authori

Cosa vedere a Porto

Porto è concentrata essenzialmente nel suo centro storico e, anche se può sembrare uno spazio ristretto vi sono davvero molte cose da fare e da vedere, per questo risulta essere una meta ideale per un fine settimana lungo o come tappa iniziale di un tour della parte settentrionale del Portogallo. Ciò che la caratterizza principalmente è il suo patrimonio artistico, storico e architettonico di grande valore, e il simbolo di ciò è sicuramente la Cattedrale da Sè. Tra i tanti edifici medievali, vi segnaliamo le altre chiese barocche e i numerosi campanili, come la Chiesa di San Francesco, il Palazzo della Borsa e la Torre dei Clericali. Ricca è anche la proposta culturale, perché numerosi sono i musei: tra i più importanti il Museo Serralves di arte contemporanea o il Museo Nazionale. Un altro punto di interesse è sicuramente tutto quello che ruota intorno al fiume Douro, dalla semplice passeggiata lungo la riva, alla visita della famosa casa del vino Porto e, infine, anche solo per fare un giro in battello. Per vostra informazione potete girarla a piedi o approfittare della rete di trasporti pubblici, molto efficiente e che può essere, inoltre, un modo originale di visitare la città. Per maggiori informazioni consultate la nostra guida di viaggio, anche scaricandola gratuitamente sul vostro cellulare.

Cosa fare a Porto: la top 10

1. Visitare la città a bordo dei vecchi tram 22 e 1.
2. Visitare la Libreria di Lello e Irmao, dove sono state alcune scena del film di Harry Potter.
3. Godere del panorama della città dalla Torre Dos Clerigos.
4. Mangiare una Francesinha.
5. Fare una visita alla cantine del Vino Porto.
6. Ammirare l'eleganza del Palacio da Bolsa.
7. Sedersi su una terrazza di qualche locale nella zona di Ribeira.
8. Prendere un caffè al Cafè Majestic, uno dei più rinomati della città.
9. Fare una passeggiate sul ponte Luis I al calar della sera.
10. Visitare l’Estádio do Dragão, lo stadio della FC Porto.

10 luoghi assolutamente da vedere

1. Quartiere della Ribeira
2. Chiesa di San Francesco
3. Ponte Dom Luis I
4. Cattedrale Sé
5. Stazione di Sao Bento
6. Mercato di Bolhao
7. Libreria di Lello e Irmao
8. Palacio da Bolsa
9. Sea Life
10. Casa da Mùsica

Tour della città

Porto Wine Tour: Questo tour vi permetterà di visitare la più antica cantina della città e degustare i migliori vini del Douro.

Tour nella Valle del Douro: Visitate questo luogo patrimonio dell'UNESCO, facendo un tour guidato e partecipando alla degustazione dei vini locali.

Crociera dei 6 Ponti sul fiume DouroPotrete ripercorrere le orme dei mercanti di vino portoghesi con questa particolare crociera sul fiume di 50 minuti.

Vita notturna

In questa città, a nord del Portogallo, il divertimento notturno non manca, anche grazie alla grande offerta di locali, bar, pub e discoteche. Porto di notte si vive lungo il fiume Douro, che le conferisce un'atmosfera unica ma anche nel centro storico, grazie alla presenza di palazzi e chiese molto suggestivi. Una delle zone della città, che negli ultimi anni si è trasformata in uno dei luoghi più vivaci la sera è la Baixa, nel centro storico, famosa grazie all'impegno di artisti e imprenditori che hanno dato alla zona storica un nuovo volto. I locali più frequentati si trovano comunque nelle due vie parallele, la Rua Galeria de Paris, con la sua atmosfera bohémien ed elegante, e la Rua Càndido do Reis, per poter bere un cocktail o una birra. Per chi è alla ricerca di posti dove si possa ballare fino all'alba di fronte all'oceano vi consigliamo Foz do Douro, zona rinomata per le discoteche ma anche per le taverne dove si può mangiare dell'ottimo pesce.

I musei più importanti

L'offerta culturale della città consiste in una trentina di musei con esposizioni di arte sacra oppure di arte contemporanea, ma anche case-museo e musei interattivi. Vi facciamo un elenco dei più importanti.

Port Wine Museum

Fondato nel 2004, si concentra sulla storia del vino Port e sulla sua rilevanza per la città e il paese. Il museo si trova in un magazzino del XVIII secolo, accanto al fiume Douro.

Museo Serralves

Il Museo Serralves è stato inaugurato nel 1999 per offrire a Porto uno spazio dedicato all'arte contemporanea. Gli obiettivi principali del museo sono la costituzione di una collezione rappresentativa dell'arte contemporanea portoghese e internazionale.

FC Porto Museum

Il museo FC Porto, ufficialmente conosciuto come FC Porto Museum da BMG, per motivi di sponsorizzazione, è un museo situato a Porto, dedicato alla storia del club portoghese FC Porto. È stato inaugurato il 28 settembre 2013, in occasione del 120 ° anniversario del club.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima