authori

Cosa vedere a Malacca

Malacca è una città tutto sommato di dimensioni ridotte e relativamente tranquilla, soprattutto se confrontata con la capitale malese Kuala Lumpur, decisamente più affollata e caotica. A parte il fatto di essere stata dichiarata Patrimonio Unesco, la cittadina attira ogni anno molti turisti per le sue innumerevoli attrazioni storiche, architettoniche e religiose, che si concentrano per lo più all'interno del suo centro storico. Molti scelgono di visitarla attraversando i suoi suggestivi canali a bordo di imbarcazioni. Malacca in generale è un miscuglio di etnie e di religioni che creano un interessante mix, inoltre porta ancora con sé i segni del suo passato di città coloniale, testimoniato dai numerosi edifici in stile portoghese e olandese. Insomma, una cittadina tutta da scoprire che sicuramente merita una visita durante un viaggio in Malesia. Se vi siete lasciati tentare e volete saperne di più, continuate a leggere la nostra guida di viaggio, così sarete sicuri di non perdervi nulla di ciò che questa suggestiva meta può offrirvi.

Cosa fare a Malacca: la top 10

1. Immergersi nella passata era coloniale olandese, visitando lo splendido edificio storico Stadthuys, risalente al '600
2. Salire sulla torre Menara Taming Sari e poi cenare al ristorante posto sulla sua cima, con il pavimento che gira per farvi ammirare la città sottostante a 360 gradi
3. Visitare il tempio cinese Cheng Hoon Teng, dove si pratica il buddhismo, il Taoismo e il Confucianesimo, per un bagno di spiritualità
4. Rievocare i segni del glorioso passato coloniale portoghese a Malacca, visitando la fortezza “A Famosa”, uno tra gli edifici architettonici europei più antichi del sud-est asiatico
5. Recarsi al Maritime Museum per comprendere a fondo la storia della navigazione marittima a Malacca e poter salire a bordo di un antico vascello
6. Entrare nella Masjid Kampung Kling, l'antica moschea di Malacca, per immergersi nella cultura musulmana a Malacca
7. Recarsi presso il Perigi Hang Tuah, un vecchio pozzo cittadino. Vedrete i locali attingere alle acque del pozzo, ritenute guaritrici.
8. Dedicarsi al birdwatching nello splendido Parco degli Uccelli di Malacca
9. Ritagliarsi una giornata di shopping al Dataran Pahlawan Megamall, l'enorme centro commerciale cittadino dove troverete qualsiasi tipo di merce stiate cercando
10. Se siete appassionati di antiquariato, percorrete la Jonker Street di Chinatown e andate a caccia di antichi monili, tessuti e mobili.

10 luoghi assolutamente da vedere

1. Stadthuys
2. Cheng Hoon Teng
3. A Famosa
4. Taming Sari Tower
5. Melaka Sultanate Palace Museum
6. Bukit St Paul
7. Chinatown
8. Town Square
9. Royal Malaysian Navy Museum
10. Christ Church

Tour della città

Tour storico della città: il tour conduce i visitatori alla scoperta della ricchezza storica e culturale di Malacca, legata soprattutto alle tracce delle popolazioni colonizzatrici. Attraverso la visita a chiese, fortezze, templi ed edifici di differenti religioni (buddhismo, taoismo, confucianesimo, islam) il tour accompagna i visitatori alla scoperta delle radici storiche di questa affascinante città.

Tour Malacca – Kuala Lumpur: a bordo di un pullman si parte per questo tour di una giornata intera. Da Malacca si punta verso nord, per percorrere 160 chilometri e raggiungere, in poco meno di due ore, la capitale malese di Kuala Lumpur. Ad attendervi le luci della sfavillante capitale, la sua vitalità, a tratti frenetica e le innumerevoli attrazioni.

Tour di Harmony Street: Malacca è una città multietnica e multi-religiosa, dove i diversi tipi di culto convivono pacificamente (confucianesimo, induismo, buddhismo e islam). Il tour di mezza giornata accompagna i visitatori alla scoperta dei vari luoghi di culto, tra i quali anche quelli lungo Harmony Street, la via dell'armonia (religiosa).

Vita notturna

Malacca è una cittadina tutto sommato piccola e tranquilla, ma con una vita notturna piuttosto animata. Le sue attrazioni, così come la movida notturna, si concentrano per lo più nel suo centro storico, soprattutto lungo Jonker Street, a Chinatown. Qui il venerdì, sabato e domenica sera la via chiude al traffico e si veste a festa, con il mercatino notturno e le innumerevoli bancarelle. Inoltre i bar offrono tavolini all'aperto lungo la via e musica dal vivo. Il tutto risulta decisamente animato e frizzante, per poter trascorrere piacevoli serate tra un locale e l'altro. La maggior parte dei bar, pub e ristoranti si trova nella zona di Melaka Raya, un'altra area cittadina decisamente animata. In generale i turisti possono scegliere se bere e mangiare qualcosa nel bar dell'hotel o girare tra le vie cittadine e sedersi ai tavolini dei bar all'aperto.

I musei più importanti

Anche a Malacca sono presenti diversi musei dove è possibile studiare e comprendere meglio la cultura di questo popolo. Riportiamo di seguito alcuni tra i più importanti.

Straits Chinese Jewelry Museum Malacca

Il museo Straits Chinese Jewelry è il luogo ideale per conoscere a fondo la storia, le tradizioni e le usanze dei Baba Nyonya, un sottogruppo all'interno delle comunità cinesi, che furono i primi coloni di Malacca. Nel museo vengono esposti antichi gioielli, monili e mobili di antiquariato. Un museo affascinante e suggestivo che merita senz'altro una visita.

Maritime Museum

Il museo illustra in modo approfondito il passato marittimo della città di Malacca, esponendo interessanti manufatti di tale periodo storico e un interessante plastico che riproduce scene dell'ambiente sottomarino. Durante la visita al museo è possibile salire a bordo di un antico vascello per visitarlo da molto vicino.

Independence Memorial

Si tratta di un museo ospitato in un bel palazzo, per fattura e colori, che oggi è adibito a Comune di Malacca. All'interno sono esposti cimeli, video, stampe e vario materiale storico, che ripercorrono in modo approfondito la lotta di Malacca per diventare un Paese indipendente.

Quanto costa assicurare questo viaggio? Fai preventivo
torna in cima