authori

Cosa vedere a Santander

Santander è indubbiamente una delle città perfette sia da visitare durante un tour della Spagna, che per trascorrere le proprie vacanze. Oltre al suo fascino come luogo di villeggiatura, la città sta diventando un importante centro per congressi e conferenze. Inoltre, l'intera regione della Cantabria ha una vasta gamma di opportunità ed escursioni, ad esempio: le grotte di Altamira con dipinti preistorici, il parco di Cabarceno, l'affascinante villaggio di Santillana del Mar, Comillas con la sua università o Suances, famosa per le sue spiagge. Santander è circondata dalla baia e dalla costa della Cantabria. In questa città, potrete godervi alcune spiagge meravigliose e passeggiare tra magnifici monumenti come il Palazzo della Magdalena e la Chiesa della Compagnia di Gesù. Dunque ci sono molte cose da vedere a Santander e vi consigliamo di dedicare almeno un paio di giorni per poterla visitare tutta. Innanzitutto, vi consigliamo di visitare la zona del Sardinero e altre spiagge. Poi dovete andare dalla Penisola Maddalena al centro città, attraverso la Reina Victoria Avenue e per finire, visitare il Museo di Arte Moderna e Contemporanea, uno dei più interessanti musei presenti in città. Il Magdalena Palace (1909-1913) è davvero l'edificio più emblematico, non per niente fu costruito per ospitare Alfonso XIII e la sua famiglia. Se avete tempo libero a sufficienza durante la vostra vacanza, dovreste visitare anche il parco naturale Dunas de Liencres. Sono davvero tante le attrazioni che offre Santander, e se volete conoscere tutte le più famose, continuate a leggere la nostra guida, o scaricatela sul vostro smartphone.

Cosa fare a Santander: la top 10

1. Raggiungere le incredibili spiagge di Santander
2. Fare una passeggiata attraverso i magnifici Jardines de Pereda
3. Prendere un caffè in un bar che si affaccia su Plaza Porticada
4. Fare una foto a Palacio de la Magdalena
5. Ammirare la Cattedrale de la Asunciòn
6. Provare la tipica cucina della città
7. Visitare il Centro Botin, opera di Renzo Piano
8. Fare shopping nel suggestivo Mercado La Esperanza
9. Cercare di assistere in agosto al Festival Internacional di Santander
10. Visitare il Museo Marittimo del Cantabrico

10 luoghi assolutamente da vedere

1. Palazzo della Maddalena
2. Jardines de Pereda
3. Museo Marittimo del Cantàbrico
4. Cattedrale de la Asunciòn
5. Centro Botìn
6.  Muraglia di Santander
7. Sardinero
8. Mercado de la Esperanza
9. Museo Nazionale e centro di ricerca Altamira
10. Faro de Cabo Mayor

Tour della città

Bus Tour: si tratta di un breve tour in bus che vi permetterà di passare davanti a tutte le più importanti attrazioni della città. Un modo pratico ed economico per essere sicuri di non perdersi niente.

Beach Tour: Le spiagge più famose di Santander sono Playa del Camello, Playa del Sardinero e Los Peligros Beach, potete decidere di visitarle tutte in un giorno o in giorni diversi, ma prima di scegliere la vostra preferita, vi consigliamo di provarle tutte e 3.

Vita notturna

Annoiarsi a Santander è impossibile, la vita notturna qui è molto attiva durante l'estate e rispecchia perfettamente lo spirito spagnolo. Il luogo più popolare per iniziare una serata in città è Plaza de Canadio, che si trova nel cuore del centro storico. Qui potete trovare diversi bar e ristoranti all'aperto che vi offrono la possibilità di sedervi con gli amici e godervi la serata. Se volete qualcosa di più movimentato, troverete anche discoteche e karaoke per intrattenervi. La maggior parte dei club di Santander non chiudono fino alle 7 di mattina, indipendentemente dalla stagione.

I musei più importanti

Santander ha un’ampia scelta culturale che soddisferà gli amanti della conoscenza, i musei non sono pochi in città, e di seguito vi riportiamo i più famosi.

Museo Marittimo del Cantabrico

Il Museo Marittimo del Mar Cantabrico, situato tra il promontorio di San Martín e la spiaggia di Los Peligros, fa parte del lungomare della città di Santander, sulla riva della baia. Costituisce una torre di avvistamento di questo ambiente naturale e umano, estensione del suo concetto e missione di museo: natura, uomo e tecnologia.

Museo di Preistoria e Archeologia

Il Museo di Preistoria e Archeologia occupa un moderno spazio espositivo di 2.000 metri quadrati nel centro della città, nel Mercado del Este Santander, in un edificio costruito tra il 1839 e il 1842 secondo i piani di A. Zabaleta, ed è stato dichiarato un bene di interesse culturale nel 1986. Nella terra delle grandi grotte con l'arte rupestre, il Museo della Preistoria e Archeologia della Cantabria custodisce i resti materiali di siti di fama riconosciuta.

Centro Botin

Centro d'arte progettato dall'architetto, e premio Pritzker, Renzo Piano, situato in un luogo privilegiato di Santander, che riesce ad integrare il centro città e gli storici Jardines de Pereda con la sua baia.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima