authori

Pulau Langkawi: le spiagge più belle

Langkawi è un arcipelago di circa 99 isole che si sta affermando sempre di più nel turismo internazionale, attentando ai primati di mete esotiche ormai affermate come Maldive, Seychelles e simili. Non per niente, è già una meta molto richiesta per le lune di miele in partenza da India e Medioriente. Proprio per questo si possono trovare sia spiagge “vip” come la famosa Black Sand Beach, frequentata da attori famosi, sia invece calette nascoste dove l’uomo sembra non aver messo mai piede. Potrete quindi scegliere che tipo di vacanza condurre, o se fare un tour delle varie spiagge per dare a ogni giorno un’atmosfera diversa.

Pantai Cenang

È la spiaggia dell’omonima “beach town”, una delle più frequentate dell’isola di Langkawi, che dista circa 10 minuti in auto dall’aeroporto. Se già nella vicina città potrete trovare quindi tutti i servizi di vostra esigenza, la stessa spiaggia è estremamente servita: sistemazioni di ogni tipo, dal bungalow allo chalet fino ai resort più sofisticati, che raccolgono sia autoctoni che viaggiatori e turisti. Oltre che per la sabbia bianca e l’acqua cristallina, Pantai Cenang è nota soprattutto per la sua frizzante vita notturna, che si svolge nei molti locali in cui trovare drink, cibo, musica live e spettacoli culturali fino a tarda notte, il tutto a prezzi nient’affatto proibitivi.

Pantai Beras Basah

Questa spiaggia si trova nel lato ovest di Langkawi, e viene spesso visitata come parte di un tour tra diverse località della zona. L’atmosfera qui è molto diversa da Pantai Cenang, e farà la gioia di chi cerca un vero contatto con la natura, lontano dalle luci e i rumori della città: la spiaggia è bianchissima e attorniata di vegetazione, i servizi sono elementari e non ci si deve aspettare un luogo troppo sviluppato. La spiaggia giusta per isolarsi e ritrovare ritmi più rilassati.

Pantai Tengah

Questa località è divisa da Pantai Cenang grazie a una scogliera rocciosa, che interrompe il profilo altrimenti continuo della spiaggia. Non per niente, infatti, “Pantai Tengah” vuol dire spiaggia di mezzo: si tratta di 700 metri di sabbia contornata di palme e alberi di cocco. È la spiaggia perfetta per chi vuole staccare un po’ dalla frenesia della vicina Cenang, rimanendo comunque nei dintorni: è infatti più tranquilla e silenziosa, adatta anche a coppie e famiglie.

Pentai Kok

Ancora più appartata è Pentai Kok: è una spiaggia pubblica situata nella costa ovest di Langkawi. Si può accedere dalla strada Jalan Pantai Kok, l’ultima parte della quale è in mezzo alla vegetazione e può essere percorsa a piedi o in macchina. La bellezza naturale della spiaggia è rimasta preservata da hotel e resort: non vi sono infatti sistemazioni nelle vicinanze, una piccola scomodità che viene ripagata dalle acque cristalline, la sabbia candida e un raro senso di pace, benché nei giorni di festa la spiaggia sia un po’ più frequentata.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima