authori

Cosa vedere a Sofia

Sofia è una città dal passato glorioso, rappresentato magnificamente dagli edifici religiosi e civili del centro. Il monumento simbolo della città è l'imponente Cattedrale di Aleksandr Nevskij, anche se è intorno a Sofia che troverete due meraviglie dell'architettura religiosa: la Chiesa di Bojana (patrimonio dell'Unesco) e il Monastero di Rila, uno degli edifici ortodossi più belli della Bulgaria. Sofia però non è solo cultura, è sufficiente girare per il Vitosha Boulevard per rendersi conto che il divertimento non manca. La via più alla moda della città vi offre infatti la possibilità di fare shopping durante il giorno e svagarvi la sera nei suoi ristoranti tipici e nei locali in cui ascoltare musica. Se poi desiderate passatempi più rilassanti vi basterà raggiungere il Parco Nazionale di Vitosha, per trascorrere una giornata in mezzo al verde. Scoprite le bellezze che questa città ha da offrirvi, leggendo la guida che segue e ricordatevi di scaricarla sul vostro cellulare per averla sempre con voi.

Cosa fare a Sofia: la top 10

1. Dedicate una giornata ai musei più importanti di Sofia, per conoscere la storia di questa città.
2. Ammirate gli splendidi edifici storici che si affacciano sulla Piazza Aleksandar Battenberg.
3. Fate shopping nel Vitosha Bulevard, ricco di boutique, caffetterie e ristoranti in cui fare pausa tra un acquisto e l'altro.
4. Immergetevi nella natura del Parco Nazionale di Vitosha.
5. Assaggiate i piatti tipici di Sofia in una delle sue "mehana" (taverne).
6. Trascorrete una serata in un locale in cui suonano la Chalga, un mix trascinante di musica house, balcanica, bulgara, zingara, turca e araba.
7. Rigeneratevi nei Bagni Minerali di Sofia, costruiti nel lontano 1500.
8. Non perdetevi il See Me Festival, una manifestazione musicale tra le più importanti dell'Europa dell'Est, che si tiene nel mese di settembre
9. Riprendete fiato durante il tour della città nei graziosi giardini Tsentralna Banya.
10. Fate una gita fuori porta e recatevi al Monastero ortodosso di Rila.

10 luoghi assolutamente da vedere

1. Cattedrale di Aleksandr Nevskij
2. Chiesa di Bojana
3. National Historical Museum
4. Chiesa di San Giorgio
5. National Art Gallery
6. Chiesa di Santa Sofia
7. Sinagoga di Sofia
8. Ivan Vazov National Theatre
9. Banya Bashi Mosque
10. Archaeological Institute and Museum

Tour della città

Tour culturale di Sofia Il centro di Sofia è il punto in cui si concentrano i principali edifici storici, che saranno le diverse tappe di questo interessante tourl. La prima tappa è la Cattedrale Alexander Nevsky, imponente chiesa ortodossa che domina la città, la seconda la Basilica di Santa Sofia e a seguire il Teatro Nazionale, da dove potete raggiungere la Rotonda di San Giorgio. Durante il percorso vi imbatterete nel Museo Etnografico e nella Galleria d'Arte Nazionale, anche se ci sono altri edifici meritevoli di attenzione: come per esempio la Moschea Banya Bashi, la Sinagoga di Sofia, gli scavi archeologici di Serdica, la Chiesa di Sveti Nicolai e il Palazzo del Presidente della Repubblica. Alla fine della giornata concedetevi il tempo di gironzolare tra le bancarelle del mercatino delle pulci e fare shopping nel Vitosha Bulevard.

Tour nei Dintorni della città Uno dei gioielli dei dintorni della città è la Chiesa medioevale di Bojana, entrata a far parte del Patrimonio dell'Unesco e impreziosita da più di 90 affreschi che testimoniano l'arte del XIII secolo. A circa due chilometri si trova il Museo Nazionale di Storia, dopodiché potete raggiungere Simonovo e prendere una funivia che vi porterà nel Parco Nazionale di Vitosha, per pranzare in uno dei suoi rifugi e fare una bella passeggiata nel verde.

Vita notturna

Sofia è tra le città più economiche d’Europa, per questo è diventata una delle mete preferite dai più giovani. La serata inizia di solito dopo cena in qualche bar o pub, dove i giovani decidono la destinazione in cui trascorrere la notte. Il taxi è il mezzo più comodo, sicuro ed economico per raggiungere i locali. Le discoteche offrono un'ampia scelta musicale: bulgara tradizionale, raggae, metal, punk, pop e rock. Chi desidera immergersi nelle atmosfere tradizionali bulgare può passare la serata nei club o bar in cui si suona la Chalga, un mix di musica house, balcanica, bulgara, zingara, turca e araba. La massima concentrazione di bar e discoteche si trova nel Bulevard Vitosha e a Ulitsa Rakovski. Fuori dal centro un punto di ritrovo per il divertimento notturno è il quartiere studentesco di Studentski Grad.

I musei più importanti

Città d'arte, con opere architettoniche edificate negli stili più svariati, Sofia è ricchissima di pezzi che testimoniano la sua nascita e le influenze culturali subite dalle dominazioni straniere che si sono succedute nel tempo.

Museo Archeologico Nazionale

Situato nel centro della città, ha sede presso un'antica moschea ottomana. Inaugurato agli inizi del 1900, negli anni è stato ampliato e attualmente è gestito dall'Accademia bulgara delle Scienze. Gli interni sono divisi in quattro sezioni: Sala Preistoria, Tesoro, Sala Principale e Sezione medievale.

Museo Nazionale di Storia

Ospita i reperti più rappresentativi della storia della Bulgaria, dalla preistoria alla seconda guerra mondiale. Nelle varie sale è possibile ammirare manufatti medioevali, immagini sacre ortodosse, monete, l'oro dei Traci e il tesoro di Rogozen. Un'area è destinata alle mostre provvisorie. Molto interessante e suggestiva anche la stanza in cui è stata ricostruita un'abitazione tradizionale della Bulgaria.

Museo Nazionale di Storia Militare

Questo museo offre un'interessante panoramica della storia militare della Bulgaria, resa ancora più suggestiva dalla ricostruzione dei suoni delle battaglie, che catapultano il visitatore indietro nel tempo. L'esterno del Museo ospita cannoni, macchinari e carri armati.

Museo Etnografico

La sede si trova nell’ex Palazzo Reale e grazie a più di 50 mila pezzi d'artigianato (abiti, utensili da cucina, accessori da camera, gioielli, strumenti musicali, sculture in ferro) è possibile rivivere l'atmosfera della vita quotidiana del popolo bulgaro.

Galleria di Arte Nazionale

Anche questa Galleria d'arte è ospitata dall'ex Palazzo Reale e al suo interno si possono apprezzare le opere più significative e rinomate degli artisti bulgari.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima