authori

Quando andare a Estoril: clima, temperature e stagioni

Estoril è una città portoghese con un clima mite, in cui si distinguono estati calde e inverni miti e le temperature raramente sono superiori ai 30 gradi o inferiori ai 5 o 6 gradi. Nel dettaglio, in estate, si hanno medie massime di 27°C o 28°C, mentre in inverno parliamo di 12°C o 13°C. Perciò i mesi più caldi di Estoril sono i mesi di giugno e luglio, mentre i mesi di gennaio e febbraio sono i più freddi. Durante il corso della giornata può fare caldo ma sono le notti ad essere di solito fresche in estate, parliamo di un’escursione termica di pochi gradi, per via delle brezze occidentali provenienti dall'Atlantico. Per quanto riguarda il discorso precipitazioni, all’anno si hanno 530 mm ma i mesi più piovosi sono novembre e dicembre, con una media di 117 mm. Ma se evitate di partire durante la stagione invernale, il clima di Estoril sempre è l'ideale per godersi le vacanze, con un sole che splende 300 giorni all'anno, rendendolo una meta per gli amanti degli sport all'aria aperta. Se volete saperne di più sul clima di Estoril, vi consigliamo di leggere la nostra guida di viaggio.

Quando trovare il clima migliore

Estoril, situata nella parte centrale del Portogallo, in cui prevale un clima mite, è il posto ideale per trascorrere le vacanze in spiaggia da metà maggio fino alla fine di settembre. Dunque è in questo periodo dell’anno che il tempo si presenta piacevolmente caldo e privo di precipitazioni, in particolare a luglio, che è il mese più secco dell’anno.

Quando costa di meno

Il Portogallo è una meta piuttosto economica, infatti gli alloggi, il cibo e i trasporti sono a buon prezzo e questa situazione è presente anche a Estoril. Se volete ulteriormente risparmiare, la bassa stagione potrebbe essere la prima soluzione ma sappiate che corrisponde con i mesi più piovosi, cioè da novembre a febbraio.

Quando NON andare

Estoril è una di quelle città in cui il sole è presente per buona parte dell’anno ma, come molte altre mete europee, in inverno si incontra spesso il maltempo, e si rischia di trascorrere una vacanza piuttosto deludente. Da novembre iniziano ad esserci le precipitazioni sempre più frequenti, talvolta abbondanti e, per quanto riguarda le temperature, a gennaio si ha il mese più freddo dell’anno.

Temperature medie

  • Gennaio:
    min 8°C / max 14°C
  • Febbraio:
    min 9°C / max 15°C
  • Marzo:
    min 10°C / max 16°C
  • Aprile:
    min 11°C / max 18°C
  • Maggio:
    min 12°C / max 20°C
  • Giugno:
    min 15°C / max 22°C
  • Luglio:
    min 16°C / max 24°C
  • Agosto:
    min 17°C / max 25°C
  • Settembre:
    min 16°C / max 24°C
  • Ottobre:
    min 14°C / max 21°C
  • Novembre:
    min 11°C / max 17°C
  • Dicembre:
    min 8°C / max 13°C

Le Stagioni

Vi daremo un quadro, stagione per stagione, del clima di questa caratteristica località portoghese, tenendo conto che è prevalentemente influenzata dalla vicinanza dell’oceano, che comporta estati calde ma inverni piuttosto piovosi.

Primavera (marzo-maggio)

Potete pensare di organizzare la vostra vacanza a Estoril a fine marzo, quando il tempo inizia a migliorare notevolmente. Infatti, già in primavera troverete temperature più che accettabili, si tratta di massime che toccano anche i 20°C ad aprile e a maggio, è già possibile andare in spiaggia.

Estate (giugno-agosto)

La stagione estiva è sicuramente la più gettonata, andrete incontro ai mesi più secchi, con temperature massime di 25°C o più se parliamo del mese di agosto. Ovviamente se prenotate per tempo troverete maggiore disponibilità di alloggi, in caso contrario sarà veramente difficile, perché in estate Estoril sa essere molto affollata.

Autunno (settembre-novembre)

A settembre ancora è possibile godersi un ottima vacanza all’insegna del sole e della spiaggia e magari senza la calca estiva, ma già ad ottobre, si hanno le prime piogge nonostante le temperature miti (media massima di 20°C). Novembre è addirittura il mese più piovoso, con 117 mm.

Inverno (dicembre-febbraio)

Questa stagione non è particolarmente fredda, infatti anche il mese di gennaio tocca i 10°C di massima, però il problema reale possono essere le piogge. Durante l’anno il più alto tasso di precipitazioni si concentra nei mesi di dicembre, gennaio e febbraio.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima