rinascimento al Novecento, l'arte europea è celebrata con opere di El Greco, Goya, Monet, Degas, Giotto, Canaletto e moltissimi altri. L'esposizione permanente è davvero vasta e comprende una sezione dedicata all'arte contemporanea, a quella americana, sia di matrice anglosassone che ispanica, passando per quella asiatica con ben 7000 oggetti dal 1600 a.C. ad oggi.

Mingei International Museum

Fondato nel 1974, il museo trascina immediatamente il visitatore in un universo di manufatti etnici con oltre 17mila oggetti provenienti da oltre 140 paesi. Pensata per soddisfare con la sua arte da oriente a occidente tutti i visitatori, l'esposizione ospita anche il Japanese Friendship Garden, giardino zen della meditazione con bonsai e uno stagno koi, e lo Spreckels Organ Pavilion, il padiglione dell'architettura classica che conserva il più grande organo al mondo.

USS Midway Museum

La nave-museo attraccata al Navy Pier dell'Embarcadero è un simbolo della potenza militare degli USA: dopo aver combattuto in Vietman e nel Golfo Persico, la portaerei è liberamente visitabile, dalla sala motori alla cambusa, passando per il ponte di volo dove sono esposti numerosi velivoli, compreso il caccia Tomcat F-14 utilizzato da Tom Cruise in Top Gun. Il Maritime Museum, nei pressi della nave, ospita sette imbarcazioni storiche visitabili così come il sommergibile d’attacco sovietico B-39.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima