authori

Quando andare alle Barbados: clima, temperature e stagioni

Barbados è l’isola più orientale delle Antille ed è caratterizzate da un clima tipicamente tropicale con temperature calde tutto l’anno. Due sono le stagioni principali: quella delle piogge, calda e afosa, che dura da maggio ad ottobre, e quella secca, un po’ più fresca e con il termometro attestato su temperature più piacevoli, intorno ai 21-22° C di minima e ai 28-30° C di massima, che va da dicembre ad aprile. Anche se Barbados è una meta visitabile tutto l’anno, senza grossi ostacoli legati al clima, il periodo migliore è senz’altro quello coincidente con questa stagione, e in particolare, da febbraio ad aprile. Si evitano infatti, viaggiando in questo periodo, i mesi più piovosi, sebbene le piogge sull’isola siano piuttosto irregolari e, persino durante la stagione delle piogge, possono capitare intere settimane di bel tempo. In ogni caso, le piogge a Barbados si manifestano sotto forma di temporali intensi ma brevi, per cui non incidono molto sul soleggiamento. Anche il mare sull’isola è caldo tutto l’anno e consente di poter fare vita da spiaggia perenne. In realtà, il pericolo maggiore è relativo alla stagione degli uragani dell’area dei Caraibi che possono colpire Barbados da giugno a novembre, anche se il rischio più alto è circoscritto ai mesi da agosto ad ottobre. Scopri altre info sul clima di Barbados leggendo la guida e scaricala sul telefonino per portarla sempre con te.

Quando trovare il clima migliore

Il periodo migliore per organizzare un viaggio a Barbados è quello coincidente con la stagione secca. I mesi freschi del tardo inverno, infatti, così come quelli dell’inizio della primavera sono i meno piovosi dell’anno e consentono di godere appieno delle bellezze dell’isola. Anche dicembre e gennaio, tutto sommato, rappresentano un buon compromesso, tuttavia, si può andare incontro a qualche precipitazione in più. Maggio porta con sé già l’inizio delle piogge che, però, ancora non sono molto abbondanti ed essendo al di fuori della stagione degli uragani, può essere un mese accettabile per recarsi sull’isola.

Quando costa di meno

Il periodo in cui costa meno andare a Barbados è senz’altro quello che coincide con la stagione degli uragani e, in particolare, i mesi in cui il rischio è più elevato, ossia da agosto ad ottobre. Questo arco di tempo coincide inoltre con la stagione delle piogge. Per cui le condizioni climatiche fanno scemare l’affluenza turistica provocando un abbassamento dei prezzi delle sistemazioni e consentendo di reperire le offerte di viaggio più convenienti.

Quando NON andare

Barbados è un paradiso tutto l’anno e il clima non rappresenta certo un ostacolo per godere delle attrattive isolane. L’unico periodo in cui bisogna fare attenzione prima di pianificare un viaggio è quello che coincide con la stagione degli uragani. Per chi preferisce viaggiare in tutta sicurezza, infatti, i mesi da agosto ad ottobre sono da evitare o in ogni caso meglio consultare bene le previsioni se si vuole organizzare la vacanza in questo periodo.

Temperature medie

  • Gennaio:
    min. 21°/ max 28°
  • Febbraio:
    min. 21°/ max 29°
  • Marzo:
    min. 21.5°/ max 30°
  • Aprile:
    min. 22°/ max 30°
  • Maggio:
    min. 23°/ max 31°
  • Giugno:
    min. 24°/ max 31°
  • Luglio:
    min. 23°/ max 30.5°
  • Agosto:
    min. 23°/ max 31°
  • Settembre:
    min. 23°/ max 30°
  • Ottobre:
    min. 23°/ max 30°
  • Novembre:
    min. 23°/ max 30.5°
  • Dicembre:
    min. 22°/ max 29°

Le Stagioni

Come in tutte le località dal clima tipicamente tropicale, a Barbados si alternano due stagioni principali: una secca e una piovosa che durano, rispettivamente, da dicembre ad aprile e da maggio ad ottobre.

La stagione secca (dicembre-aprile)

La stagione asciutta nella Piccola Inghilterra dura da dicembre ad aprile e presenta un clima più fresco e secco rispetto al resto dell’anno. Si tratta del periodo migliore in cui visitare l’isola, senza incorrere nel rischio di precipitazioni e con temperature più gradevoli, sebbene attestate sempre su gradi elevati: da una media di 22°C di minima ad una di 30°C di massima. Anche durante la stagione corrispondente all’inverno, a Barbados in ogni caso si può fare vita da spiaggia. Il mare, infatti, presenta temperature che difficilmente scendono sotto i 25°C.

La stagione piovosa (maggio-ottobre)

Durante la stagione delle piogge, da maggio ad ottobre, il clima a Barbados è notevolmente più caldo, anche se le temperature vengono rinfrescate dagli alisei del nord-est che soffiano costantemente moderando l’afa tropicale. È questa la stagione più umida dell’anno, con una media di precipitazioni tra i 1.200 e i 1.300 mm, tendenti ad aumentare leggermente verso l’interno, rispetto alla costa. Le piogge, in ogni caso, cadono sotto forma di rovesci intensi ma di breve durata non incidendo sul sole che torna subito a splendere. È durante la stagione delle piogge, e in particolare da agosto ad ottobre, che Barbados può essere colpita da cicloni tropicali, anche se fortunatamente sono abbastanza rari.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima